Google+

Hugh Grant padre per la seconda volta. E la maschera da sex symbol finisce in soffitta

febbraio 18, 2013 Paola D'Antuono

L’attore inglese ha avuto un altro bambino dalla sua giovane compagna. Che un giorno potrebbe portare all’altare per un lieto fine degno della migliore commedia romantica

Le commedie anni Novanta di maggior successo gli devono tutto. La sua affascinante faccia da schiaffi ha fatto piangere e ridere milioni di donne, ciniche comprese. Oggi però nella vita di Hugh Grant, 53 anni il prossimo settembre, ci sono altre priorità. La prima si chiama Tinglan Hong ed è la sua compagna da un po’ di tempo. La trentaduenne bellezza cinese è la donna che è riuscita nell’ardua impresa di rendere padre Grant sedici mesi fa, quando la signorina Hong ha dato alla luce la loro primogenita Tabitha. Elizabeth Hurley, per tredici anni compagna dell’attore inglese, è stata scelta come madrina della piccola. La relazione tra Liz e Grant fu attraversata da un grosso scandalo, scoppiato nel 1995, quando l’attore fu arrestato a Los Angeles per atti osceni in luogo pubblico causati dalle attenzioni eccessive  – chiamiamole così – riservate alla prostituta Divine Brown. Le loro foto segnaletiche fecero il giro del mondo, ma nonostante questo l’adorabile Liz gli rimase accanto per altri cinque anni.

FELIX. Ma il rapporto di amicizia e stima reciproca continua ancora oggi e Liz è una figura presente nella vita di Hugh e della sua nuova famiglia. Che proprio di recente si è allargata un’altra volta. L’attore ha reso noto su Twitter di essere diventato padre per la seconda volta. Tinglan Hong ha dato alla luce Felix Chang lo scorso 29 dicembre. La famiglia, quindi, è di nuovo unita, dopo la separazione dei due genitori pochi mesi  dopo la nascita della primogenita.

JULIA E LE ALTRE. Chissà se il sex symbol (o dovremmo definirlo ex?) e single impenitente deciderà di sposare la sua compagna. Lui che ha fatto innamorare Andie MacDowell in Quattro matrimoni e un funerale, che ha perso la testa per Julia Roberts in Notting Hill e che ha illuso e tradito Renée Zellweger ne Il diario di Bridget Jones potrà mai diventare un padre e un marito affettuoso? Chi lo sa, intanto il vecchio Grant si è dato alla fantascienza in Cloud Atlas, ultimo film dei fratelli Wachowski, dimostrando che nulla è per sempre, nemmeno il ruolo di seduttore impenitente nelle commedie romantiche sbancabotteghino.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

No, decisamente la Volkswagen non poteva restare a guardare. Il segmento delle B-Suv, vale a dire delle sport utility compatte, vive un momento di grande fermento e successo. La Casa tedesca, che sinora aveva nella Tiguan la proposta più “piccola”, doveva correre ai ripari. Ecco dunque avvicinarsi la presentazione ufficiale, prevista in occasione del Salone […]

L'articolo Volkswagen T-Roc: pronta alla battaglia proviene da RED Live.

L’abito non fa il monaco. Mai affermazione fu più vera, specie nel caso della concept Infiniti Prototype 9, presentata in occasione del Concorso d’Eleganza di Pebble Beach, in California, e forte di una linea ispirata alle monoposto degli Anni ’30 e ’40. L’aspetto, come accennato, non deve però trarre in inganno: il “cuore” è decisamente […]

L'articolo Infiniti Prototype 9: sotto mentite spoglie proviene da RED Live.

Il Concorso d’Eleganza di Pebble Beach, in California, rappresenta da sempre un evento speciale per la BMW. La Casa di Monaco è infatti solita stupire presentando delle concept che anticipano modelli pressoché pronti a entrare in produzione. Quest’anno tocca a una delle roadster più affascinanti mai realizzate, oltre che una delle vetture più “anziane” della […]

L'articolo BMW Z4 Concept: una linea da urlo proviene da RED Live.

Nessuno fiati. Nessuno si muova. L’hanno fatto davvero! Hanno ridato vita alla storica sigla GSi. Un’icona per tutti i “figli degli Anni ‘80” cresciuti a pane e Opel sportive. Con buona pace della divisione OPC, la nuova versione high performance della Insignia Grand Sport – seconda generazione della berlina tedesca – tornerà a sfoggiare la […]

L'articolo Opel Insignia GSi: gradito ritorno proviene da RED Live.

Solida e ben fatta, la Seat Ateca 1.6 TDI Advance è il primo SUV della Casa spagnola. Si parte da meno di 24 mila euro chiavi in mano

L'articolo Prova Seat Ateca 1.6 TDI Advance proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana