Google+

Il nuovo Juventus Stadium è sotto indagine: acciaio fuori norma

ottobre 22, 2011 Redazione

L’inchiesta è partita con perquisizioni e tre avvisi di garanzia per due direttori dei lavori di costruzione del nuovo stadio della Vecchia signora, lo Juventus Stadium, e per il collaudatore. Sembra che per i pennoni e altre sovrastrutture sia stato utilizzato acciaio non conforme

Il sospetto dei magistrati della Procura di Torino è che per completare i lavori in tempo per l’inaugurazione siano state fatte “carte false”. L’inchiesta è partita con perquisizioni e tre avvisi di garanzia per due direttori dei lavori di costruzione del nuovo stadio della Vecchia signora, lo Juventus Stadium, e per il collaudatore. Sembra che per alcune sovrastrutture sia stato utilizzato acciaio non conforme.

La società bianconera sarebbe parte lesa, perché sembra che il problema sia emerso in fase di realizzazione ma sia stato mascherato per accorciare i tempi, senza informare i dirigenti juventini. Il reato di falso ideologico si riferisce a questo aspetto. Il problema riguarda l’acciaio usato per i pennoni e altre sovrastrutture, gli inquirenti stanno vagliando anche la condotta dei fornitori e di tutte le aziende che a vario titolo si sono occupate del materiale. Sono in atto studi di agibilità per verificare che non ci sia nessun pericolo di crollo.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

La Volkswagen Tiguan 2.0 BiTDI DSG 4M R-Line è una suv compatta per chi va sempre di corsa ma non per questo manca di praticità. Si parte da 46.000 euro.

L'articolo Prova Volkswagen Tiguan 2.0 BiTDI DSG 4M R-Line proviene da RED Live.

Mentre tutti sono sotto l’ombrellone, la Casa varesina presenta le ultime due moto che mancavano all’appello dell’Euro4: le F3 (675 e 800) e la Dragster 800 RR. E con l’occasione…

L'articolo MV Agusta F3 e Dragster 800 RR Euro4 proviene da RED Live.

La fame del colosso indiano Bajaj sembra non avere fine: dopo aver conquistato il 49% del Gruppo KTM, ora punta a un noto Marchio inglese. Nasce così la partnership (commerciale) Triumph e Bajaj

L'articolo Triumph e Bajaj, insieme per le piccole proviene da RED Live.

Black Jack, come il gioco d’azzardo che coinvolge banco e giocatori. In questo caso, però, il ruolo del casinò viene interpretato dalla Opel e l’oggetto del desiderio non è il classico “21”, bensì la city car Adam in edizione speciale. L’inedito allestimento Black Jack, che esalta l’inclinazione alla personalizzazione tipica dell’utilitaria tedesca, porta in dote […]

L'articolo Opel Adam Black Jack: scommessa vinta proviene da RED Live.

Dopo il successo ottenuto con la 300, Beta allarga ulteriormente la gamma delle enduro “facili”: ora è il momento della Beta XTrainer 250, moto facile per alcune soluzioni ma comunque capace di grandi cose

L'articolo Beta Xtrainer 250 proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana