Google+

Il “ministero del futuro” dove si lavora per «organizzare il Bene del domani» (e la battuta di Churchill)

giugno 14, 2015 Emanuele Boffi

Uno strano reportage di Repubblica magnifica l’idea burgessiana del governo svedese come il paradiso in terra. E invece è il Mondo Nuovo

governo-svezia-2014-ansa

Articolo tratto dal numero di Tempi in edicola  (vai alla pagina degli abbonamenti) – L’inviato di Repubblica è stato a Stoccolma al Ministeriet foer strategi-och framtidsfragor, un ministero che il giornalista definisce «magico». «La mia missione è il futuro», ha spiegato Kristina Persson, titolare del dicastero il cui compito è «controllare come si progetta e ripensa la vita, dettare legge su come si resta o si diventa insieme sempre più moderni e solidali, come vincere con Saggezza e Bene» (le maiuscole sono dell’autore).

In questo luogo incantato, dove non esistono fannulloni ma solo «perfezionisti implacabili», si lavora ogni giorno per «migliorare l’Avvenire» e «organizzare il Bene del domani» affinché le forze del male (guarda caso: «Voldemort Putin») non prevalgano. Che poi, stringi stringi, significa vigilare che ogni azienda e segmento della società sia green e gay-friendly.

Il paradiso in terra, insomma, che è pur sempre un bell’obiettivo, se non fosse che qualche termine ricorda molto da vicino certi racconti di Philip K. Dick e certe pagine de Il seme inquieto di Anthony Burgess.

A noi vengono da ripetere le parole che pronunciò Winston Churchill al Mit di Boston in occasione del suo viaggio al termine della Seconda Guerra mondiale. Osannato come il salvatore della civiltà per aver sconfitto Hitler, dopo il discorso del rettore che prefigurava un futuro senza più guerre, dove il mondo avrebbe funzionato come un meccanismo perfetto, Churchill si alzò in piedi e pronunciò solo poche semplici parole: «Spero per allora di essere già morto».

Foto Ansa


Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

3 Commenti

  1. Filippo81 says:

    Povera Svezia, che finaccia ! Invece di immaginarsi rosei futuri, gli svedesi si preoccupassero dell’islamizzazione strisciante del loro Paese,altrimenti il loro avvenire rischa di diventare un’incubo, altro che società ideale !

  2. Giannino Stoppani says:

    Poteva far superare all’Inghilterra la sua ora più buia un ottuso credente nel “mondo migliore”?

  3. Simone says:

    Le donne indossano la gonna, gli uomini pangaloni.
    Questo futuro perfetto è sessista e omofobo.

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download

Tempi Motori – a cura di Red Live

Prodotta in soli 150 esemplari, l'iconica fuoristrada inglese si può ordinare ad un prezzo di partenza di circa 170.000 euro

L'articolo Land Rover Defender Works V8: 405 cv per festeggiare i 70 anni proviene da RED Live.

Il tempo purtroppo passa per tutti e man mano che l’età avanza la nostra cara patente B richiede revisioni più frequenti. Scopriamo assieme passo a passo la procedura da seguire

L'articolo Come rinnovare la patente B proviene da RED Live.

Dopo quattro anni, la SUV americana si rinnova a Detroit. E lo fa con un look rivisto, tanta tecnologia e nuovi angeli custodi elettronici. Top di gamma la specialistica Trailhawk

L'articolo Jeep Cherokee 2018, il restyling debutta a Detroit proviene da RED Live.

Con un look esclusivo e sospensioni più raffinate la Yamaha MT-09 SP va a porsi al vertice della gamma della hyper naked tricilindrica di Iwata. Il suo prezzo è di 10.190 euro f.c.

L'articolo Prova Yamaha MT-09 SP proviene da RED Live.

Nissan propone per il 2018 un restyling di X-Trail che rinnova senza rivoluzionare. Le forme vengono riviste e la lunghezza complessiva aumentata a vantaggio di un bagagliaio più grande. Propulsore e meccanica rimangano invariate. Andiamo a scoprirla

L'articolo Prova Nissan X-Trail 1.6 dCi 130 CVT 2WD Tekna proviene da RED Live.

Pasqua in Armenia - iStoria Viaggi