Google+

Facci: “Assurda carcerazione preventiva di Simone”. Quando si farà qualcosa?

ottobre 13, 2012 Redazione

Filippo Facci oggi sulla prima pagina di Libero ha parlato di Antonio Simone e carceri

 Oltre alle interviste che via abbiamo già segnalato, anche Filippo Facci scrive oggi di Antonio Simone. Lo fa sulla prima pagina di Libero, nella sua rubrica “Appunto”, intitolata “Grazie e ingiustizia”.

Facci, tra i pochi giornalisti italiani a potere vantare un pedigree integralmente garantista (un garantismo vero, non a corrente alternata, come quelli che siamo abituati a vedere in Italia), è un grande esperto di giustizia&giornali.

Oggi su Libero – a parte l’indicare Simone come ancora un politico, quando egli ormai non lo è più, proprio perché Tangentopoli ne troncò la carriera – scrive un commento che merita di essere riproposto: “Antonio Simone è un altro politico soggetto a un’assurda carcerazione preventiva che peraltro aveva già patito negli anni Novanta: sei assoluzioni più una prescrizione. Antonio Simone è un altro politico che lamenta lo stato pietoso delle carceri e che dice che bisogna fare qualcosa: la sua sincerità non è in discussione, ma c’è da chiedersi se dovremo aspettare, perché la classe politica divenga pienamente consapevole e faccia appunto qualcosa, prima che finisca in galera tutta quanta. Occuparsi dei galeotti non porta voti, abbiamo capito: ma ne porta ancor meno essere periodicamente costretti a indulti o amnistie solo perché altri governi hanno fatto i pesci in barile. In Commissione giustizia c’era un’occasione d’oro: la questione Sallusti offriva la possibilità di mettere mano a una celere depenalizzazione del sistema sanzionatorio (per liberare le carceri da accusati o da condannati per reati che non meritano la detenzione: non c’è solo il giornalismo) e invece hanno preferito isolare il caso di una categoria che certo non affolla le carceri italiane. Come altre volte, si rischia di trasformare un’opportunità in una fonte di divisione: il cretino che griderà alla “legge ad personam” è già in agguato, mentre la grazia presidenziale, come già accadde per Lino Jannuzzi, potrebbe restare la sola strada percorribile. Una toppa di altissimo livello”.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Il tempo purtroppo passa per tutti e man mano che l’età avanza la nostra cara patente B richiede revisioni più frequenti. Scopriamo assieme passo a passo la procedura da seguire

L'articolo Come rinnovare la patente B proviene da RED Live.

Dopo quattro anni, la SUV americana si rinnova a Detroit. E lo fa con un look rivisto, tanta tecnologia e nuovi angeli custodi elettronici. Top di gamma la specialistica Trailhawk

L'articolo Jeep Cherokee 2018, il restyling debutta a Detroit proviene da RED Live.

Con un look esclusivo e sospensioni più raffinate la Yamaha MT-09 SP va a porsi al vertice della gamma della hyper naked tricilindrica di Iwata. Il suo prezzo è di 10.190 euro f.c.

L'articolo Prova Yamaha MT-09 SP proviene da RED Live.

Nissan propone per il 2018 un restyling di X-Trail che rinnova senza rivoluzionare. Le forme vengono riviste e la lunghezza complessiva aumentata a vantaggio di un bagagliaio più grande. Propulsore e meccanica rimangano invariate. Andiamo a scoprirla

L'articolo Prova Nissan X-Trail 1.6 dCi 130 CVT 2WD Tekna proviene da RED Live.

Sulla breccia da 39 anni, la Classe G ha saputo resistere alle mode puntando su robustezza, affidabilità e su alcuni clienti... "importanti"

L'articolo Classe G, la storia “sporca” della off road Mercedes proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download