Google+

Il pittore siciliano Tommaso Chiappa porta il suo monocromo alla corte di Roma

febbraio 15, 2013 Redazione

S’intitola Roads la mostra, curata dalla nostra collaboratrice Mariapia Bruno, che apre i battenti domani alla Caffetteria del Chiostro del Bramante. Protagoniste le tele passionali e istintive del giovane artista siciliano

«È sempre dal nostro nido che dobbiamo partire, il trampolino da cui spiccare il volo, un posto fisico e mentale, che può avere una o più porte, una o più finestre, che può essere un muro di cinta o un’intera città, un paesaggio urbano o bucolico, un luogo che non lascia mai da parte la natura, ma la ingloba e la rende protagonista, come un polmone che si mimetizza all’interno di un corpo a cui concede il respiro e che non potrà mai scomparire dal posto in cui è nato». Sono queste le parole con cui la collaboratrice di Tempi.it, Mariapia Bruno, introduce la mostra Roads, di cui è curatrice, che sarà inaugurata domani alle 17 presso la Caffetteria del Chiostro del Bramante di Roma. Protagonista della retrospettiva, che rimarrà aperta fino al prossimo 17 marzo, il pittore siciliano Tommaso Chiappa, che per la prima volta espone nella città di Roma, portando nella capitale i grandi alberi e i paesaggi urbani e naturali caratterizzati da un sapiente uso del monocromo.

ALBERI. Verdi, blu, neri, rossi, ecco i colori dominanti delle opere dell’artista.  Che delle sue opere dice: «Vado in giro per le città da nord a sud e tutte le opere vengono, di volta in volta, schizzate da me in persona. Ci sono tele legate all’universo siciliano e altre che nascono dall’osservazione di altri mondi. La mia è una pittura passionale, violenta, veloce e istintiva, ma allo stesso tempo molto lavorata e dettagliata. Si avvicina molto alla fotografia, ma quella che rappresento non è una realtà fotografica, bensì una realtà che cerco di fissare attraverso l’uso dei monocromi che vengono interrotti solo da brevi tocchi di colore, come il rosso, con cui sottolineo un aspetto che mi interessa, una persona o qualsiasi altro dettaglio».

MEMORIA. Tassello importante del mosaico creativo dell’artista è l’importanza della memoria che genera il ricordo: «Partendo dalla memoria di un istante, di un oggetto, di un luogo – spiega Mariapia Bruno – l’artista studia l’ancestrale significato di piacere estetico e di benessere, facendo leva sull’eterna battaglia tra vecchio e nuovo, tradizione e innovazione». Così, mentre ognuno di noi intraprende il proprio viaggio, prendono vita gli “incontri”. «Si tratta – continua la curatrice – di scambi umani più o meno inaspettati. Molti di essi ci trapassano senza lasciare alcuna traccia, altri diventano parte di ciò che siamo, trasformandoci inevitabilmente e irrimediabilmente».

DOMANDE. Una serie di domande, infine, sono quelle che Roads suggerisce a chiunque si avvicini all’idea della vita come viaggio: «Torneremo a casa o andremo altrove? (…) Proseguiremo da soli, osservati soltanto dalle foglie e dai rami degli immensi alberi che delimitano i sentieri, o in compagnia delle varie persone che abbiamo incontrato? Esploreremo nuovamente dimensioni che una volta ci siamo lasciati alle spalle o scopriremo posti nuovi, metafisici e al di fuori della realtà? Avremo voglia di tenere nascosti i luoghi e i sentieri che solo noi conosciamo o li vorremo condividere con le persone che amiamo?». Domande a cui soltanto noi soltanto, nell’intimità delle nostre esperienze, possiamo dare risposta.

 

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

La fortwo, l’utilitaria più corta sul mercato – è lunga solo 2,69 m – si aggiorna. La novità principale è rappresentata dalla disponibilità di serie, sin dall’allestimento entry level youngster, della frenata automatica d’emergenza e dei fendinebbia. Un upgrade in materia di sicurezza tutt’altro che marginale, esteso anche alla versione a quattro posti forfour. Tessuto […]

L'articolo smart fortwo e forfour 2018: danno di più proviene da RED Live.

Vi piace pedalare in collina? Se volete farlo in compagnia di migliaia di altri ciclisti, e con la possibilità di mettere alla prova il vostro spirito agonistico, l’occasione giusta è la 5° edizione della Granfondo Scott, in programma il 3 settembre 2017 con partenza e arrivo a Piacenza Expo. La manifestazione propone due percorsi, caratterizzati […]

L'articolo Granfondo Scott, al via il 3 settembre proviene da RED Live.

C’è qualcosa che non torna… Non dovevi cambiare radicalmente? Non dovevi votarti alla collocazione centrale del motore? Ah, manca ancora un anno? Questo, allora, significa che sei l’ultima versione della Corvette “tradizionale”. Il canto del cigno di una delle muscle car più apprezzate al mondo che, per festeggiare i 65 anni di carriera, debutta nella […]

L'articolo Chevrolet Corvette MY18: l’ultima volta proviene da RED Live.

“All for freedom, freedom for all”. È il nuovo motto di Harley-Davidson che intende sedurre anche chi non è (ancora) un motociclista

L'articolo Harley-Davidson, nuovo slogan proviene da RED Live.

Nel bel mezzo di Agosto, la Casa di Iwata lancia un criptico video teaser che anticipa quanto verrà svelato il 6 settembre alle 17:00: la Yamaha T7

L'articolo Yamaha T7, il video teaser proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana