Google+

Federica Pellegrini, Filippo Magnini e San Pietro nel nuovo video di Madonna

agosto 28, 2012 Elisabetta Longo

Per il suo ultimo videoclip Madonna aveva scelto un luogo d’eccezione: le strade di Firenze. Il video di “Turn up the radio” la riprendeva infatti a bordo di una decappottabile mentre un autista la guidava nel traffico fiorentino, attorniata da fan che intonavano i suoi pezzi più famosi e bodyguard che faticavano a contenere l’entusiasmo. […]

Per il suo ultimo videoclip Madonna aveva scelto un luogo d’eccezione: le strade di Firenze. Il video di “Turn up the radio” la riprendeva infatti a bordo di una decappottabile mentre un autista la guidava nel traffico fiorentino, attorniata da fan che intonavano i suoi pezzi più famosi e bodyguard che faticavano a contenere l’entusiasmo. Ora la cantante vorrebbe tornare a girare in Italia, considerato anche il fatto che ama così tanto il nostro paese da voler comprare casa a Roma, e per il suo nuovo video “Love spent” vorrebbe due protagonisti italiani, o meglio, una delle coppie più chiacchierate/amate/odiate dell’estate 2012: quella composta da Federica Pellegrini e Filippo Magnini.

«Vorrei che il video fosse girato intorno a piazza San Pietro, di modo da mostrare i meravigliosi scorci del centro storico, mentre loro due si incontrano». A sentire parlare di piazza San Pietro subito vengono in mente le scenette contro la Chiesa messe in atto durante i suoi concerti. «Questa volta la blasfemia non c’entra niente. Voglio solo fare un omaggio all’Italia», giura la cantante. Dalla coppia famosa ancora nessuna notizia. Certo i due sono ormai abituati ai riflettori: nonostante avessero giurato di ritirarsi a vita privata dopo la fatica delle Olimpiadi, tutti i siti di informazione si sono soffermati sull’estate della coppia pubblicando scatti che li ritraggono abbracciati sul lettino, mentre Federica legge il romanzo più venduto dell’anno, 50 sfumature di grigio.

Attaccato dal pubblico lui, tanto che si è dovuto cancellare da Twitter, e attaccata dalle compagne di staffetta lei, chissà se apparire nel videoclip della cantante più amata al mondo accattiverà  loro un po’ di simpatia.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

No, decisamente la Volkswagen non poteva restare a guardare. Il segmento delle B-Suv, vale a dire delle sport utility compatte, vive un momento di grande fermento e successo. La Casa tedesca, che sinora aveva nella Tiguan la proposta più “piccola”, doveva correre ai ripari. Ecco dunque avvicinarsi la presentazione ufficiale, prevista in occasione del Salone […]

L'articolo Volkswagen T-Roc: pronta alla battaglia proviene da RED Live.

L’abito non fa il monaco. Mai affermazione fu più vera, specie nel caso della concept Infiniti Prototype 9, presentata in occasione del Concorso d’Eleganza di Pebble Beach, in California, e forte di una linea ispirata alle monoposto degli Anni ’30 e ’40. L’aspetto, come accennato, non deve però trarre in inganno: il “cuore” è decisamente […]

L'articolo Infiniti Prototype 9: sotto mentite spoglie proviene da RED Live.

Il Concorso d’Eleganza di Pebble Beach, in California, rappresenta da sempre un evento speciale per la BMW. La Casa di Monaco è infatti solita stupire presentando delle concept che anticipano modelli pressoché pronti a entrare in produzione. Quest’anno tocca a una delle roadster più affascinanti mai realizzate, oltre che una delle vetture più “anziane” della […]

L'articolo BMW Z4 Concept: una linea da urlo proviene da RED Live.

Nessuno fiati. Nessuno si muova. L’hanno fatto davvero! Hanno ridato vita alla storica sigla GSi. Un’icona per tutti i “figli degli Anni ‘80” cresciuti a pane e Opel sportive. Con buona pace della divisione OPC, la nuova versione high performance della Insignia Grand Sport – seconda generazione della berlina tedesca – tornerà a sfoggiare la […]

L'articolo Opel Insignia GSi: gradito ritorno proviene da RED Live.

Solida e ben fatta, la Seat Ateca 1.6 TDI Advance è il primo SUV della Casa spagnola. Si parte da meno di 24 mila euro chiavi in mano

L'articolo Prova Seat Ateca 1.6 TDI Advance proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana