Google+

Guadagni record per Volkswagen, ma il mercato dell’auto europeo è ancora in crisi

febbraio 21, 2013 Redazione

Volkswagen dovrebbe ufficializzare utili per 22 miliardi di euro nel 2012. In Europa, le immatricolazioni di gennaio sono scese dell’8,7 per cento rispetto allo stesso periodo del 2012.

Volkswagen si supera. Dopo aver fatto registrare un utile netto di 16 miliardi nel 2011, secondo Frankfurter Allgemeine nel 2012 ha raggiunto i 22 miliardi di euro. Il condizionale è d’obbligo perché i valori ufficiali dalla casa automobilistica arriveranno domani pomeriggio a seguito della convocazione del Consiglio di sorveglianza. Nel gruppo che produce la storica Golf sono presenti marchi del calibro di Audi, Porsche, Bentley, Lamborghini e Skoda, meno affascinante ma prezioso in termini di risultati.

VOLKSWAGEN BENE, EUROPA MALE. Se Volkswagen non sembra conoscere crisi, lo stesso non si può dire del mercato dell’auto europeo, dal momento che le immatricolazioni di gennaio sono scese dell’8,7 per cento rispetto allo stesso periodo del 2012. Il dato più interessante riguarda il mercato tedesco, che ha registrato un calo di immatricolazioni dell’8,6 per cento. Volkswagen ha perso quote di mercato (-12,1 per cento) ma ha chiuso l’anno con un -5,2 per cento grazie al traino di Skoda che ha aumentato le vendite del 6 per cento. La vera forza della casa tedesca non sta infatti in Europa, ma risiede in Cina, negli Stati Uniti e nei paesi che hanno un Pil con segno positivo.

FIAT. Fiat Industrial, che racchiude aziende come Iveco e i trattori New Hollande, ha da poche ore reso pubblici i dati consolidati del 2012: i valori reddituali sono sopra lo zero, l’utile netto di 921 milioni di euro.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Nel mondo delle supercar c’è grande fermento per l’imminente debutto della Aston Martin Valkyrie e della Mercedes-AMG Project One, “parenti strette” delle vetture da Formula 1. Auto che, però, vuoi per il frazionamento dei propulsori, vuoi per alcune soluzioni telaistiche, non attingono tanto profondamente quanto affermato nei proclami alla tecnologia delle monoposto. Diversamente da quanto […]

L'articolo Ferrari F50: la Formula 1 sono io proviene da RED Live.

Ha riconquistato ciò che un tempo era già suo. La Honda Civic Type R di nuova generazione è tornata al Nürburgring, riprendendosi il record per le vetture a trazione anteriore. Del resto, quello che altri chiamano “l’Inferno verde”, vale a dire la mitica Nordschleife – in tedesco l’anello nord – pista di 20,8 km entrata […]

L'articolo Honda Civic Type R MY17: Regina del Ring proviene da RED Live.

Cittadino, fuoristradista, “agonista”, pratico o “alieno”. Cinque modi d’essere automobilista. Cinque modi d’interpretare SUV e crossover. Ecco 20 modelli che soddisfano ogni gusto e desiderio.

L'articolo SUV e crossover compatte: ecco le migliori 25 proviene da RED Live.

Ebbene sì, è accaduto. Anche il Giaguaro si è spuntato le unghie ed è sceso a compromessi con il downsizing. La rinnovata sportiva F-Type, disponibile in configurazione sia Coupé sia Convertible, verrà dotata di un “piccolo” 4 cilindri 2.0 turbo da 300 cv, destinato ad affiancare i confermati V6 e V8 Supercharged. Turbina twin-scroll Pietra […]

L'articolo Jaguar F-Type 2.0T: la prima volta del 4 cilindri proviene da RED Live.

In mezzo a tante amenità con gli occhi a mandorla, al Salone di Shanghai si possono ammirare anche alcune autentiche perle. Tra queste merita una menzione speciale l’Aston Martin Vantage S Great Britain Edition, una serie speciale tirata in soli cinque esemplari destinati proprio al mercato cinese. Ciascuno sarà venduto a 236.000 sterline, pari a […]

L'articolo Aston Martin Vantage S Great Britain Edition proviene da RED Live.

banner Mailup
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana