Google+

Forse non tutti sanno che alla mafia piace l’Emilia

marzo 1, 2012 Redazione

Secondo il procuratore nazionale antimafia Pietro Grasso «la criminalità organizzata è sempre più legata alla corruzione».

Secondo il procuratore nazionale antimafia Pietro Grasso «la criminalità organizzata è sempre più legata alla corruzione». E una delle regioni italiane predilette dalle mafie per i reati legati all’economia è diventata – udite udite – l’Emilia Romagna: in questa terra si dissimulano meglio i capitali illeciti e «si può operare in maniera da non destare allarme». Proprio così. Lo ha detto Pietro Grasso medesimo a Bologna il 21 febbraio scorso, in occasione dell’incontro pubblico “Soldi sporchi. Come le mafie riciclano miliardi e inquinano l’economia”.

EH? La rossa Emilia prediletta dalle mafie: lì si può delinquere «in modo da non destare allarme». È un peccato che i grandi giornali quasi non si siano accorti della clamorosa denuncia, a parte un microboxino sul Fatto quotidiano e qualche cronachetta nelle edizioni locali. Eppure Repubblica avrebbe potuto cavarci ottimi titoloni, tipo “Maiali sporchi”, oppure “La Gomorra dei ciccioli”, o magari “Tortellino connection”. Invece niente. Zero tituli per l’eroe antimafia che apre il caso Emilia. Abbia pazienza, dottor Grasso. Magari ripassi quando avrà qualcosa su, chessò, la Lombardia.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
Il Paradiso andata e ritorno - Di Giovanni Fighera

Tempi Motori – a cura di Red Live

Permette di registrare tragitti, monitorare lo stato del manto stradale, analizzare e condividere con altri appassionati informazioni e dati. Si scarica gratuitamente da Apple Store e Google Play

L'articolo Sicurezza in moto? Arriva Moto App proviene da RED Live.

La coupé dei quattro anelli festeggia il compleanno con un restyling lieve, che porta in dote più potenza e una dotazione arricchita

L'articolo Audi TT 2018, il restyling per i 20 anni proviene da RED Live.

La Renault Scenic porta al debutto la nuova motorizzazione 1.3 Tce in configurazione da 140 e 160 cv. Un quattro cilindri Tutbo benzina molto evoluto che vuole fare le scarpe al Diesel

L'articolo Prova Renault Scenic 1.3 TCe 140 e 160 cv proviene da RED Live.

Assieme ad ABS ed ESP, il sistema di controllo elettronico della trazione è un cardine dei sistemi di sicurezza montati sulla vostra auto. Nel caso non lo sappiate, è un dispositivo elettronico in grado di rendervi le cose più semplici quando la strada è scivolosa. Scopriamolo assieme

L'articolo ASR, cos’è e come funziona il controllo di trazione delle auto proviene da RED Live.

400 cv, 855 kg e 2G di accelerazione laterale. La prima Dallara omologata per circolare su strada vanta prestazioni da capogiro. Disponibile in configurazione barchetta, targa o coupé scatta da 0 a 100 km/h in 3,25 secondi. E noi ci abbiamo fatto un giro

L'articolo Dallara Stradale, siamo saliti sulla barchetta dei record proviene da RED Live.