Google+

«Il delitto resta fuori». Apac, le carceri brasiliane che funzionano

gennaio 5, 2017 Redazione

A Manaus 60 morti per una sanguinosa rivolta. Ma nel paese esiste un altro modello penitenziario che funziona. Senza guardie armate

apac-brasile

Una sessantina di vittime, di cui sei decapitate e alcune bruciate. Questo il bilancio della rivolta scoppiata nel carcere brasiliano Anísio Jobim di Manaus i primi giorni di gennaio. Sergio Fontes, locale segretario di Pubblica sicurezza, lo ha definito «il maggior massacro del sistema carcerario di Amazonas». Dopo diciassette ore di battaglia gli agenti sono riusciti ad avere la meglio, ma molti carcerati sono riusciti a fuggire.

MODELLO APAC. L’Anísio Jobim è uno dei penitenziari più duri del paese. Come ha ricordato ieri su Avvenire Giampaolo Silvestri, segretario generale Avsi, ha «un tasso di sovraffollamento di quasi il 200 per cento, percentuale diffusa in molte altre carceri in un Paese che conta la quarta popolazione carceraria del mondo, 600 mila detenuti, dei quali quasi 250 mila in attesa di giudizio». Silvestri ha però giustamente ricordato che nel paese esiste un altro modello di detenzione. Si tratta degli Apac (Associação de Proteção e Assistência aos Condenados), le carceri dove le guardie non sono armate. Tempi vi ha parlato spesso di quest’esperienza, anche con un reportage sul campo di Rodolfo Casadei (che potete leggere qui)

IL DELITTO RESTA FUORI. Il modo migliore per ottenere risultati è trattare i condannati come uomini. Uomini che hanno sbagliato, che devono scontare la propria pena, certo, ma uomini, non bestie. Anche perché, chi viene trattato da bestia, al termine della pena, uscito, tornerà facilmente a delinquere. Lo dice il buon senso e lo confermano i numeri. La recidiva nelle carceri brasiliane è dell’80 per cento, negli Apac del 20. Il costo di costruzione di un posto/persona è un terzo del costo del carcere comune, e quello di mantenimento è dimezzato.
Come raccontato nel reportage di Tempi, su una delle pareti di questi penitenziari sta scritto il motto più noto degli Apac: «Aqui entra o homem o delito fica lá fora». Cioè «Qui entra l’uomo, il delitto resta fuori».

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

In questo momento storico, l’immagine che identifica maggiormente la californiana Tesla è quella della dea Shiva che, facendo roteare le otto braccia di cui è dotata, elargisce schiaffi a destra e a manca a tutti i brand concorrenti. Il costruttore americano, parallelamente all’unveiling della straordinaria supercar elettrica Roadster, accreditata di 10.000 Nm di coppia e […]

L'articolo Tesla Semi Truck: il camion elettrico è una belva proviene da RED Live.

L’alternativa alle note Lotus 3-Eleven, KTM X-Bow e Radical SR8 è italiana. E costa (almeno) 200.000 euro. Forte di una lunghissima esperienza nelle competizioni, la parmense Dallara Automobili, specializzata in telai e vetture da pista, ha presentato il primo modello targato della propria storia. Una vettura, non a caso denominata “Stradale”, nata quale barchetta estrema, […]

L'articolo Dallara Stradale: la prima volta proviene da RED Live.

Gestito da appassionati motociclisti, lo Spidi Store milanese di via Telemaco Signorini 12, mette a disposizione le ultime novità del marchio oltre a un servizio di tute su misura e di installazione di interfoni su caschi. Per festeggiare il suo primo anno di vita il negozio ha organizzato, in occasione di EICMA 2017, una serata all’insegna […]

L'articolo Spidi Store Milano spegne la prima candelina proviene da RED Live.

Tesla la tocca piano… presentando a sorpresa, in occasione dell’unveiling dell’atteso camion a batteria, l’erede dell’ormai storica Tesla Roadster. Una vettura che la Casa americana, con grande morigeratezza, non esita a definire “l’auto più veloce del Pianeta”. Una supercar elettrica che, ancora una volta, spiazza la concorrenza promettendo di ridefinire il concetto di performance a zero […]

L'articolo Tesla Roadster: zitti tutti proviene da RED Live.

Dopo la nuova generazione di Trafic SpaceClass, presentata lo scorso ottobre, Renault torna sull’argomento “business” con il lancio della nuova gamma Executive, studiata per rendere sempre più confortevole e ricca di tecnologia la vita a bordo di chi si sposta per lavoro. La Casa della Losanga dota quindi di contenuti premium tre vetture della sua scuderia, […]

L'articolo Gamma Executive, l’allestimento premium di Renault proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download