Google+

Filippine. Liberato il sacerdote rapito dai terroristi islamici quattro mesi fa

settembre 18, 2017 Redazione

L’arcivescovo filippino Martin Jumoad si è rallegrato per la liberazione del sacerdote cattolico a Marawi, ancora in guerra: «È il risultato della nostra fiducia nella preghiera»

Rescued Roman Catholic priest Father Teresito Soganub, waves as he is presented to the media in a news conference Monday, Sept. 18, 2017 at Camp Aguinaldo in suburban Quezon city northeast of Manila, Philippines. Philippine troops have rescued Father Soganub and another civilian who were among dozens of people abducted in May when hundreds of militants aligned with the Islamic State group laid siege on southern Marawi city, officials said. At right is Defense chief Delfin Lorenzana. (AP Photo/Bullit Marquez)

È stato liberato nelle Filippine padre Teresito “Chito” Soganub, rapito quattro mesi fa a Marawi da gruppi terroristi legati all’Isis. Il sacerdote sarebbe riuscito a fuggire insieme a un altro ostaggio mentre le milizie islamiste erano impegnate in un combattimento con l’esercito regolare. I militari l’hanno tratto in salvo vicino alla moschea di Bato, una delle roccaforti dei terroristi.

GUERRA DI MARAWI. Il 23 maggio la città di Marawi è stata occupata da centinaia di jihadisti, con l’obiettivo di farne la capitale di un Califfato asiatico. I miliziani del Maute e di Abu Sayyaf hanno preso in ostaggio decine di persone, mentre 180mila residenti scappavano già dopo le prime ore dell’offensiva. L’esercito è intervenuto subito per riconquistare la città, ma dopo quattro mesi di guerra casa per casa e bombardamenti a tappeto, che hanno ridotto la città  a un agglomerato di macerie e scheletri di palazzi distrutti, i jihadisti controllano ancora alcuni quartieri. Dall’inizio dell’offensiva sono già morte più di 800 persone.

«MERITO DELLA PREGHIERA». L’arcivescovo filippino Martin Jumoad si è rallegrato per la liberazione del sacerdote, come riporta AsiaNews: «È il risultato della nostra fiducia nella preghiera. Molti hanno pregato per la sua libertà. Così tante messe sono state celebrate con quest’intenzione. Il potere della preghiera si mostra ancora una volta come testimonianza della nostra solida fede in Dio».
Secondo l’esercito, ci sono ancora una sessantina di terroristi che combattono a Marawi e si rifiutano di abbandonare la città, «una piccola resistenza».

Foto Ansa/Ap

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

1 Commenti

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Il progetto Émonda è nato per dimostrare che Trek era non solo in grado di costruire la bicicletta di serie più leggera al mondo, ma di renderla anche capace di offrire elevate performance. I confini della ricerca sembrano essere fatti perché li si possa superare e ciò che è successo con il MY 2018 lo dimostra: […]

L'articolo Nuova Trek Émonda 2018, la leggerezza non ha limiti proviene da RED Live.

La sfida che attende la nuova Seat Arona, al debutto tra le SUV compatte, ricorda quella di Kung Fu Panda contro le “Leggende Leggendarie”. Una outsider dalle dimensioni contenute, agile, scattante e con tante frecce al proprio arco che affronta senza alcun timore reverenziale i “mostri sacri” della categoria. Forte di una vitalità, sia estetica […]

L'articolo Prova Seat Arona proviene da RED Live.

Sino a pochi anni fa parlare di auto a guida autonoma era credibile quanto prevedere lo sbarco degli alieni sulla Terra o aderire alla religione dei pastafariani che, per inciso, credono in un creatore sovrannaturale somigliante agli spaghetti con le polpette. Questo almeno sino a ieri, dato che oggi, con l’immissione sul mercato delle prime […]

L'articolo Guida autonoma: quanto ne sai? proviene da RED Live.

Ennesimo capitolo della Saga Monster, l’821 2018 si adegua all’Euro4 ed eredita le peculiarità stilistiche della sorella maggiore 1200. Più snello e slanciato torna all’essenzialità originale del primo Monster

L'articolo Ducati Monster 821 my 2018, come eravamo proviene da RED Live.

Anche i nobili, alle volte, sentono il bisogno di rinnovarsi. Si aggiorna così la Range Rover Sport, una delle SUV più blasonate e raffinate al mondo. A quattro anni dall’unveiling avvenuto al Salone di New York, la sport utility britannica beneficia di un profondo facelift estetico e di sostanza. Al punto da portare al debutto […]

L'articolo Range Rover Sport 2018: prima in tutto proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download