Google+

Il ministro francese che tassa i ricchi evade il fisco da 20 anni. Titolo perfetto, ma le prove dove sono?

gennaio 9, 2013 Leone Grotti

Il ministro del Budget Jerome Cahuzac, che ha proposto la famigerata supertassa contro i ricchi, avrebbe tenuto un conto in Svizzera alla banca Ubs dagli anni ’90 fino al 2010. Mancano però le prove.

Il ministro francese che vuole tassare e tartassare i ricchi francesi ha evaso il fisco per anni. È un titolo perfetto e riassume la vicenda che riguarda il ministro del Budget Jerome Cahuzac, che ora è ufficialmente sotto indagine della magistratura francese. Il ministro che ha proposto la famigerata tassa al 75% sui redditi superiori al milione di euro avrebbe tenuto un conto in Svizzera alla banca Ubs dagli anni ’90 fino al 2010. Però.

MANCANO SOLO LE PROVE. C’è un però: per ora mancano le prove. L’indagine è stata aperta dopo che la notizia è stata diffusa a dicembre dal sito internet Mediapart, che è entrato in possesso di una intercettazione telefonica in cui il ministro spiegava al telefono di voler chiudere il conto perché pericoloso. Il sito assicura che la voce che parla al telefono è proprio quella di Cahuzac, ma ci vogliono le prove. Lo stesso ministro, del resto, si è dimostrato sicuro e ha detto che non vede l’ora di parlare con i pm per spiegare tutto «ed essere assolto da accuse assurde».

IL NUOVO DSK? Il caso Cahuzac farà di sicuro venire un bel mal di testa al presidente socialista Francois Hollande, ma come i francesi dovrebbero avere imparato con il caso Dominique Strauss-Kahn, per lanciare accuse ci vogliono prove valide. Delle quali, per ora, non si vede neanche l’0mbra.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
Il Paradiso andata e ritorno - Di Giovanni Fighera

Tempi Motori – a cura di Red Live

400 cv, 855 kg e 2G di accelerazione laterale. La prima Dallara omologata per circolare su strada vanta prestazioni da capogiro. Disponibile in configurazione barchetta, targa o coupé scatta da 0 a 100 km/h in 3,25 secondi. E noi ci abbiamo fatto un giro

L'articolo Dallara Stradale, siamo saliti sulla barchetta dei record proviene da RED Live.

Nata anche da un'imbeccata di Stefano Accorsi, questa 308 al Nandrolone trasferisce su strada il meglio della versione Cup

L'articolo Peugeot 308 by Arduini Corse, one off su base GTi proviene da RED Live.

In 100.000 hanno raggiunto Praga da tutto il mondo per celebrare i 115 anni di un marchio più arzillo che mai. Una buona occasione per parlare del futuro di Harley-Davidson (che sarà anche elettrico) ma non solo

L'articolo Harley-Davidson, 115 di questi anni proviene da RED Live.

Arriva una serie speciale frutto della collaborazione con la rivista femminile Elle. Materiali e colori inediti si accompagnano a un rinforzo di tecnologia a bordo. Prezzi a partire da 13.250 euro

L'articolo Citroën C1 Elle Special Edition proviene da RED Live.

4 metri e sessantuno, tanto spazio interno, trazione integrale e un comfort degno di un’auto executive. Con queste premesse il Traveller 4x4 Dangel si presta a essere una valida alle auto? Lo abbiamo guidato una settimana per capirlo

L'articolo Prova Peugeot Traveller 4×4 Dangel proviene da RED Live.