Google+

H&M e Marni: in coda di notte per un vestito. «Ho preso le ferie per essere qui» – VIDEO

marzo 10, 2012 Elisabetta Longo

A Milano San Babila le fashion victim si sono date battaglia per aggiudicarsi un vestito realizzato da Marni per H&M. La gente si è messa in fila fin dalle ore notturne per essere in pole position la mattina. «Ho preso ferie al lavoro adducendo motivi di famiglia, se lo scoprono mi licenziano», racconta una. Le riprese esclusive di tempi.it

Continua la collaborazione tra il colosso dell’abbigliamento low cost H&M e un famoso stilista. Questa volta è stato il turno di Marni, marchio di alto profilo e un po’ di nicchia, noto per le sue stampe ricercate e i tagli rigorosi. Che sono stati riproposti nella collezione studiata per H&M, preceduta da uno spot girato dalla regista premio oscar Sofia Coppola, nei negozi da oggi. Come era stato per le precedenti collaborazioni, Versace, Lanvin, Jimmy Choo, l’appostamento in fila per la conquista di un capo o di un accessorio ha coinvolto le fashion victim fin dalle prime ore dell’alba. «Ho reclutato una baby sitter dalle 3 di stanotte, per partire presto da casa», racconta una. «Ho preso ferie al lavoro adducendo motivi di famiglia, se lo scoprono mi licenziano», racconta un’altra.

Alle 9 le serrande del punto vendita di Milano San Babila si sono alzate e i clienti hanno cominciato a prendere d’assalto il negozio, a seconda del colore del braccialetto che sono riuscite a conquistare. I braccialetti avevano colore differente a seconda dell’orario di arrivo del cliente, e la possibilità rigida per tutti di poter rimanere nei camerini solo 10 minuti, acquistando un massimo di 5 capi. «Mi vergogno di essere qui a quest’ora, non so neppure cosa ho comprato, forse dei sandali», dice uno stringendo una scatola con il terrore che qualcuno gliela possa portare via. Non mancano ovviamente gli insoddisfatti, arrivati troppo tardi, che se la prendono con le commesse per il crudele sistema dei braccialetti. Ma si sa, essere
fashion victim non è un mestiere per deboli di cuore.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Dopo quattro anni, la SUV americana si rinnova a Detroit. E lo fa con un look rivisto, tanta tecnologia e nuovi angeli custodi elettronici. Top di gamma la specialistica Trailhawk

L'articolo Jeep Cherokee 2018, il restyling debutta a Detroit proviene da RED Live.

Con un look esclusivo e sospensioni più raffinate la Yamaha MT-09 SP va a porsi al vertice della gamma della hyper naked tricilindrica di Iwata. Il suo prezzo è di 10.190 euro f.c.

L'articolo Prova Yamaha MT-09 SP proviene da RED Live.

Nissan propone per il 2018 un restyling di X-Trail che rinnova senza rivoluzionare. Le forme vengono riviste e la lunghezza complessiva aumentata a vantaggio di un bagagliaio più grande. Propulsore e meccanica rimangano invariate. Andiamo a scoprirla

L'articolo Prova Nissan X-Trail 1.6 dCi 130 CVT 2WD Tekna proviene da RED Live.

Sulla breccia da 39 anni, la Classe G ha saputo resistere alle mode puntando su robustezza, affidabilità e su alcuni clienti... "importanti"

L'articolo Classe G, la storia “sporca” della off road Mercedes proviene da RED Live.

DNA OFFROAD Al Salone di Detroit 2018 la Casa della Stella ha presentato la Nuova Mercedes Classe G. Che non ha tagliato in modo brusco i ponti con il passato e – tranquilli –  non si è rammollita: a lei, le SUV moderne fanno davvero un baffo. Nel senso che la G continua ad essere […]

L'articolo Nuova Mercedes Classe G 2018: nel solco della tradizione proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download