Google+

Il “grazie” a Pio XII dal Congresso mondiale ebraico

agosto 11, 1999 Tempi

Lorenzo Cremonesi, corrispondente del Corriere della Sera da Gerusalemme, sta per concludere un libro dedicato alle relazioni tra Israele e Vaticano. Ecco, in anteprima per Tempi, cosa ha scoperto a proposito di papa Pacelli negli archivi di stato israeliani

Contrariamente a certe riletture storiche che tendono ad accreditare l’immagine di un papa silenzioso – se non addirittura condiscendente – nei confronti dell’antisemitismo nazista, dagli archivi di stato israeliani spunta ora un documento che non soltanto confermerebbe l’azione svolta da Pio XII in difesa degli ebrei perseguitati, ma dimostrebbe come i capi mondiali delle comunità israelitiche dell’epoca ne fossero talmente consapevoli che, in segno di riconoscenza per l’opera svolta dal Pontefice durante il nazismo, alla fine della guerra vennero a Roma e fecero una ingente donazione alla Chiesa Cattolica. La scoperta è di Lorenzo Cremonesi, corrispondente da Gerusalemme del Corriere della Sera, che sta per concludere un libro dedicato alla storia delle relazioni tra Israele e Santa Sede e che rivela a Tempi che spulciando negli archivi israeliani si è imbattuto in una una lettera spedita dal Vaticano in data 27.10.1945, a firma dell’allora funzionario della segreteria di stato monsignor Giovan Battista Montini – il futuro papa Paolo VI – e indirizzata a Raffaele Cantoni, presidente delle Comunità israelitiche italiane. Nella sua missiva Giovan Battista Montini offre un dettagliato resoconto del colloquio avvenuto tra Pio XII e il segretario generale del Congresso ebraico mondiale Leo Kubwitsky. Montini ricorda che nell’occasione dell’udienza in Vaticano e a nome dell’organizzazione mondiale ebraica, Kubwitsky donò a Pio XII duemilioni di lire (qualcosa come un paio di miliardi al cambio attuale) da impiegare “per opere di beneficenza” ed espresse “la sua gratitudine verso l’augusto Pontefice per l’opera svolta in favore degli israeliti perseguitati”. Montini scrive inoltre che Pio XII decise che “quella somma fosse devoluta esclusivamente a persone bisognose di stirpe ebraica”.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

In questo momento storico, l’immagine che identifica maggiormente la californiana Tesla è quella della dea Shiva che, facendo roteare le otto braccia di cui è dotata, elargisce schiaffi a destra e a manca a tutti i brand concorrenti. Il costruttore americano, parallelamente all’unveiling della straordinaria supercar elettrica Roadster, accreditata di 10.000 Nm di coppia e […]

L'articolo Tesla Semi Truck: il camion elettrico è una belva proviene da RED Live.

L’alternativa alle note Lotus 3-Eleven, KTM X-Bow e Radical SR8 è italiana. E costa (almeno) 200.000 euro. Forte di una lunghissima esperienza nelle competizioni, la parmense Dallara Automobili, specializzata in telai e vetture da pista, ha presentato il primo modello targato della propria storia. Una vettura, non a caso denominata “Stradale”, nata quale barchetta estrema, […]

L'articolo Dallara Stradale: la prima volta proviene da RED Live.

Gestito da appassionati motociclisti, lo Spidi Store milanese di via Telemaco Signorini 12, mette a disposizione le ultime novità del marchio oltre a un servizio di tute su misura e di installazione di interfoni su caschi. Per festeggiare il suo primo anno di vita il negozio ha organizzato, in occasione di EICMA 2017, una serata all’insegna […]

L'articolo Spidi Store Milano spegne la prima candelina proviene da RED Live.

Tesla la tocca piano… presentando a sorpresa, in occasione dell’unveiling dell’atteso camion a batteria, l’erede dell’ormai storica Tesla Roadster. Una vettura che la Casa americana, con grande morigeratezza, non esita a definire “l’auto più veloce del Pianeta”. Una supercar elettrica che, ancora una volta, spiazza la concorrenza promettendo di ridefinire il concetto di performance a zero […]

L'articolo Tesla Roadster: zitti tutti proviene da RED Live.

Dopo la nuova generazione di Trafic SpaceClass, presentata lo scorso ottobre, Renault torna sull’argomento “business” con il lancio della nuova gamma Executive, studiata per rendere sempre più confortevole e ricca di tecnologia la vita a bordo di chi si sposta per lavoro. La Casa della Losanga dota quindi di contenuti premium tre vetture della sua scuderia, […]

L'articolo Gamma Executive, l’allestimento premium di Renault proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download