Google+

“Guardiani della galassia 2”: universo inverosimile ma quasi desiderabile

maggio 11, 2017 Simone Fortunato

Star-Lord e compagni alle prese con Ego, una creatura celeste praticamente onnipotente

media

Articolo tratto dal numero di Tempi in edicola (vai alla pagina degli abbonamenti) – Sequel all’altezza del primo bel capitolo del film diretto da James Gunn. L’operazione è la stessa del film del 2014. Tanta ironia, bel lavoro sui personaggi a scapito di una storia che si avvita su se stessa nella seconda parte. Soprattutto convince il tratteggio di un mondo, quasi un universo parallelo, in cui alieni assetati di sangue e psicopatici di varia natura convivono con citazioni di Mary Poppins, serie tv degli anni Ottanta (Cin cin), David Hasselhoff, che si ritaglia persino una particina abbastanza incredibile, il pop (sempre anni Ottanta), lo spirito di Sam Cooke, Howard il papero. Ritmo indiavolato, gag notevoli: ci si affeziona subito ai personaggi, anche ai nuovi arrivati (ci sono Kurt Russell e Stallone che si era già buttato in un’operazione nostalgia simile con I mercenari), ma più che altro si finisce per rimpiangere un mondo magari kitsch e inverosimile però autentico che sembra oggi non avere più spazio.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
Banco alimentare

Tempi Motori – a cura di Red Live

In quattro anni se ne possono preparare tante di novità e i ragazzi californiani non si sono certo risparmiati. A partire dal telaio, che dalla lega di alluminio è passato alla fibra di carbonio, nello specifico UHC Advanced con specifiche Felt, per poter meglio distribuire rigidezza e flex nei punti giusti. NUOVO TELAIO  La fibra […]

L'articolo Felt Compulsion m.y. 2018 proviene da RED Live.

Kia Stinger è un’auto che segna per l’azienda coreana un nuovo approccio: 380 cavalli, quattro posti, design e grinta da sportiva. per questo anche le attività di marketing e comunicazione seguono un percorso diverso. Stinger approda in tv con “Wishlist, il metodo Stinger”, una mini-serie di 3 episodi da 30 minuti, in onda sul NOVE la […]

L'articolo Kia Stinger, mini serie per la tv proviene da RED Live.

Ispirata dalle moto café racer (e non solo), questa edizione limitata vuole segnare un'epoca. Con una personalizzazione originale e stilosa, sia fuori sia dentro l'abitacolo

L'articolo DS 3 Café Racer, quando la DS suona il rock proviene da RED Live.

Ride the revolution, questo il claim della nuova Yamaha Niken. Un claim che abbiamo sperimentato di persona lungo i 280 km di curve austriache di questo test. Tante curve, tante situazioni meteo differenti per scoprire una moto "normale" che fa cose eccezionali.

L'articolo Prova Yamaha Niken <br> la “carver bike” proviene da RED Live.

Pronto per la seconda metà del 2018, questo sistema promette di ridurre emissioni e consumi e arriverà su molti modelli del costruttore coreano. A cominciare dalla SUV compatta con motore a gasolio. Perché il diesel è tutt'altro che morto...

L'articolo Kia, arriva il Mild-Hybrid sul Diesel proviene da RED Live.