Google+

Hollywood rispolvera la Bibbia, sperando di replicare il successo di Mel Gibson

maggio 14, 2013 Paola D'Antuono

Dall’Arca di Noè alle tavole di Mosè, i più grandi cineasti scelgono di confrontarsi con le sacre scritture per conquistare il pubblico

Nel 2004 il film di Mel Gibson, La passione di Cristo, raggiungeva la mirabolante cifra di 600 milioni di euro incassati nei cinema di tutto il mondo. Un risultato incredibile per il film che raccontava gli ultimi giorni di vita di Gesù, senza risparmiare alla visione scene crude e realistiche. Ancora oggi, a Hollywood, ci s’interroga senza risposta definitiva sul film di Gibson, anticipato da critiche ferocissime e accuse di antisemitismo da ogni parte del mondo, che però seppe conquistare il cuore di milioni di spettatori. C’è chi parla di astute operazioni di marketing, chi riconduce il tutto al particolare momento politico che vivevano gli Stati Uniti all’epoca dell’uscita in sala, chi ritiene che il merito sia dovuto a un efficacissimo passaparola, ma una cosa è certa: la Passione vista da Mel Gibson è uno dei migliori film a tema religioso.

BEN-HUR. Che a Hollywood piaccia affondare le mani nelle sacre scritture è cosa nota. Le prime trasposizioni cinematografiche a tema biblico risalgono ai primi decenni del Novecento, per trovare la loro massima espressione alla fine degli anni Cinquanta con la pellicola di William Wyler, Ben-Hur, vincitrice di 11 premi Oscar e con I dieci comandamenti di Cecil B. DeMille (il remake del 1959), che di Oscar ne portò a casa solo uno per i migliori effetti speciali ma che divenne un cult assoluto del cinema classico.

NOÈ. Attualmente, negli studios americani, i migliori registi sono al lavoro su temi biblici: Darren Aronofsky (Il cigno nero, The Wrestler) sta post producendo un film dedicato alla storia di Noè, con Russell Crowe ed Emma Watson, la cui uscita è prevista nella primavera del prossimo anno, Ang Lee e Ridley Scott stanno seguendo due progetti paralleli dedicati a Mosè, uno dei personaggi preferiti del cinema biblico, mentre la casa di produzione di Will Smith è al lavoro per raccontare la storia di Caino e Abele. Ma il vero successo, come ormai sempre più spesso accade, lo ha registrato la serie tv The Bible, che in America ha tenuto incollati 13 milioni di spettatori durante la prima puntata andata in onda su History Channel. Un risultato che fa ben sperare per il futuro, sempre che Hollywood riesca a maneggiare un argomento delicato come si conviene (leggere sempre alla voce Gibson).

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Il tempo purtroppo passa per tutti e man mano che l’età avanza la nostra cara patente B richiede revisioni più frequenti. Scopriamo assieme passo a passo la procedura da seguire

L'articolo Come rinnovare la patente B proviene da RED Live.

Dopo quattro anni, la SUV americana si rinnova a Detroit. E lo fa con un look rivisto, tanta tecnologia e nuovi angeli custodi elettronici. Top di gamma la specialistica Trailhawk

L'articolo Jeep Cherokee 2018, il restyling debutta a Detroit proviene da RED Live.

Con un look esclusivo e sospensioni più raffinate la Yamaha MT-09 SP va a porsi al vertice della gamma della hyper naked tricilindrica di Iwata. Il suo prezzo è di 10.190 euro f.c.

L'articolo Prova Yamaha MT-09 SP proviene da RED Live.

Nissan propone per il 2018 un restyling di X-Trail che rinnova senza rivoluzionare. Le forme vengono riviste e la lunghezza complessiva aumentata a vantaggio di un bagagliaio più grande. Propulsore e meccanica rimangano invariate. Andiamo a scoprirla

L'articolo Prova Nissan X-Trail 1.6 dCi 130 CVT 2WD Tekna proviene da RED Live.

Sulla breccia da 39 anni, la Classe G ha saputo resistere alle mode puntando su robustezza, affidabilità e su alcuni clienti... "importanti"

L'articolo Classe G, la storia “sporca” della off road Mercedes proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download