Google+

Giorgio Armani vuole aprire il suo archivio storico per l’Expo

giugno 23, 2014 Elisabetta Longo

Lo stilista vuole esporre il suo archivio, dal 1975 a oggi, in vista dell’Expo. E critica il look di Matteo Renzi, sempre con la camicia bianca e mai con la cravatta

Durante la settimana della moda uomo a Milano, Giorgio Armani ha spiegato i suoi progetti per il futuro, in vista dell’Expo. Allo stilista, simbolo della città e della moda italiana nel mondo, piacerebbe avere un proprio stand, dove poter ospitare il suo archivio storico. La sua prima collezione risale al 1975, e il numero di capi e collezioni che potrebbero essere esposti sono davvero tanti.

IL LOOK DI RENZI. “Ci sarà un accordo con il Comune, per poter tenere aperto il mio silos, qualche giorno alla settimana. Sarà il bianco a fare da filo conduttore ai capi in mostra”, ha spiegato re Giorgio. Allo stilista i giornalisti hanno chiesto di commentare il look di Matteo Renzi, e il giudizio non è stato molto positivo: “Renzi è adorabile, ma con quella camiciola bianca… Non va bene fare del giovanilismo in mezzo ai signori in scuro. Cosa fa, vuol provocare? Certo, anche Obama resta in camicia, ma la porta con la cravatta e ha un tocco un po’ sexy”. Insomma, Renzi dovrebbe portare la cravatta, e apparire più serio, oltre che a fare qualche allenamento in più: “Io alla mia età (79 anni, ndr) mi alleno ogni mattina, questo è vero, ma non sono il presidente del Consiglio”.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Sulla breccia da 39 anni, la Classe G ha saputo resistere alle mode puntando su robustezza, affidabilità e su alcuni clienti... "importanti"

L'articolo Classe G, la storia “sporca” della off road Mercedes proviene da RED Live.

DNA OFFROAD Al Salone di Detroit 2018 la Casa della Stella ha presentato la Nuova Mercedes Classe G. Che non ha tagliato in modo brusco i ponti con il passato e – tranquilli –  non si è rammollita: a lei, le SUV moderne fanno davvero un baffo. Nel senso che la G continua ad essere […]

L'articolo Nuova Mercedes Classe G 2018: nel solco della tradizione proviene da RED Live.

Seppur presentato nel 2016, il sistema di trazione integrale della Focus RS è tutt’oggi una soluzione ingegneristica avanzata ed è raro trovarne una descrizione chiara e completa. Siete sicuri di avere capito come funziona? Leggete per scoprirlo!

L'articolo Magia elettronica! La trazione integrale della Ford Focus RS proviene da RED Live.

In attesa della prova ecco le prime informazioni sul test che ci vedrà a Valencia in sella alla nuova Ducati Panigale V4

L'articolo Ducati Panigale V4 in attesa della prova proviene da RED Live.

Al volante della SUV “low cost” che migliora nei contenuti e nella guida mantenendo invariato il prezzo. Dacia ha vinto di nuovo la scommessa e ora offre una Duster più appetibile che mai

L'articolo Prova Dacia Duster 2018 proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download