Google+

Il nuovo libro di J.K. Rowling fa arrabbiare i suoi ex concittadini. Che però non l’hanno letto

settembre 25, 2012 Paola Dantuono

Sono bastate poche rivelazioni sulla trama a far infuriare gli abitanti di Tutshill, in Inghilterra. Che stroncano preventivamente “The Casual Vacancy”, non ancora uscito nelle librerie. Sarà la classica coda di paglia?

È arrivato il momento per J.K. Rowling di confrontarsi con la letteratura per adulti, dopo aver cambiato la sua vita e il suo conto in banca grazie alla saga del maghetto Harry Potter, conclusasi nel 2007. Ma la scrittrice, a due giorni dall’uscita inglese del suo The Casual Vacancy (che arriverà da noi il prossimo 6 dicembre) ha già una bella gatta da pelare.

UN VILLAGGIO INDIGNATO. Qualche mese fa, infatti, l’autrice aveva svelato alcuni particolari della trama: «Barry Fairweather è un consigliere della piccola città di Pagford. Quando muore improvvisamente a soli 40 anni, la cittadina è sotto shock e rivela tutta la sua natura. Pagford, infatti, apparentemente è un idilliaco villaggio tipicamente inglese, ma dietro la bella e rassicurante facciata si nasconde una città in guerra. I ricchi sono in guerra con poveri, gli adolescenti con i genitori, le mogli con i mariti, gli insegnanti con i loro allievi. Pagford non è ciò che sembra».  Sono bastate queste poche righe per far partire una sorta di stroncatura preventiva da parte degli abitanti di Tutshill, il villaggio inglese dove la Rowling è cresciuta e a cui si è ispirata per immaginare Pagford. L’indignazione dei cittadini è rimbalzata su tabloid e quotidiani inglesi, al grido di «Non non siamo snob come ci dipinge lei», «Non è colpa nostra se la Rowling ha avuto un’infanzia triste», «È una scrittrice di libri fantasy, si è inventata tutto».

SIAMO DAVVERO SNOB. La mamma di Harry Potter, dal canto suo, non ha aspettato che i suoi ex vicini di casa acquistassero il libro e ha subito rincarato la dose: «La società di Tutshill è snob a livelli fenomenali, specie la classe media». Nel suo libro al vetriolo non ci sarebbe una parola buona per nessuno, ma la Rowling, in questa insolita veste di scrittrice provocatoria, ha voluto fortemente questo romanzo anche a costo di sentirsi dire «Torna a fare libri per bambini». Ma almeno il beneficio del dubbio vogliamo concederlo a una donna che con la saga del maghetto è diventata una celebrità conosciuta e apprezzata in tutto il mondo? Basterà attendere solo fino al vicinissimo 27 settembre per leggere il già controverso The Casual Vacancy e allora sì che, una volta arrivati alla fine del libro, ognuno sarà libero di dire:«Era meglio quando scriveva di magia». Anche gli abitanti di Tutshill e la loro lunghissima coda di paglia.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Nessuno fiati. Nessuno si muova. L’hanno fatto davvero! Hanno ridato vita alla storica sigla GSi. Un’icona per tutti i “figli degli Anni ‘80” cresciuti a pane e Opel sportive. Con buona pace della divisione OPC, la nuova versione high performance della Insignia Grand Sport – seconda generazione della berlina tedesca – tornerà a sfoggiare la […]

L'articolo Opel Insignia GSi: gradito ritorno proviene da RED Live.

Solida e ben fatta, la Seat Ateca 1.6 TDI Advance è il primo SUV della Casa spagnola. Si parte da meno di 24 mila euro chiavi in mano

L'articolo Prova Seat Ateca 1.6 TDI Advance proviene da RED Live.

La fortwo, l’utilitaria più corta sul mercato – è lunga solo 2,69 m – si aggiorna. La novità principale è rappresentata dalla disponibilità di serie, sin dall’allestimento entry level youngster, della frenata automatica d’emergenza e dei fendinebbia. Un upgrade in materia di sicurezza tutt’altro che marginale, esteso anche alla versione a quattro posti forfour. Tessuto […]

L'articolo smart fortwo e forfour 2018: danno di più proviene da RED Live.

Vi piace pedalare in collina? Se volete farlo in compagnia di migliaia di altri ciclisti, e con la possibilità di mettere alla prova il vostro spirito agonistico, l’occasione giusta è la 5° edizione della Granfondo Scott, in programma il 3 settembre 2017 con partenza e arrivo a Piacenza Expo. La manifestazione propone due percorsi, caratterizzati […]

L'articolo Granfondo Scott, al via il 3 settembre proviene da RED Live.

C’è qualcosa che non torna… Non dovevi cambiare radicalmente? Non dovevi votarti alla collocazione centrale del motore? Ah, manca ancora un anno? Questo, allora, significa che sei l’ultima versione della Corvette “tradizionale”. Il canto del cigno di una delle muscle car più apprezzate al mondo che, per festeggiare i 65 anni di carriera, debutta nella […]

L'articolo Chevrolet Corvette MY18: l’ultima volta proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana