Google+

Formigoni a tempi.it: «Con la Lega momento di prova. Poi al voto nel 2013»

novembre 29, 2011 Emanuele Boffi

Intervista al governatore lombardo che lunedì parteciperà al summit della Lega Nord in via Bellerio. «Non vi è nulla di carbonaro né di clandestino». Per Formigoni «sul territorio il rapporto tra Lega e Pdl regge benissimo, a livello nazionale noi del Pdl abbiamo detto “sì” al governo Monti, pur non identificandoci con esso. Questo è un momento di sospensione del bipolarismo».

È nato l’asse Formigoni-Bossi? Questa mattina sul Corriere della Sera è apparsa la notizia che il governatore lombardo è stato invitato a partecipare alla segreteria politica della Lega Nord. Un «invito esclusivo», ha scritto il quotidiano, che si svolgerà lunedì prossimo in via Bellerio: «un privilegio mai concesso prima a un politico non leghista. Inimmaginabile. Neanche a Giulio Tremonti, per dire, era stato offerto di violare la sacralità dell’appuntamento». 

Tempi.it ha raggiunto al telefono Roberto Formigoni chiedendogli di che cosa si discuterà lunedì: «Vado su loro preciso invito», spiega Formigoni. «Saranno presenti Umberto Bossi, Roberto Calderoli e i governatori leghisti delle regioni del Nord, Luca Zaia e Roberto Cota. Apriremo una discussione e faremo un esame complessivo della situazione dei rapporti tra Stato e Regioni, in particolare quelle del Settentrione».
Formigoni chiarisce che «non vi è nulla di carbonaro né di clandestino. Si farà un punto della situazione politica, in particolare per quello che riguarda le Regioni della Lombardia, del Veneto e del Piemonte». Gli argomenti? «Federalismo, trasporto pubblico locale, welfare e crisi economica».

Si dibatte molto in questi giorni su che cosa accadrà tra Lega e Pdl. Il legame tra i due partiti è ormai spezzato? Che cosa succederà a livello locale dopo la frattura nazionale? Secondo Formigoni «sul territorio il rapporto tra Lega e Pdl regge benissimo. Ce lo siamo reciprocamente ribadito più volte e vogliamo tenere fede a un patto sottoscritto davanti agli elettori sul programma del 2010. Certo – prosegue il governatore – a livello nazionale tra noi e la Lega ci sono posizioni diverse per quanto riguarda il governo Monti».

Il Corriere ha ricordato che uno dei nomi che Bossi spese all’orecchio di Berlusconi per la guida di un governo politico, quando ancora non si era nella situazione attuale, fu quello del governatore lombardo. Insomma, ci sarebbe un tentativo di dialogo tra Bossi e Formigoni per fermare l’intesa tra Roberto Maroni e Angelino Alfano? Su questo, Formigoni nota che «ora si tratta di attraversare un momento di prova. Noi del Pdl abbiamo detto “sì” al governo Monti, pur non identificandoci con esso. Questo è un momento di sospensione del bipolarismo. Poi, penso, nella primavera del 2013 si andrà al voto».

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Vi piace pedalare in collina? Se volete farlo in compagnia di migliaia di altri ciclisti, e con la possibilità di mettere alla prova il vostro spirito agonistico, l’occasione giusta è la 5° edizione della Granfondo Scott, in programma il 3 settembre 2017 con partenza e arrivo a Piacenza Expo. La manifestazione propone due percorsi, caratterizzati […]

L'articolo Granfondo Scott, al via il 3 settembre proviene da RED Live.

C’è qualcosa che non torna… Non dovevi cambiare radicalmente? Non dovevi votarti alla collocazione centrale del motore? Ah, manca ancora un anno? Questo, allora, significa che sei l’ultima versione della Corvette “tradizionale”. Il canto del cigno di una delle muscle car più apprezzate al mondo che, per festeggiare i 65 anni di carriera, debutta nella […]

L'articolo Chevrolet Corvette MY18: l’ultima volta proviene da RED Live.

“All for freedom, freedom for all”. È il nuovo motto di Harley-Davidson che intende sedurre anche chi non è (ancora) un motociclista

L'articolo Harley-Davidson, nuovo slogan proviene da RED Live.

Nel bel mezzo di Agosto, la Casa di Iwata lancia un criptico video teaser che anticipa quanto verrà svelato il 6 settembre alle 17:00: la Yamaha T7

L'articolo Yamaha T7, il video teaser proviene da RED Live.

Si chiama Nolan N90-2 ed è l’apribile entry level di Nolan. Adatto sia all’utilizzo in città sia per un lungo viaggio, costa 269,99 euro

L'articolo Nolan N90-2, apribile entry level proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana