Google+

Grecia, tagliati 15 mila dipendenti pubblici

aprile 29, 2013 Redazione

I primi ad essere tagliati saranno quei dipendenti contro cui sono aperte procedure disciplinari, i prepensionamenti e i posti di uffici e agenzie soppresse.

Cura dimagrante per la pubblica amministrazione greca: entro il 2014 saranno tagliati dal governo di Atene 15 mila dipendenti pubblici in esubero. I primi ad essere lasciati a casa saranno i dipendenti che hanno procedure disciplinari aperte a loro carico, prepensionamenti ed eliminazione di posti di lavoro in uffici e agenzie soppressi a seguito di fusioni tra enti.

SBLOCCO AIUTI. La misura, necessaria per lo sblocco della tranche di aiuti da 8,8 miliardi di euro (2,8 miliardi subito e altri sei miliardi nel prossimo trimestre) da parte della Troika (Bce, Commissione europea e Fmi), che sarà discussa dall’Eurogruppo il prossimo 13 maggio, è stata votata nella notte di domenica dal parlamento, mentre fuori dall’aula, in piazza Syntagma, manifestanti dimostravano chiedendo le dimissioni del governo conservatore del premier Antonis Samaras e l’uscita dall’Euro e dall’Unione europea per la Grecia.
Gli aiuti sono indispensabili al governo per pagare pensioni, salari e titoli di stato in scadenza il prossimo maggio. I primi segnali delle difficoltà a rispettare tempi e pagamenti da parte dello stato erano già emersi nell’ambito della sanità greca.

SMENTITE LE CASSANDRE. Il taglio dei dipendenti statali è stato approvato con 168 voti a favore e 123 contrari. A favore della legge hanno votato tutti i parlamentari dei tre partiti che sostengono il governo di coalizione (Nea Dimokratia, Pasok e Sinistra Democratica) e due parlamentari indipendenti. Contro, invece, hanno votato tutti i parlamentari dei partiti di opposizione. Il primo ministro Antonis Samaras ha dichiarato: «Le Cassandre sono state smentite ancora una volta. Il governo è uscito da questa votazione più unito che mai».

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

1 Commenti

  1. ragnar scrive:

    Quand’é che ci decideremo a fare una manovra simile in Italia?
    Fosse per me, dei 4.5 milioni di dipendenti pubblici io ne toglierei almeno 2 milioni. E non li manderei in pensione, li lascerei semplicemente sul lastrico.
    Ovviamente parlo di quelli di certi uffici che passano il tempo a giocare a tetris piuttosto che lavorare, in sostanza i parenti/amici/amici degli amici del politico/potente di turno. Non mi riferisco a categorie importanti come insegnanti e medici

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

C’è qualcosa che non torna… Non dovevi cambiare radicalmente? Non dovevi votarti alla collocazione centrale del motore? Ah, manca ancora un anno? Questo, allora, significa che sei l’ultima versione della Corvette “tradizionale”. Il canto del cigno di una delle muscle car più apprezzate al mondo che, per festeggiare i 65 anni di carriera, debutta nella […]

L'articolo Chevrolet Corvette MY18: l’ultima volta proviene da RED Live.

“All for freedom, freedom for all”. È il nuovo motto di Harley-Davidson che intende sedurre anche chi non è (ancora) un motociclista

L'articolo Harley-Davidson, nuovo slogan proviene da RED Live.

Nel bel mezzo di Agosto, la Casa di Iwata lancia un criptico video teaser che anticipa quanto verrà svelato il 6 settembre alle 17:00: la Yamaha T7

L'articolo Yamaha T7, il video teaser proviene da RED Live.

Si chiama Nolan N90-2 ed è l’apribile entry level di Nolan. Adatto sia all’utilizzo in città sia per un lungo viaggio, costa 269,99 euro

L'articolo Nolan N90-2, apribile entry level proviene da RED Live.

I fiori mai sbocciati dell’automobilismo mondiale No, loro non ce l’hanno fatta. Non sono riuscite ad arrivare in produzione, perse nei meandri delle logiche commerciali, del marketing, degli eventi globali o, semplicemente, dell’indecisione dei costruttori. Sono quelle centinaia di concept car – o prototipi che dir si voglia – realizzati in piccolissimi numeri, quando non […]

L'articolo Le auto che non sono mai nate proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana