Google+

Gli uomini non sanno impacchettare i regali di Natale. Studi che confermano l’ovvio

dicembre 17, 2012 Elisabetta Longo

La Lego ha commissionato una ricerca sui suoi consumatori, per capire come si comportano i genitori in vista delle vacanze di Natale. Pare che abbia scoperto che padri e madri agiscano in maniera opposta (ma va?) nei confronti dei modi con cui giocare con i figli. I padre vogliono la vittoria a tutti i costi, […]

La Lego ha commissionato una ricerca sui suoi consumatori, per capire come si comportano i genitori in vista delle vacanze di Natale. Pare che abbia scoperto che padri e madri agiscano in maniera opposta (ma va?) nei confronti dei modi con cui giocare con i figli. I padre vogliono la vittoria a tutti i costi, perché su di loro prevale l’istinto di vincere e “stracciare” i piccoli al tavolo, mentre le mamme sono più portate a far finta di perdere e far così felici e appagati i figli.

MUSICA. Sapevate invece che chi fa shopping in un negozio in cui la radio trasmette un Jingle Bells qualsiasi, è più portato a spendere? Ad aver studiato questa concatenazione che fa aprire il portafoglio è stata la Royal Halloway university of London. Pare che le canzoncine natalizie sciolgano le remore, perché capaci di toccare corde che le canzoni normali non toccano.

IMPACCHETTARE. Sei uomini su dieci invece confessano di non essere in grado di impacchettare i regali di Natale. E quei quattro che sono in grado di confezionare un dono, lo fanno in 60 secondi. Troppo poco per avere la necessaria cura per realizzare un pacchetto perfetto. Le donne invece lo fanno in tre minuti. Non lo sapevate? Ecco spiegato il perché esistano le ricerche “natalizie”. Per colmare domande inutili che non sapevate di avere.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Solida e ben fatta, la Seat Ateca 1.6 TDI Advance è il primo SUV della Casa spagnola. Si parte da meno di 24 mila euro chiavi in mano

L'articolo Prova Seat Ateca 1.6 TDI Advance proviene da RED Live.

La fortwo, l’utilitaria più corta sul mercato – è lunga solo 2,69 m – si aggiorna. La novità principale è rappresentata dalla disponibilità di serie, sin dall’allestimento entry level youngster, della frenata automatica d’emergenza e dei fendinebbia. Un upgrade in materia di sicurezza tutt’altro che marginale, esteso anche alla versione a quattro posti forfour. Tessuto […]

L'articolo smart fortwo e forfour 2018: danno di più proviene da RED Live.

Vi piace pedalare in collina? Se volete farlo in compagnia di migliaia di altri ciclisti, e con la possibilità di mettere alla prova il vostro spirito agonistico, l’occasione giusta è la 5° edizione della Granfondo Scott, in programma il 3 settembre 2017 con partenza e arrivo a Piacenza Expo. La manifestazione propone due percorsi, caratterizzati […]

L'articolo Granfondo Scott, al via il 3 settembre proviene da RED Live.

C’è qualcosa che non torna… Non dovevi cambiare radicalmente? Non dovevi votarti alla collocazione centrale del motore? Ah, manca ancora un anno? Questo, allora, significa che sei l’ultima versione della Corvette “tradizionale”. Il canto del cigno di una delle muscle car più apprezzate al mondo che, per festeggiare i 65 anni di carriera, debutta nella […]

L'articolo Chevrolet Corvette MY18: l’ultima volta proviene da RED Live.

“All for freedom, freedom for all”. È il nuovo motto di Harley-Davidson che intende sedurre anche chi non è (ancora) un motociclista

L'articolo Harley-Davidson, nuovo slogan proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana