Google+

Governa Letta. Ecco chi sono i viceministri e i sottosegretari. Toccafondi all’Istruzione

maggio 3, 2013 Redazione

Nominati dieci vicemnistri e trenta sottosegretari. 23 sono di area Pd, 10 di area Pdl, 5 di area Scelta Civica, 2 di area Grande sud

Il governo ha viceministri e sottosegretari. Ai sottosegretari parlamentari, come già annunciato dal premier nel discorso alle Camere da Enrico Letta, non sarà corrisposto lo stipendio aggiuntivo. Gli uffici di diretta collaborazione dei viceministri saranno inoltre ridotti e uniformati a quelli dei sottosegretari, con la conseguenza che non ci sarà alcun costo aggiuntivo.
Ora si potrà procedere alla nomina dei 28 presidenti delle commissioni di Camera e Senato che così potranno iniziare il loro lavoro. Il M5S insiste per avere la presidenza del Copasir (Comitato parlamentare per la sicurezza della Repubblica) e la presidenza della commissione parlamentare di Vigilanza sulla Rai.

Ricapitolando l’elenco di viceministri e sottosegretari, 23 sono di area Pd, 10 di area Pdl, 5 di area Scelta Civica, 2 di area Grande sud.

Presidenza del Consiglio: Giovanni Legnini (ex senatore Pd non rieletto, ex Ds, avvocato) va all’Editoria e Attuazione Programma; Sesa Amici (ex Ds, deputato Pd del Lazio) va ai Rapporti con il Parlamento e al coordinamento delle attività di governo); Sabrina De Camillis (ex deputata Pdl non rieletta) va ai Rapporti con il Parlamento e al coordinamento delle attività governo); Walter Ferrazza (sindaco di Bocenago nel trentino, candidato nel centrodestra senza successo nelle ultime elezioni politiche) va agli Affari Regionali e Autonomie; Micaela Biancofiore (deputata Pdl, coordinatrice del suo partito in trentino) va alle Pari opportunità; Gianfranco Miccichè (leader di Grande sud, già ministro nei governi di centrodestra) va alla Pubblica Amministrazione e Semplificazione.

Ministero dell’Interno: Filippo Bubbico (senatore Pd, ex Ds, ex presidente della Regione Basilicata, tra i saggi nominati di recente dal presidente Giorgio Napolitano) è viceministro; sottosegretari: Domenico Manzione (ex pm di Lucca); Giampiero Bocci (Pd). Ministero degli Affari Esteri: Lapo Pistelli (ex Margherita, responsabile Esteri del Pd) è viceministro; sono viceministri anche Bruno Archi (deputato Pdl) e Marta Dassù (ex Ds, già in questo ruolo nel governo Monti, potrebbe rappresentare Scelta Civica); sottosegretario è Mario Giro (Comunità di San Egidio).

Ministero della Giustizia: Giuseppe Beretta (deputato siciliano del Pd); Cosimo Ferri (magistrato).

Ministero della Difesa: Roberta Pinotti (senatrice Pd, ex Ds); Gioacchino Alfano (deputato Pdl).

Ministero delle Economia e Finanze: Stefano Fassina (ex Ds, deputato del Pd) è viceministro insieme a Luigi Casero (Pdl); sottosegretari sono Pierpaolo Baretta (Pd) e Alberto Giorgetti (deputato Pdl).

Ministero dello Sviluppo Economico: viceministri sono Carlo Calenda (Scelta Civica) e Antonio Catricalà (già presente nel governo Monti); sottosegretari sono Simona Vicari (Pdl) e Claudio De Vincenti (economista, già in questo ruolo nel governo Monti).

Ministero delle Infrastrutture e Trasporti: Vincenzo De Luca (sindaco di Salerno del Pd) è viceministro; Erasmo De Angelis (ex Margherita, Pd, presidente di Publiacqua Toscana) e Rocco Girlanda (Pdl) sono sottosegretari.

Ministero delle Politiche Agricole Forestali e Alimentari: sottosegretari Maurizio Martina (segretario regionale del Pd in Lombardia) e Giuseppe Castiglione (Pdl, ex presidente della Provincia di Catania).

Ministero dell’Ambiente, Tutela del territorio e del mare: sottosegretario è Marco Flavio Cirillo (deputato Pdl).

Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali: Cecilia Guerra (senatrice Pd) è viceministro; Jole Santelli (deputato Pdl) e Carlo Dell’Aringa (deputato Pd) sono sottosegretari.

Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca: sono sottosegretari Gabriele Toccafondi (Pdl) Marco Rossi Doria (Pd) e Gianluca Galletti (ex capogruppo Udc alla Camera).

Ministero dei Beni, Attività culturali e turismo: sono sottosegretariSimonetta Giordani (Responsabile Rapporti Istituzionali nazionali e internazionali. Autostrade per l’Italia) e Ilaria Borletti Buitoni (Scelta Civica).

Ministero della Salute: sottosegretario è Paolo Fadda (Pd).

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download

Tempi Motori – a cura di Red Live

Potenza esagerata, guidabilità di alto livello e un motore capace di stupire per gestibilità ed erogazione. La Panigale V4 apre una nuova era in casa Ducati e lo fa non solo per le prestazioni ma anche per come le “serve” al pilota. Non è solo l’ultima supersportiva Ducati è un cambio di filosofia, che potrebbe piacere a molti

L'articolo Prova Ducati Panigale V4 S proviene da RED Live.

Rifatta da cima a fondo la crossover Subaru ha aumentato le sue capacità off road, migliorando al contempo il comportamento su strada. Più efficace e comoda migliora anche nella qualità percepita degli interni. Solo benzina per i motori Boxer che continuano ad avere un po’ di sete.

L'articolo Prova Subaru XV 2018 proviene da RED Live.

Prodotta in soli 150 esemplari, l'iconica fuoristrada inglese si può ordinare ad un prezzo di partenza di circa 170.000 euro

L'articolo Land Rover Defender Works V8: 405 cv per festeggiare i 70 anni proviene da RED Live.

Il tempo purtroppo passa per tutti e man mano che l’età avanza la nostra cara patente B richiede revisioni più frequenti. Scopriamo assieme passo a passo la procedura da seguire

L'articolo Come rinnovare la patente B proviene da RED Live.

Dopo quattro anni, la SUV americana si rinnova a Detroit. E lo fa con un look rivisto, tanta tecnologia e nuovi angeli custodi elettronici. Top di gamma la specialistica Trailhawk

L'articolo Jeep Cherokee 2018, il restyling debutta a Detroit proviene da RED Live.

Pasqua in Armenia - iStoria Viaggi