Google+

Il contadino e il letame: Caprotti lascia Esselunga con una barzelletta

ottobre 4, 2011 Redazione

Alla presentazione del film diretto da Tornatore “Il mago di Esselunga”, Bernardo Caprotti, patron della catena di supermercati, annuncia che lascerà simbolicamente la presidenza anche se manterrà tutte le deleghe operative dopo la sentenza del tribunale di Milano che gli impone di risarcire le Coop con 300 mila euro. E lui se la cava con una barzelletta

«Vittorio è un grande manager che, stufo del suo lavoro, si ritira in campagna per fare il contadino: il primo giorno sparge letame e gli viene benissimo, il secondo deve scegliere se coltivare patate piccole o grandi e si incarta. Morale: a noi manager vien benissimo spargere merda, è quando dobbiamo prender decisioni che andiamo in crisi».

Scherza con una barzelletta Bernardo Caprotti, patron di Esselunga, che dopo la soprendente sentenza del Tribunale di Milano che lo condanna a risarcire 300 mila euro a Coop per concorrenza sleale con il libro Falce e carrello ha deciso di lasciare la presidenza anche se non venderà Esselunga, né andrà in Borsa. Caprotti manterrà tutte le deleghe operative, ma lascia simbolicamente la carica di presidente.

Annunci e barzellette sono stati fatti alla presentazione del film Il Mago di Esselunga, corto pubblicitario di 16 minuti realizzato dal regista Giuseppe Tornatore, che racconta l’avventura e la storia di Esselunga e che verrà distribuito gratuitamente ai clienti della catena di supermercati.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

In questo momento storico, l’immagine che identifica maggiormente la californiana Tesla è quella della dea Shiva che, facendo roteare le otto braccia di cui è dotata, elargisce schiaffi a destra e a manca a tutti i brand concorrenti. Il costruttore americano, parallelamente all’unveiling della straordinaria supercar elettrica Roadster, accreditata di 10.000 Nm di coppia e […]

L'articolo Tesla Semi Truck: il camion elettrico è una belva proviene da RED Live.

L’alternativa alle note Lotus 3-Eleven, KTM X-Bow e Radical SR8 è italiana. E costa (almeno) 200.000 euro. Forte di una lunghissima esperienza nelle competizioni, la parmense Dallara Automobili, specializzata in telai e vetture da pista, ha presentato il primo modello targato della propria storia. Una vettura, non a caso denominata “Stradale”, nata quale barchetta estrema, […]

L'articolo Dallara Stradale: la prima volta proviene da RED Live.

Gestito da appassionati motociclisti, lo Spidi Store milanese di via Telemaco Signorini 12, mette a disposizione le ultime novità del marchio oltre a un servizio di tute su misura e di installazione di interfoni su caschi. Per festeggiare il suo primo anno di vita il negozio ha organizzato, in occasione di EICMA 2017, una serata all’insegna […]

L'articolo Spidi Store Milano spegne la prima candelina proviene da RED Live.

Tesla la tocca piano… presentando a sorpresa, in occasione dell’unveiling dell’atteso camion a batteria, l’erede dell’ormai storica Tesla Roadster. Una vettura che la Casa americana, con grande morigeratezza, non esita a definire “l’auto più veloce del Pianeta”. Una supercar elettrica che, ancora una volta, spiazza la concorrenza promettendo di ridefinire il concetto di performance a zero […]

L'articolo Tesla Roadster: zitti tutti proviene da RED Live.

Dopo la nuova generazione di Trafic SpaceClass, presentata lo scorso ottobre, Renault torna sull’argomento “business” con il lancio della nuova gamma Executive, studiata per rendere sempre più confortevole e ricca di tecnologia la vita a bordo di chi si sposta per lavoro. La Casa della Losanga dota quindi di contenuti premium tre vetture della sua scuderia, […]

L'articolo Gamma Executive, l’allestimento premium di Renault proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download