Google+

I paesi arabi pagano 50 milioni. Via la croce dallo stemma del Real Madrid

gennaio 26, 2017 Redazione

Pur di siglare un ricco contratto per la distribuzione del proprio materiale tecnico nei paesi arabi, i blancos hanno accettato di eliminare la croce che sovrasta la corona all’interno del simbolo

Quando c’è di mezzo un contratto da 50 milioni di euro, l’identità e i simboli possono aspettare. Così il Real Madrid, pur di siglare un ricco contratto per la distribuzione del proprio materiale tecnico nei paesi arabi, ha accettato di eliminare la croce che sovrasta la corona all’interno del suo simbolo. Per non disturbare la fede dei musulmani.

IL CONTRATTO. Il club spagnolo ha dato a Marka, società di distribuzione con sede negli Emirati Arabi Uniti, i diritti esclusivi per la produzione, distribuzione e vendita delle magliette e di altri prodotti target Real Madrid in Arabia Saudita, Emirati, Qatar, Kuwait, Bahrein e Oman. E visto che «bisogna stare attenti perché ci sono sensibilità culturali da rispettare», via la croce.

«PER NON OFFENDERE». Non è la prima volta che i blancos modificano lo stemma risalente al 1920. Nel 2014, in occasione dell’accordo fatto con la National Bank di Abu Dhabi, il più importante istituto di credito degli Emirati, si è deciso di creare una carta di credito griffata Real per i paesi arabi. Però senza la croce. Anche in quel caso, la scelta è stata fatta per «evitare di offendere o mettere a disagio i clienti musulmani».

«RIEVOCA LE CROCIATE». Stessa cosa avevano fatto in precedenza il Barcellona, che sacrificò San Jordi per una laica e anonima striscia, e il Paris Saint Germain. In questo caso i nuovi proprietari del Qatar eliminarono subito l’insegna del vescovo Germano perché «rievoca le crociate medievali». E perché non cambiare nome al club allora?

Foto Ansa

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Cittadino, fuoristradista, “agonista”, pratico o “alieno”. Cinque modi d’essere automobilista. Cinque modi d’interpretare SUV e crossover. Ecco 20 modelli che soddisfano ogni gusto e desiderio.

L'articolo SUV e crossover compatte: ecco le migliori 25 proviene da RED Live.

Ebbene sì, è accaduto. Anche il Giaguaro si è spuntato le unghie ed è sceso a compromessi con il downsizing. La rinnovata sportiva F-Type, disponibile in configurazione sia Coupé sia Convertible, verrà dotata di un “piccolo” 4 cilindri 2.0 turbo da 300 cv, destinato ad affiancare i confermati V6 e V8 Supercharged. Turbina twin-scroll Pietra […]

L'articolo Jaguar F-Type 2.0T: la prima volta del 4 cilindri proviene da RED Live.

In mezzo a tante amenità con gli occhi a mandorla, al Salone di Shanghai si possono ammirare anche alcune autentiche perle. Tra queste merita una menzione speciale l’Aston Martin Vantage S Great Britain Edition, una serie speciale tirata in soli cinque esemplari destinati proprio al mercato cinese. Ciascuno sarà venduto a 236.000 sterline, pari a […]

L'articolo Aston Martin Vantage S Great Britain Edition proviene da RED Live.

Fra dieci anni la Formula 1 sarà così. Autonoma? Elettrica? Impersonale? Nulla di tutto questo. Le monoposto di domani (ri)metteranno l’uomo al centro della scena. Ponendogli sotto il sedere quasi 1.400 cv. Parola di Renault che, con la concept R.S. 2027 Vision, svela l’orizzonte della massima serie dell’automobilismo sportivo. Abitacolo chiuso e casco trasparente Svelata […]

L'articolo Renault R.S. 2027 Vision: la Formula 1 del futuro proviene da RED Live.

Metti una mattina uggiosa, lo sguardo un po’ assonato che si posa sul nuovo Honda X-ADV parcheggiato in cortile e i contorni delle immagini che lentamente sfumano. Ecco che all’improvviso l’asfalto urbano muta in sterrato, lo skyline cittadino cede il posto alla vegetazione rigogliosa e alle spiagge dorate della Sardegna, mentre il completo elegante si trasforma in quello da […]

L'articolo Honda X-ADV, tra città e sterrato con Mariano Di Vaio proviene da RED Live.

banner Mailup
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana