Google+

Matrimonio gay, giudici colpiscono ancora: in America è legale in 25 Stati su 50

ottobre 7, 2014

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!
I commenti sono liberi. La redazione rimuoverà quelli offensivi.

3 Commenti

  1. mike scrive:

    alla faccia della democrazia.
    come in europa: in francia i sindaci che protestano contro le nozze gay devono piegarsi allo stato di cui sono pubblici ufficiali. in italia i sindaci che hanno trascritto nozze gay celebrate all’estero si oppongono alla decisione dello stato di annullarle, facendo capire che sarebbe lo stato ad essere tirannico. qui altro che cicero pro domo sua, di più. solo arroganza e prepotenza pur di ottenere degli scopi, fregandosene di tutto e di tutti, della democrazia e del concetto di stato di diritto.

  2. Paolo scrive:

    Ehhhh mike mike qua caschi un pò…. Lo sai vero che stai paragonando due cose diverse??? Poi vediamo un pò….facciamo invece un’ipotesi un pò assurda: domani la maggioranza decide che i cattolici non hanno più diritto alla libertà di culto privato (privato ok? Non pubbliche dimostrazioni o indottrinamento nelle scuole con soldi pubblici e neanche asfissianti sermoni sui media)…va bene perchè lo dice la maggioranza???

    • mike scrive:

      beh paolo per me conta la democrazia ma di più i valori cristiani. se essi non li volesse la maggioranza io me ne sbatterei della democrazia. forse ti sfugge un passo di san paolo che credo molti cattolici hanno interiorizzato, sul pagare le tasse e dare rispetto alle istituzioni. per me le istituzioni valgono solo se rispettano i valori cristiani. altrimenti no. la democrazia occidentale vale finchè chiunque può esercitare il diritto di voto (non come ad atene dove valeva solo per i maschi adulti) e ciò credo sia cristiano. ma vale pure finchè la maggioranza ci tiene ai valori cristiani. e questo perchè i valori cristiani in fondo sono la civiltà, l’unica vera civiltà che ci rende veri figli di Dio, ed io alla civiltà ci tengo e parecchio.

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Tesla la tocca piano… presentando a sorpresa, in occasione dell’unveiling dell’atteso camion a batteria, l’erede dell’ormai storica Tesla Roadster. Una vettura che la Casa americana, con grande morigeratezza, non esita a definire “l’auto più veloce del Pianeta”. Una supercar elettrica che, ancora una volta, spiazza la concorrenza promettendo di ridefinire il concetto di performance a zero […]

L'articolo Tesla Roadster: zitti tutti proviene da RED Live.

Dopo la nuova generazione di Trafic SpaceClass, presentata lo scorso ottobre, Renault torna sull’argomento “business” con il lancio della nuova gamma Executive, studiata per rendere sempre più confortevole e ricca di tecnologia la vita a bordo di chi si sposta per lavoro. La Casa della Losanga dota quindi di contenuti premium tre vetture della sua scuderia, […]

L'articolo Gamma Executive, l’allestimento premium di Renault proviene da RED Live.

COSA: FINALE MONDIALE LAMBORGHINI, le Huracán in pista a Imola  DOVE E QUANDO: Imola, Bologna, 17-19 novembre Evento da non perdere all’Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari con la 5ª edizione della Finale Mondiale Lamborghini, in programma questo fine settimana. L’appuntamento più importante del calendario della serie riservata alle vetture della Casa di Sant’Agata Bolognese […]

L'articolo RED Weekend 17-19 novembre, idee per muoversi proviene da RED Live.

Hanno geometrie confortevoli, gomme larghe, freni a disco e un nome figo. In più, sono in grado di portarti dappertutto e di farlo velocemente. Ecco le nostre preferite

L'articolo Le più belle bici Gravel proviene da RED Live.

Nel Vaticano c’è chi fa carriera: Papa Francesco ha ritirato pochi giorni fa la sua nuova auto aziendale, una Huracan RWD con livrea dedicata. Ecco la Lamborghini del Papa.

L'articolo La Lamborghini del Papa proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download