Google+

Gli inglesi finiranno di pagare i regali di Natale quando sarà Pasqua

novembre 23, 2012 Elisabetta Longo

C’è chi chiederà un prestito, chi cercherà un lavoretto extra, chi sta già calcolando le uscite da settembre. La maggioranza non vuole rinunciare a festeggiare

A dire che quest’anno Babbo Natale chiederà un vistoso aumento è Morrisons, una catena di grande distribuzione inglese. È infatti stata fatta un’indagine sul modo di organizzare cenoni e acquisti vari, e il 12 per cento delle famiglie ha dichiarato che sta pianificando le spese natalizie già da settembre. I prezzi di certi prodotti infatti salgono di molto nel mese di dicembre, e munirsi mesi prima di regali è il modo migliore per risparmiare.

AUMENTI. Il 51 per cento delle famiglie ha paura di spendere oltre al budget preventivato e, nel complesso, per comprare alimenti da festa, bevande decorazioni eccetera, ogni nucleo spenderà in più rispetto all’anno scorso 164,80 sterline (203 euro). Siccome non tutti sono stati in grado di risparmiare abbastanza, e c’è anche chi dichiara di avere cominciato a farlo appena passato il Natale scorso, il 17 per cento dichiara che chiederà un prestito, che non conta di poter restituire prima di aprile 2013. Il 24 per cento cercherà di risparmiare e tagliare il più possibile, ma l’11 per cento dice anche cercherà di farsi assumere in qualche lavoretto temporaneo.

TRADIZIONE. Nonostante il periodo di magra, gli inglesi ci tengono alle feste in famiglia, e non tagliano sulle ricorrenze, tanto che il 52 per cento dice tranquillamente che andrà avanti a spendere e spandere fino all’Epifania. E quando si saranno saldati tutti i debiti, sarà arrivata Pasqua. Con nuove festose spese.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download

Tempi Motori – a cura di Red Live

Il tempo purtroppo passa per tutti e man mano che l’età avanza la nostra cara patente B richiede revisioni più frequenti. Scopriamo assieme passo a passo la procedura da seguire

L'articolo Come rinnovare la patente B proviene da RED Live.

Dopo quattro anni, la SUV americana si rinnova a Detroit. E lo fa con un look rivisto, tanta tecnologia e nuovi angeli custodi elettronici. Top di gamma la specialistica Trailhawk

L'articolo Jeep Cherokee 2018, il restyling debutta a Detroit proviene da RED Live.

Con un look esclusivo e sospensioni più raffinate la Yamaha MT-09 SP va a porsi al vertice della gamma della hyper naked tricilindrica di Iwata. Il suo prezzo è di 10.190 euro f.c.

L'articolo Prova Yamaha MT-09 SP proviene da RED Live.

Nissan propone per il 2018 un restyling di X-Trail che rinnova senza rivoluzionare. Le forme vengono riviste e la lunghezza complessiva aumentata a vantaggio di un bagagliaio più grande. Propulsore e meccanica rimangano invariate. Andiamo a scoprirla

L'articolo Prova Nissan X-Trail 1.6 dCi 130 CVT 2WD Tekna proviene da RED Live.

Sulla breccia da 39 anni, la Classe G ha saputo resistere alle mode puntando su robustezza, affidabilità e su alcuni clienti... "importanti"

L'articolo Classe G, la storia “sporca” della off road Mercedes proviene da RED Live.

Pasqua in Armenia - iStoria Viaggi