Google+

Ritornano i Jesus Jeans, i pantaloni che fecero rabbrividire Pasolini

dicembre 7, 2011 Daniele Ciacci

Vent’anni fa il famoso marchio mostrava il “lato b” di Donna Jordan, stretto in un paio di shorts, con la scritta: “Chi mi ama mi segua”. La pubblicità, che fece scalpore, irritò molto anche Pier Paolo Pasolini. Ora, superati dalle campagne di Oliviero Toscani in trasgressione, i Jesus Jeans tornano puntando sull’ecosostenibilità

La Jesus Jeans risorge con vesti meno provocatorie rispetto a quelle sfoggiate vent’anni fa e che avevano fatto infuriare Pier Paolo Pasolini. Negli anni Settanta, il brand torinese era diventato il pantalone per antonomasia, grazie soprattutto alla campagna pubblicitaria della beata coppia Oliviero ToscaniEmanuele Pirella. L’immagine rappresentava il bel “lato b” della modella Donna Jordan, stretto in un paio di shorts, sul quale campeggiava il versetto evangelico: “Chi mi ama mi segua“. La campagna provocò lo scandalo di Pasolini, che profetizzò un uso sempre maggiore di spot scandalistici.

E non aveva torto. Nel 1991 Oliviero Toscani immortala per Benetton un bacio tra una suora e un prete. La foto, com’era prevedibile, fa scandalo e viene ritirata. In occasione della Giornata Mondiale della Violenza sulle Donne del 2008, organizzata dalla Onlus Telefono Donna, il pubblico viene sensibilizzato attraverso lo scatto di una donna nuda, stesa su un letto a braccia spalancate. La bodyline recita: “Chi paga per i peccati dell’uomo?“. Il parallelo con Cristo è evidente e l’affissione viene impedita. Poche settimane fa, la campagna Unhate di Benetton mostra una gigantografia dove papa Benedetto XVI bacia l’imam dell’università Al Azhar del Cairo, Ahmed al-Tayeb. Sono due sosia, ma il risultato è sempre lo stesso: immagine censurata.

Pasolini aveva visto lungo. E i tipi di Jesus Jeans, vent’anni dopo, non sapendo cosa inventarsi, non hanno trovato di meglio che convertirsi alla solita campagna che fa leva sull’amore per la natura. Il prodotto ha un nuovo logo: un cuore che si somma al gesto delle tre dita, il famoso “I love you” dei rockettari. I Jesus Jeans si fanno brand per naturalisti, con capi ecosostenibili realizzati senza l’impiego di sostanze dannose. Dalla trasgressione all’ambientalismo, insomma. Chi li ama, li segua.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download

Tempi Motori – a cura di Red Live

Prodotta in soli 150 esemplari, l'iconica fuoristrada inglese si può ordinare ad un prezzo di partenza di circa 170.000 euro

L'articolo Land Rover Defender Works V8: 405 cv per festeggiare i 70 anni proviene da RED Live.

Il tempo purtroppo passa per tutti e man mano che l’età avanza la nostra cara patente B richiede revisioni più frequenti. Scopriamo assieme passo a passo la procedura da seguire

L'articolo Come rinnovare la patente B proviene da RED Live.

Dopo quattro anni, la SUV americana si rinnova a Detroit. E lo fa con un look rivisto, tanta tecnologia e nuovi angeli custodi elettronici. Top di gamma la specialistica Trailhawk

L'articolo Jeep Cherokee 2018, il restyling debutta a Detroit proviene da RED Live.

Con un look esclusivo e sospensioni più raffinate la Yamaha MT-09 SP va a porsi al vertice della gamma della hyper naked tricilindrica di Iwata. Il suo prezzo è di 10.190 euro f.c.

L'articolo Prova Yamaha MT-09 SP proviene da RED Live.

Nissan propone per il 2018 un restyling di X-Trail che rinnova senza rivoluzionare. Le forme vengono riviste e la lunghezza complessiva aumentata a vantaggio di un bagagliaio più grande. Propulsore e meccanica rimangano invariate. Andiamo a scoprirla

L'articolo Prova Nissan X-Trail 1.6 dCi 130 CVT 2WD Tekna proviene da RED Live.

Pasqua in Armenia - iStoria Viaggi