Google+

Gran Bretagna: se vinci alla lotteria ti regalo un figlio in provetta

luglio 7, 2011 Benedetta Frigerio

Il premio della Ivf (In Vitro Fertilization) Lottery non si era mai sentito: chi vince avrà un figlio in provetta, grazie al pagamento dei costi della fecondazione artificiale: 25 mila sterline. Ovviamente a chi non ha partner sarà regalato anche un vasetto di sperma o un utero in affitto a seconda del sesso

Le lotterie hanno sempre fatto leva su bisogni prosaici. Ma ha ragione la Gambling Commission, la commissione governativa che regolamenta scommesse e giochi d’azzardo in Gran Bretagna. C’è qualcosa di meglio su cui far leva per portare il maggior numero di persone possibili davanti agli sportelli della fortuna: è il desiderio di avere un figlio quando non arriva, che può essere davvero potente. Perciò, il premio della Ivf (In Vitro Fertilization) Lottery sarà un figlio in provetta.

In nome di una perlomeno sospetta filantropia, l’associazione To Hatch, che offre consulenza a chi si vuole sottoporsi a fecondazione, ha ottenuto di aprire le porte proprio a tutti: coppie etero o gay ma anche single. Con un trattamento di fecondazione in palio di 25 mila sterline, comprensivo di albergo e di cellulare con cui contattare il medico in ogni momento. Tutto alla cifra di 20 sterline per biglietto. Ovviamente a chi non ha partner sarà regalato anche un vasetto di sperma o un utero in affitto a seconda del sesso. Grazie a questi surrogati, poi, sono stati ammessi anche gli over 45, età massima prevista dalla legislazione inglese per sottoporsi alla tecnica.

Finalmente, come dicono tv e giornali, il braccio benevolente si fa più lungo, in barba ai più crudeli oscurantisti. Ma anche gli incassi non saranno da meno. Non importa se poi l’intervento riuscirà davvero, con trattamenti di ogni tipo, promessi all’infinito finché il bimbo non verrà. E conta ancor meno se parte del ricavato andrà all’associazione filantropica che ha avuto il buon cuore di lottare perché proprio tutti possano diventare mamme e papà. Infine, conta ancor meno il bambino, che diventa un “premio”, oggetto di un gioco.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Il tempo purtroppo passa per tutti e man mano che l’età avanza la nostra cara patente B richiede revisioni più frequenti. Scopriamo assieme passo a passo la procedura da seguire

L'articolo Come rinnovare la patente B proviene da RED Live.

Dopo quattro anni, la SUV americana si rinnova a Detroit. E lo fa con un look rivisto, tanta tecnologia e nuovi angeli custodi elettronici. Top di gamma la specialistica Trailhawk

L'articolo Jeep Cherokee 2018, il restyling debutta a Detroit proviene da RED Live.

Con un look esclusivo e sospensioni più raffinate la Yamaha MT-09 SP va a porsi al vertice della gamma della hyper naked tricilindrica di Iwata. Il suo prezzo è di 10.190 euro f.c.

L'articolo Prova Yamaha MT-09 SP proviene da RED Live.

Nissan propone per il 2018 un restyling di X-Trail che rinnova senza rivoluzionare. Le forme vengono riviste e la lunghezza complessiva aumentata a vantaggio di un bagagliaio più grande. Propulsore e meccanica rimangano invariate. Andiamo a scoprirla

L'articolo Prova Nissan X-Trail 1.6 dCi 130 CVT 2WD Tekna proviene da RED Live.

Sulla breccia da 39 anni, la Classe G ha saputo resistere alle mode puntando su robustezza, affidabilità e su alcuni clienti... "importanti"

L'articolo Classe G, la storia “sporca” della off road Mercedes proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download