Google+

Birmingham, la statua della “vera famiglia”: due donne, due bambini, nessun padre

ottobre 31, 2014

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!
I commenti sono liberi. La redazione rimuoverà quelli offensivi.

7 Commenti

  1. beppe scrive:

    cara claudia costantini, va bene che vuoi sottilizzare, ma nella didascalia è scritto che la scultura rappresenta emma e roma JONES. ila fatto che siano due sorelle o due semplici amiche non cambierebbe molto il messaggio che la scultura comunica. e non penso che quanti la guarderanno in seguito si porranno questo problema. il fatto che due sorelle si sostengano a vicenda non mi sembra una novità dei tempi moderni. la scomparsa del padre invece dovrebbe essere percepita come una vera tragedia invece di essere celebrata come una conquista. altro che BUGIE . questa è una MENZOGNA colossale, ma tu non la vedi.

  2. Riccardo scrive:

    Non è vero che non c’è figura maschile, ci sono due bambini maschi.
    Certo forse l’affermazione “maschi” è sessista, diciamo due esseri umani giovani che in quel momento si percepiscono come maschi, ma non è una scelta definitiva.
    Forse anche esseri umani è un’espressione un po’ violenta. Diciamo due spiriti incarnati temporaneamente in forme umane, ma destinati a ritornare all’albero sacro di “Eywa”.
    Il fatto è che gli uomini, intesi come maschi, (ops!, mi è scappato ancora …) sono nella stragrande maggioranza infantili. E’ questo che dice la scultura e in questo, pur essendo scema, è involontariamente profetica.

    • Toni scrive:

      “Non è vero che non c’è figura maschile, ci sono due bambini maschi.”

      Ti ringrazio per questa affermazione (ma anche dell’intero post … con l’albero in mezzo) che mi ha dato luce su tutti i tuoi futuri interventi. Bravo!

    • beppe scrive:

      complimenti riccardo per la tua osservazione e per il tuo stile. graazie

    • Andrea scrive:

      Sessista? In ogni specie animale c’è il maschio e la femmina. Gli umani non sono sessisti, sono malati e questa scultura ne è la prova…

  3. beppe scrive:

    comunque dite allo svagato scultore che non si trastulli troppo con le sue fantasie. i MASCHI sono tra noi, minacciano, derubano, stuprano, e presto voteranno …allora si che se ne accorgeranno pure questi peter pan dell’arte e della nuova società tutta dolcezza e tenerezza…..

  4. Fra scrive:

    disonesti.se solo citaste le fonti ufficiali avreste notato che la targa davanti dice che la statua sia delle SORELLE, Emma e Roma Jones ei loro figli, Kyan e Shaye.

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Se fosse una compagna di scuola, la Peugeot 308 sarebbe la classica ragazza seduta nei banchi della seconda fila; precisa, puntuale, concreta e in grado di ottenere ottimi risultati. Però poco appariscente. La tipica studentessa che pochi notano e che i professori danno per scontato sia in grado di ben figurare in ogni frangente. Ora, […]

L'articolo Prova nuova Peugeot 308 proviene da RED Live.

Il suo logo a forma di ruota spicca su caschi, capispalla, piumini, borsoni, zaini, bracciali in argento e foulard in seta, e non a caso. La collezione di abbigliamento e accessori uomo/donna Milano 1914 trae difatti la sua identità da EICMA, il Salone internazionale delle moto, la cui prima edizione è datata 1914, appunto. E […]

L'articolo Milano 1914, nuova collezione e corner al Boscolo proviene da RED Live.

La scelta di un’automobile è una decisione che dipende dall’utilizzo che se ne vuole fare. Chi ha bisogno di un mezzo da guidare esclusivamente in città, sarà orientato verso un’auto più compatta e maneggevole; se la vettura accompagnerà spesso la famiglia in gite fuori porta, ruote grandi e ammortizzatori rinforzati saranno determinanti; se il conducente […]

L'articolo Il cambio: tipologie e caratteristiche (automatico/semiautomatico/manuale) proviene da RED Live.

In sella a una delle moto più speciali mai prodotte da BMW. La HP4 Race porta all’estremo il concetto di moto sportiva. Leggerissima potentissima, va fortissimo ma non è un mostro impossibile da domare, anzi… 80.000 euro sono tanti? Forse, ma dopo averla guidata potresti cambiare idea.

L'articolo Prova BMW HP4 Race proviene da RED Live.

Con il nuovo Kymco AK 550, la Casa di Taiwan punta dritta al cuore del mercato dei Top Scooter bicilindrici. Il prezzo è interessantissimo (9.190 euro in offerta lancio) ma i contenuti tecnologici sono tutt’altro che di serie B. Anzi!

L'articolo Prova Kymco AK 550 proviene da RED Live.

Strategie di Content Marketing - Video Academy di MailUp - banner iscrizione
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana