Google+

Gli inglesi vogliono dire basta alle donuts, le ciambelle fritte di Homer Simpson

novembre 27, 2012 Elisabetta Longo

Chi si ammala di diabete, per via di comportamenti alimentari scorretti, non può pretendere di avere cure mediche gratuite. Lo pensa Philip Lee dei Tory

Se mangi tutte le mattine ciambelle e poi ti viene il diabete sono fatti tuoi e della tua golosità. Almeno è così che la pensa Philip Lee, deputato Tory e medico di base, che mette in guardia il governo inglese del fatto che cresca sempre più il numero di patologie diabetiche. «I costi delle medicine di cui si ha bisogno per contrastare un diabete che si sarebbe potuto prevenire devono essere a carico del cittadino».

COLPA DEL BABY BOOM. La tradizionale colazione inglese a base di salsicce è stata rimpiazzata sempre più spesso dalle “donuts”, ciambelle fritte e glassate di cui va ghiotto Homer Simpson, simbolo dell’americanizzazione di massa del cibo. Che ha colpito gli snobbissimi francesi, ora più grassi perché ingordi di hotdog. «I figli del “baby boom” sono molto meno severi dei loro genitori, pertanto permettono ai bambini ogni stravizio alimentare. Non consapevoli del fatto che quella ciambella in più potrebbe causare al loro bambino problemi in futuro», continua Lee. Anche le aspettative di assistenza sanitaria di questi figli del baby boom è differente, da quella che si aveva in passato. «Si chiede troppo al sistema sanitario. Bisogna cominciare a pensare che a ogni azione corrisponde una reazione, e comportamenti alimentari più sani peserebbero meno su tutti». Tradotto, chi pensava che il peso di una ciambella avrebbe pesato solo sul girovita peccava di leggerezza.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download

Tempi Motori – a cura di Red Live

Il tempo purtroppo passa per tutti e man mano che l’età avanza la nostra cara patente B richiede revisioni più frequenti. Scopriamo assieme passo a passo la procedura da seguire

L'articolo Come rinnovare la patente B proviene da RED Live.

Dopo quattro anni, la SUV americana si rinnova a Detroit. E lo fa con un look rivisto, tanta tecnologia e nuovi angeli custodi elettronici. Top di gamma la specialistica Trailhawk

L'articolo Jeep Cherokee 2018, il restyling debutta a Detroit proviene da RED Live.

Con un look esclusivo e sospensioni più raffinate la Yamaha MT-09 SP va a porsi al vertice della gamma della hyper naked tricilindrica di Iwata. Il suo prezzo è di 10.190 euro f.c.

L'articolo Prova Yamaha MT-09 SP proviene da RED Live.

Nissan propone per il 2018 un restyling di X-Trail che rinnova senza rivoluzionare. Le forme vengono riviste e la lunghezza complessiva aumentata a vantaggio di un bagagliaio più grande. Propulsore e meccanica rimangano invariate. Andiamo a scoprirla

L'articolo Prova Nissan X-Trail 1.6 dCi 130 CVT 2WD Tekna proviene da RED Live.

Sulla breccia da 39 anni, la Classe G ha saputo resistere alle mode puntando su robustezza, affidabilità e su alcuni clienti... "importanti"

L'articolo Classe G, la storia “sporca” della off road Mercedes proviene da RED Live.

Pasqua in Armenia - iStoria Viaggi