Google+

Giappone, a Sendai ripartiranno due reattori nucleari. Gli abitanti protestano? No, esultano

marzo 13, 2014 Leone Grotti

Nelle zone che ospitano i reattori nucleari, l’economia ruota attorno alle centrali e il governo offre sussidi e sconti sulle tasse ai residenti

Ancora qualche controllo e in Giappone saranno riattivati due reattori nucleari della centrale di Kyushu a Sendai. Saranno i primi dopo che Tokyo, in seguito all’incidente di Fukushima di cui è appena ricorso il terzo anniversario, ha bloccato i suoi 50 reattori per verificarne le condizioni di sicurezza.

A TOKYO PROTESTANO. L’Autorità che regola il nucleare in Giappone (Nra) ha annunciato ieri che i due reattori di Sendai riceveranno in via prioritaria gli ultimi controlli per verificare che siano soddisfatti i più avanzati requisiti di sicurezza, poi potranno essere riaccesi. La notizia ha causato molte proteste nel paese, dove la maggior parte dell’opinione pubblica (con le dovute eccezioni) è contraria al ritorno al nucleare, annunciato poche settimane fa dal nuovo premier Shinzo Abe. C’è anche però chi esulta alla notizia, in particolare gli abitanti di Sendai, proprio dove si trovano i reattori che saranno riattivati.

A SENDAI ESULTANO. Nelle zone che ospitano i reattori nucleari, infatti, tutto ruota attorno alle centrali, dal lavoro al turismo ai sussidi statali, che sono attualmente bloccati da quel fatidico 11 marzo 2011. Il sindaco della città di Sendai ha chiesto che la massima sicurezza sia garantita ma non si è certo opposto al ritorno in funzione della centrale.

VANTAGGI DEL NUCLEARE. A nessuno piace vivere di fianco ad un complesso nucleare ed è per questo che il governo giapponese offre incentivi e vantaggi ai cittadini che accettano di farlo. Ad esempio, la centrale di Rokkasho, nella prefettura di Aomori, fornisce l’88 per cento del gettito complessivo delle tasse del villaggio e secondo uno studio del 2012 ha aumentato il reddito pro capite dei residenti del 62 per cento. In sussidi, il governo paga al villaggio 18,5 milioni di euro, cioè circa 1.541 euro all’anno a ciascuno dei 12 mila abitanti. Secondo la Camera di commercio, il 70% del business nel paese è legato all’industria nucleare, riporta NBCnews.

RITORNO ALL’ATOMO. Ecco perché, contrariamente a quanto si potrebbe pensare, se a Tokyo si concentrano le proteste degli anti-atomo, a Sendai come negli altri paesi grandi e piccoli dove sorgono centrali nucleari, i cittadini sono a favore della riattivazione dei reattori. Così come il governo, che attualmente spende in energia almeno 34 miliardi di dollari in più all’anno rispetto al 2011, con gravissimi danni per l’ambiente del paese a causa dell’aumento vertiginoso della combustione fossile.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

In questo momento storico, l’immagine che identifica maggiormente la californiana Tesla è quella della dea Shiva che, facendo roteare le otto braccia di cui è dotata, elargisce schiaffi a destra e a manca a tutti i brand concorrenti. Il costruttore americano, parallelamente all’unveiling della straordinaria supercar elettrica Roadster, accreditata di 10.000 Nm di coppia e […]

L'articolo Tesla Semi Truck: il camion elettrico è una belva proviene da RED Live.

L’alternativa alle note Lotus 3-Eleven, KTM X-Bow e Radical SR8 è italiana. E costa (almeno) 200.000 euro. Forte di una lunghissima esperienza nelle competizioni, la parmense Dallara Automobili, specializzata in telai e vetture da pista, ha presentato il primo modello targato della propria storia. Una vettura, non a caso denominata “Stradale”, nata quale barchetta estrema, […]

L'articolo Dallara Stradale: la prima volta proviene da RED Live.

Gestito da appassionati motociclisti, lo Spidi Store milanese di via Telemaco Signorini 12, mette a disposizione le ultime novità del marchio oltre a un servizio di tute su misura e di installazione di interfoni su caschi. Per festeggiare il suo primo anno di vita il negozio ha organizzato, in occasione di EICMA 2017, una serata all’insegna […]

L'articolo Spidi Store Milano spegne la prima candelina proviene da RED Live.

Tesla la tocca piano… presentando a sorpresa, in occasione dell’unveiling dell’atteso camion a batteria, l’erede dell’ormai storica Tesla Roadster. Una vettura che la Casa americana, con grande morigeratezza, non esita a definire “l’auto più veloce del Pianeta”. Una supercar elettrica che, ancora una volta, spiazza la concorrenza promettendo di ridefinire il concetto di performance a zero […]

L'articolo Tesla Roadster: zitti tutti proviene da RED Live.

Dopo la nuova generazione di Trafic SpaceClass, presentata lo scorso ottobre, Renault torna sull’argomento “business” con il lancio della nuova gamma Executive, studiata per rendere sempre più confortevole e ricca di tecnologia la vita a bordo di chi si sposta per lavoro. La Casa della Losanga dota quindi di contenuti premium tre vetture della sua scuderia, […]

L'articolo Gamma Executive, l’allestimento premium di Renault proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download