Google+

Federica Pellegrini, Filippo Magnini e San Pietro nel nuovo video di Madonna

agosto 28, 2012 Elisabetta Longo

Per il suo ultimo videoclip Madonna aveva scelto un luogo d’eccezione: le strade di Firenze. Il video di “Turn up the radio” la riprendeva infatti a bordo di una decappottabile mentre un autista la guidava nel traffico fiorentino, attorniata da fan che intonavano i suoi pezzi più famosi e bodyguard che faticavano a contenere l’entusiasmo. […]

Per il suo ultimo videoclip Madonna aveva scelto un luogo d’eccezione: le strade di Firenze. Il video di “Turn up the radio” la riprendeva infatti a bordo di una decappottabile mentre un autista la guidava nel traffico fiorentino, attorniata da fan che intonavano i suoi pezzi più famosi e bodyguard che faticavano a contenere l’entusiasmo. Ora la cantante vorrebbe tornare a girare in Italia, considerato anche il fatto che ama così tanto il nostro paese da voler comprare casa a Roma, e per il suo nuovo video “Love spent” vorrebbe due protagonisti italiani, o meglio, una delle coppie più chiacchierate/amate/odiate dell’estate 2012: quella composta da Federica Pellegrini e Filippo Magnini.

«Vorrei che il video fosse girato intorno a piazza San Pietro, di modo da mostrare i meravigliosi scorci del centro storico, mentre loro due si incontrano». A sentire parlare di piazza San Pietro subito vengono in mente le scenette contro la Chiesa messe in atto durante i suoi concerti. «Questa volta la blasfemia non c’entra niente. Voglio solo fare un omaggio all’Italia», giura la cantante. Dalla coppia famosa ancora nessuna notizia. Certo i due sono ormai abituati ai riflettori: nonostante avessero giurato di ritirarsi a vita privata dopo la fatica delle Olimpiadi, tutti i siti di informazione si sono soffermati sull’estate della coppia pubblicando scatti che li ritraggono abbracciati sul lettino, mentre Federica legge il romanzo più venduto dell’anno, 50 sfumature di grigio.

Attaccato dal pubblico lui, tanto che si è dovuto cancellare da Twitter, e attaccata dalle compagne di staffetta lei, chissà se apparire nel videoclip della cantante più amata al mondo accattiverà  loro un po’ di simpatia.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Sulla breccia da 39 anni, la Classe G ha saputo resistere alle mode puntando su robustezza, affidabilità e su alcuni clienti... "importanti"

L'articolo Classe G, la storia “sporca” della off road Mercedes proviene da RED Live.

DNA OFFROAD Al Salone di Detroit 2018 la Casa della Stella ha presentato la Nuova Mercedes Classe G. Che non ha tagliato in modo brusco i ponti con il passato e – tranquilli –  non si è rammollita: a lei, le SUV moderne fanno davvero un baffo. Nel senso che la G continua ad essere […]

L'articolo Nuova Mercedes Classe G 2018: nel solco della tradizione proviene da RED Live.

Seppur presentato nel 2016, il sistema di trazione integrale della Focus RS è tutt’oggi una soluzione ingegneristica avanzata ed è raro trovarne una descrizione chiara e completa. Siete sicuri di avere capito come funziona? Leggete per scoprirlo!

L'articolo Magia elettronica! La trazione integrale della Ford Focus RS proviene da RED Live.

In attesa della prova ecco le prime informazioni sul test che ci vedrà a Valencia in sella alla nuova Ducati Panigale V4

L'articolo Ducati Panigale V4 in attesa della prova proviene da RED Live.

Al volante della SUV “low cost” che migliora nei contenuti e nella guida mantenendo invariato il prezzo. Dacia ha vinto di nuovo la scommessa e ora offre una Duster più appetibile che mai

L'articolo Prova Dacia Duster 2018 proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download