Google+

Fonsai, il gip di Torino rigetta la richiesta di patteggiamento di Jonella Ligresti

gennaio 28, 2014 Chiara Rizzo

Per il gip la pena proposta dai difensori della primogenita di Salvatore, una condanna a 3 anni e 4 mesi più 30mila euro di multa, che aveva il parere favorevole della Procura, è troppo bassa. Jonella sarà imputata con il padre nel processo che riprende giovedì 30

Respinta la richiesta di patteggiamento a 3 anni e 4 mesi di Jonella Ligresti nell’ambito del procedimento Fonsai. Il gip di Torino Sandra Recchione non ha ritenuto congrua la pena, richiesta da Jonella, che è indagata per falso in bilancio e aggiotaggio e che ha proposto il pagamento di una multa da 30 mila euro. Per il Gip inoltre nel computo della pena è stato dato eccessivo peso alle attenuanti rispetto alle aggravanti di cui è imputata la Ligresti.

LA DIFESA. I difensori di Jonella si sono dichiarati «Sopresi» per la bocciatura della richiesta presentata con il parere favorevole della procura anche rispetto al computo degli anni di reclusione. I legali Gian Luigi Tizzoni e Lucio Lucia hanno parlato di «Una decisione che non ci aspettavamo per la nostra assistita, che voleva uscire al più presto dal processo anche per motivi familiari». A questo punto dunque anche Jonella è imputata nel processo che si sta celebrando a Torino al padre e ad altri tre ex manager di Fonsai. La prossima udienza si terrà il 30 gennaio. Il gip Recchione oggi ha anche emesso un’ordinanza in cui permette alle associazioni dei consumatori di seguire l’udienza di patteggiamento, ma ha anche rigettato la loro domanda di costituirsi come parte civile e di chiedere un rimborso delle spese sostenute per la causa.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Il tempo purtroppo passa per tutti e man mano che l’età avanza la nostra cara patente B richiede revisioni più frequenti. Scopriamo assieme passo a passo la procedura da seguire

L'articolo Come rinnovare la patente B proviene da RED Live.

Dopo quattro anni, la SUV americana si rinnova a Detroit. E lo fa con un look rivisto, tanta tecnologia e nuovi angeli custodi elettronici. Top di gamma la specialistica Trailhawk

L'articolo Jeep Cherokee 2018, il restyling debutta a Detroit proviene da RED Live.

Con un look esclusivo e sospensioni più raffinate la Yamaha MT-09 SP va a porsi al vertice della gamma della hyper naked tricilindrica di Iwata. Il suo prezzo è di 10.190 euro f.c.

L'articolo Prova Yamaha MT-09 SP proviene da RED Live.

Nissan propone per il 2018 un restyling di X-Trail che rinnova senza rivoluzionare. Le forme vengono riviste e la lunghezza complessiva aumentata a vantaggio di un bagagliaio più grande. Propulsore e meccanica rimangano invariate. Andiamo a scoprirla

L'articolo Prova Nissan X-Trail 1.6 dCi 130 CVT 2WD Tekna proviene da RED Live.

Sulla breccia da 39 anni, la Classe G ha saputo resistere alle mode puntando su robustezza, affidabilità e su alcuni clienti... "importanti"

L'articolo Classe G, la storia “sporca” della off road Mercedes proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download