Google+

Evasione fiscale: recuperati 25,5 miliardi nel 2010

febbraio 10, 2011 Redazione

E’ il risultato dell’azione di Agenzia delle entrate, Inps ed Equitalia. «Si tratta di risultati importanti – dichiara il direttore dell’Agenzia delle entrate Attilio Befera – che derivano dall’attività di recupero dell’evasione, condotta in modo sempre più puntuale. Resta come priorità il cambio dell’atteggiamento culturale verso chi evade»

Nuovo traguardo per la lotta all’evasione fiscale: Agenzia delle entrate, Inps ed Equitalia hanno recuperato 25,5 miliardi di euro nel 2010 tra imposte, tasse e contributi evasi.

Sono questi i risultati dell’azione condotta lo scorso anno che sono stati illustrati nel corso di una conferenza stampa a Roma. La somma recuperata si compone di: 10,4 miliardi (+15% rispetto al 2009) derivanti dai controlli formali e dal recupero dell’evasione fiscale da parte dell’Agenzia delle entrate, e 6,6 miliardi di euro relativi a minori crediti d’imposta tributari utilizzati in compensazione rispetto al 2009, grazie alla stretta messa in campo. Seguono i 6,4 miliardi (+12%) che l’Inps ha recuperato all’evasione contributiva e le somme, pari a 1,9 miliardi (+19%) che Equitalia (oltre ad aver contribuito al risultato dell’Agenzia e dell’Inps) ha riscosso per altri enti statali ed enti locali.

«L’azione condotta dall’Agenzia delle entrate
– ha sostenuto il direttore Attilio Befera – ha potuto realizzare e consegnare al paese, questi risultati sempre più significativi, grazie al lavoro di tutte le strutture. Si tratta di risultati importanti che derivano dalle azioni e dall’attività di recupero dell’evasione, condotta in modo sempre più puntuale e rigoroso. Resta comunque quale priorità il cambio dell’atteggiamento culturale nei confronti di chi evade».

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

L’ufficio a portata di mano anche in vacanza e nei weekend in un ambiente confortevole e “viaggiante”? Lo rende possibile Renault con una nuova generazione di Trafic SpaceClass rivolta sì ai privati ma prentemente alla clientela del mondo business, come aziende di noleggio con conducente, strutture alberghiere e sportive, agenzie turistiche. Insomma, realtà che desiderano fornire […]

L'articolo Renault Trafic SpaceClass, l’ufficio è mobile proviene da RED Live.

Se siete appassionati di motori e curiosare tra le anteprime – ne sono state annunciate ben 150 – è sicura fonte di piacere, il momento è (quasi) arrivato. Cominciate a segnare in agenda una data compresa tra il 9 e il 12 novembre (il 7 e l’8 sono giornate dedicate a operatori e stampa) e […]

L'articolo EICMA 2017, cosa c’è da fare e vedere proviene da RED Live.

Audi accelera sulla strada dell’elettrificazione della gamma. Dopo la presentazione della nuova A8, proposta al lancio nelle configurazioni V6 3.0 TFSI e TDI “mild hybrid”, vale a dire con impianto elettrico a 48 volt, ora anche le famiglie A4 e A5 beneficiano d’inedite motorizzazioni mHEV che portano in dote tutti i vantaggi fiscali e di […]

L'articolo Audi A4 e A5, è tempo di micro ibrido proviene da RED Live.

Arriva in gruppo tra gli ultimi, guarda tutti dritto negli occhi, mostra i muscoli e fa subito la voce grossa. E no, non è un bullo. Parliamo, piuttosto, della SUV Volkswagen T-Roc. Destinata a scendere in lizza nel segmento di mercato più frizzante, combattuto e attraente del momento, vale a dire quello delle sport utility […]

L'articolo Prova Volkswagen T-Roc proviene da RED Live.

In KTM hanno le idee chiare: il futuro della mobilità è elettrico. Ecco perché la nuova KTM Freeride E-XC, rinnovata da cima a fondo, è solamente un punto di partenza

L'articolo KTM Freeride E-XC, l’enduro green proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download