Google+

Il Comune di Milano vuole abbassare il limite in città a 30 km/h

novembre 26, 2013 Elisabetta Longo

Attualmente il limite di velocità è di 50 km/h. Ora lo si vorrebbe abbassare, cominciando da alcune zone del centro

Continuano i lavori del Comune di Milano per introdurre il limite di 30 km orari in città. Attualmente il limite è impostato a 50 km/h, anche se in molte zone della città questo abbassamento della velocità è già stato impostato, ma sono molti i soggetti che ne vorrebbero l’introduzione dappertutto. Il Comune dichiara che nel 2012 gli incidenti a Milano sono diminuiti dell’8 per cento, ma nonostante questo sono 6 le persone che hanno perso la vita, facenti parte della categoria “utenze deboli”. Cioè ciclisti e anziani.

UTENZE DEBOLI. L’Assessore alla mobilità Pierfrancesco Maran sostiene che un incidente a 30 km orari riduce il rischio di impatto letale, portandolo vicino allo zero. “Melzo e Lazzaretto saranno le nuove zone in cui proveremo l’abbassamento del limite, oltre che Solari, Tortona e Muratori” ha spiegato l’assessore. Un’idea che secondo l’assessore dovrebbe essere estesa a tutti i comuni italiani: “Come Anci, associazione nazionale comuni italiani, abbiamo presentato una proposta al Governo, proprio in questo senso. Le vie dei centri urbani devono diventare a 30 km/h, fatta eccezioni per le principali direttive di scorrimento. Cambiare le regole della strada, facendo sì che aumenti la sicurezza di tutti, deve essere una priorità e i 30 km/h servono proprio per riprogettare le città intorno ai cittadini”. Nella proposta di legge ci sarebbe anche l’introduzione per le biciclette di andare in contromano nei sensi unici, e di non dover rispettare la norma di stare da un lato della strada, se non per motivi di sicurezza.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

2 Commenti

  1. Francesco says:

    Bravo Pisapia, intanto vedi di rimettere in strada un po’ di vigili che non si vedono piu’.
    Stamattina uno ha superato tutta una colonna ferma al semaforo, bus compreso, ha rischiato di investire un pedone che attraversava ed ha attraversato un vialone con il rosso. Cosa se ne fa dei 30km/h?

  2. angelo says:

    Allora perchè no lo mettiamo a 10 km/ora? Così gli incidenti sarebbero ridotti a quasi zero.
    Salvo che poi qualcuno non decida di spostarlo a 5, per ridurli ancora di più.
    Penso che la soluzione migliore sia di vietare il traffico in toto. In tutta Italia, isoloe comprese. E comprese biciclette. Coì gli incidenti si ridurrebbero a zero. Contenti, no?
    Ci sarebbe solo una piccola conseguenza. Il ritorno all’ età della pietra e la morte per fame di milioni di italiani (Che già adesso non se la passano bene..). Ma questo problema ovviamente non riguarda gli idioti ambientalisti che si sono installati sulle nostre teste da un po’ di decenni a questa parte.
    Anzi per loro se noi facessimo come i topi di Hemelin e ci affogassimo tutti nel mare (o nell’ idroscalo) loro sarebbero felici. Salveremmo il “pianeta”.
    Bene. Chi inizia per primo a buttarsi a mare? Speriamo siano loro.

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download

Tempi Motori – a cura di Red Live

Rialzata, “rinforzata” nel look ma con lo stesso grande comfort di ogni Classe E, la All Terrain entra di forza nel segmento delle Statio Wagon rialzate. Offre tanto spazio e un comfort sontuoso, ma la sua attitudine off road è reale

L'articolo Prova Mercedes E 220 CDi All Terrain proviene da RED Live.

Potenza esagerata, guidabilità di alto livello e un motore capace di stupire per gestibilità ed erogazione. La Panigale V4 apre una nuova era in casa Ducati e lo fa non solo per le prestazioni ma anche per come le “serve” al pilota. Non è solo l’ultima supersportiva Ducati è un cambio di filosofia, che potrebbe piacere a molti

L'articolo Prova Ducati Panigale V4 S proviene da RED Live.

Rifatta da cima a fondo la crossover Subaru ha aumentato le sue capacità off road, migliorando al contempo il comportamento su strada. Più efficace e comoda migliora anche nella qualità percepita degli interni. Solo benzina per i motori Boxer che continuano ad avere un po’ di sete.

L'articolo Prova Subaru XV 2018 proviene da RED Live.

Prodotta in soli 150 esemplari, l'iconica fuoristrada inglese si può ordinare ad un prezzo di partenza di circa 170.000 euro

L'articolo Land Rover Defender Works V8: 405 cv per festeggiare i 70 anni proviene da RED Live.

Il tempo purtroppo passa per tutti e man mano che l’età avanza la nostra cara patente B richiede revisioni più frequenti. Scopriamo assieme passo a passo la procedura da seguire

L'articolo Come rinnovare la patente B proviene da RED Live.

Pasqua in Armenia - iStoria Viaggi