Google+

Il 23 maggio di 22 anni fa la strage di Capaci

maggio 23, 2014 Chiara Rizzo

L’esplosione di quattrocento chili di tritolo uccisero Giovanni Falcone, la moglie e tre uomini della scorta. Oggi via alle commemorazioni con l’arrivo a Palermo della nave con a bordo 1.500 ragazzi

23 maggio 1992: l’esplosione di 400 kg di tritolo a Capaci provoca la morte del giudice Giovanni Falcone

Il 23 maggio di ventidue anni fa, in un primo pomeriggio assolato, Giovanni Falcone, la moglie Francesca Morvillo e i tre agenti della scorta persero la vita nella strage di Capaci. La giornata di oggi sarà un momento di commemorazione istituzionale e pubblica di quei fatti che hanno cambiato il corso storico di alcuni eventi nel paese.

«STUDENTI DI FALCONE». Il primo a ricordare Falcone è stato il premier, Matteo Renzi con un twitter. “23 maggio, pensando a Vito, Rocco, Antonio. A Francesca. A lui, Giovanni, che educava noi studenti a combattere la mafia. Io non dimentico”.

LA NAVE DELLA LEGALITA’. Stamattina è approdata al porto di Palermo la nave della legalità, con a bordo 1.500 studenti partiti da Civitavecchia (insieme al ministro dell’Istruzione, Stefania Giannini, dato che è un’iniziativa promossa dal Miur). Ad attendere la nave al porto, c’è stata una folla di altri 3mila ragazzi insieme al palermitano Pif e alla sorella del giudice ucciso, Maria Falcone che ha detto «Questo è il giorno della riscossa contro la mafia». Sulla nave hanno viaggiato diversi personaggi istituzionali, tra cui il vicepresidente di Confindustria Ivanhoe Lo Bello (ideatore di un codice antimafia tra gli industriali siciliani).

GRASSO: «EMOZIONE SEMPRE MAGGIORE». Il presidente del Senato Piero Grasso, che da giudice del primo maxi processo a Palermo collaborò e conobbe personalmente Falcone, ha così dichiarato: «È il nono anno che arrivo a Palermo per commemorare le vittime delle stragi e l’emozione è sempre maggiore. C’è sempre bisogno di queste manifestazioni. L’arrivo qui di tutti questi ragazzi ha un grande significato, per quella crescita delle coscienze che noi vogliamo».

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

La Volkswagen Tiguan 2.0 BiTDI DSG 4M R-Line è una suv compatta per chi va sempre di corsa ma non per questo manca di praticità. Si parte da 46.000 euro.

L'articolo Prova Volkswagen Tiguan 2.0 BiTDI DSG 4M R-Line proviene da RED Live.

Mentre tutti sono sotto l’ombrellone, la Casa varesina presenta le ultime due moto che mancavano all’appello dell’Euro4: le F3 (675 e 800) e la Dragster 800 RR. E con l’occasione…

L'articolo MV Agusta F3 e Dragster 800 RR Euro4 proviene da RED Live.

La fame del colosso indiano Bajaj sembra non avere fine: dopo aver conquistato il 49% del Gruppo KTM, ora punta a un noto Marchio inglese. Nasce così la partnership (commerciale) Triumph e Bajaj

L'articolo Triumph e Bajaj, insieme per le piccole proviene da RED Live.

Black Jack, come il gioco d’azzardo che coinvolge banco e giocatori. In questo caso, però, il ruolo del casinò viene interpretato dalla Opel e l’oggetto del desiderio non è il classico “21”, bensì la city car Adam in edizione speciale. L’inedito allestimento Black Jack, che esalta l’inclinazione alla personalizzazione tipica dell’utilitaria tedesca, porta in dote […]

L'articolo Opel Adam Black Jack: scommessa vinta proviene da RED Live.

Dopo il successo ottenuto con la 300, Beta allarga ulteriormente la gamma delle enduro “facili”: ora è il momento della Beta XTrainer 250, moto facile per alcune soluzioni ma comunque capace di grandi cose

L'articolo Beta Xtrainer 250 proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana