Google+

«I cristiani siriani devono scegliere tra due morti: sotto le bombe o abbandonando la propria terra»

aprile 15, 2013 Leone Grotti

La testimonianza dell’arcivescovo maronita di Damasco Samir Nassar.

I cristiani in Siria «devono scegliere tra due calici amari: morire o partire». L’arcivescovo cattolico maronita di Damasco Samir Nassar spiega così a Fides come si sentono i cristiani nella terra sconvolta da oltre due anni di guerra civile tra i ribelli e il regime di Bashar al-Assad.

DUE MODI DI MORIRE. Tra i bombardamenti, le operazioni dei cecchini, la mancanza di medici, quasi tutti scappati, e la malnutrizione l’arcivescovo racconta che i cristiani devono scegliere tra la morte e «un altro modo di morire», più lento: abbandonare la propria terra. La Chiesa è «diventata un muro del pianto, a cui tutti si rivolgono per chiedere protezione e aiuto nella ricerca di un visto per partire». I cristiani sono angosciati dalla «indifferenza e il silenzio mondiale davanti al loro lungo e triste calvario. Sono abbandonati, destinati alla morte senza poter fuggire, i consolati sono chiusi da un anno e mezzo».

DILEMMA DELLA CHIESA. Le persone più ricche in questi due anni hanno già lasciato la Siria, mentre i poveri che non possono permetterselo cercano un modo per andarsene o sono rassegnati a restare, rischiando la vita. Per Nassar, questo pone anche i sacerdoti davanti a un dilemma: «Consigliarli di restare potrebbe condurli alla morte come un agnello muto davanti al macellaio. Il nostro martirologio non fa che allungarsi… Aiutarli a partire significa invece svuotare la Terra Biblica dei suoi ultimi cristiani». Il dilemma, conclude l’arcivescovo, può risolversi solo affidandosi al «cuore di Dio» e alle sue parole che «non deludono mai: “Non abbiate paura, io sono con voi”».

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Non è la prima volta che BMW utilizza la dicitura Rallye per la sua GS: accadde già nel 2013, quando fu una vistosa versione Rallye con telaio rosso e colori Motorsport a celebrare l’uscita di scena del motore ad aria. Ora la dicitura torna in auge sulla BMW R 1200 GS Rallye, che per la […]

L'articolo Prova BMW R 1200 GS Rallye 2017 proviene da RED Live.

COSA: BIKE FESTIVAL GARDA TRENTINO, quest’anno dura un giorno in più  DOVE E QUANDO: Riva del Garda, Trento, 28-30 aprire e 1° maggio Tra le più importanti rassegne outdoor del comparto ruote grasse il Bike Festival Garda Trentino quest’anno aggiunge un giorno in più al suo (sempre) ricco programma di iniziative. Eventi speciali, escursioni, gare, test, un […]

L'articolo RED Weekend 28-30 aprile e 1° maggio, idee per muoversi proviene da RED Live.

A volte ritornano. Oltretutto quando meno te lo aspetti. Dopo dodici anni di assenza dal panorama europeo, lo storico marchio inglese MG annuncia il rientro nel Vecchio Continente. Un’operazione che avrà inizio nel 2019 e che vedrà protagonista la cinese Saic, dal 2005 proprietaria del brand. Il successo con le spider negli Anni ‘60 La […]

L'articolo MG, il ritorno in Europa è in salsa cinese proviene da RED Live.

Il marchio Seat ha la sportività incisa in modo indelebile nel proprio DNA. Un’inclinazione caratteriale impossibile da nascondere persino quando a Martorell hanno a che fare con una SUV. Ecco allora che la Ateca, la prima sport utility della storia della Casa spagnola, beneficia della versione FR (Formula Racing), sinora riservata alle “cugine” Ibiza e […]

L'articolo Seat Ateca FR: il SUV ha un’anima sportiva proviene da RED Live.

Prenderà il via dall’Autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola sabato 29 e domenica 30 aprile il Campionato monomarca MINI Challenge 2017, organizzato con il supporto di ACI Sport. Le sei tappe previste, da aprile a ottobre, si correranno sui più celebri circuiti italici e, chi non potrà partecipare o assistere, potrà godersi la visione in streaming su Dplay, la piattaforma on […]

L'articolo MINI Challenge, al via la nuova edizione proviene da RED Live.

banner Mailup
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana