Google+

europinioni 34/99

settembre 15, 1999 Tempi

europinioni

Andreotti al Meeting:
c’è giornalismo e giornalismo Mentre sull’Espresso Giorgio Bocca esprime indignazione, livore e frustrazione per l’accoglienza riservata al senatore Andreotti al Meeting di Rimini, il britannico The Economist affronta l’argomento con stile del tutto diverso. “È stato un vero benvenuto – scrive il settimanale- . Giulio Andreotti, un democristiano che è stato sette volte primo ministro, è ancora sotto processo con l’accusa di collusione con la mafia e di aver ordinato l’assassinio di un giornalista. Tuttavia la settimana scorsa al raduno annuale di Comunione e Liberazione, un potente e irriducibile gruppo cattolico, è stato trattato come qualcosa a metà strada fra una rock star e un santo. Migliaia di giovani hanno applaudito, battuto i piedi e cantato: “Giulio, tu sei un ragazzo bellissimo” (un’affermazione che nemmeno i suoi più ferventi ammiratori di solito fanno). Che possa essere giudicato colpevole di un crimine particolarmente odioso a loro non importava chiaramente nulla”. “Tutto ciò dimostra la bassa considerazione che molti italiani hanno per i giudici. Giornali e tivù sono ancora pieni di dettagli su processi per corruzione, ma agli elettori l’esito non sembra importare. Una quantità sempre maggiore di loro pensa che i magistrati stanno perseguendo obiettivi politici”.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download

Tempi Motori – a cura di Red Live

Delle monoposto a emissioni zero (245 cv in configurazione gara, per 225 km/h di velocità massima) che si sono sfidate il sabato 14 aprile lungo un tracciato cittadino di circa 2,8 km ricavato nel quartiere Eur, non si è parlato più di tanto, ancorché all’incontro capitolino del venerdì precedente abbia partecipato anche il Direttore del […]

L'articolo Renault: elettriche avanti tutta proviene da RED Live.

La Swift Sport punta a farsi largo tra le hot hatch puntando su un invidiabile bilanciamento tra telaio e meccanica. Anche il rapporto prezzo/dotazione è vincente

L'articolo Prova Suzuki Swift Sport <br> fame di curve proviene da RED Live.

Moto dotate di radar? Presto saranno realtà. Ducati ha in cantiere un ambizioso programma chiamato “Safety Road Map 2025” che prevede lo sviluppo di molti progetti a tema sicurezza, uno dei quali si chiama Ducati ARAS. Primi arrivi nel 2020

L'articolo Ducati ARAS, presto le moto con il radar proviene da RED Live.

Voglia di avventura, di scoprire nuove strade (bianche) in località toscane ricche di fascino. Senza fretta. La prima di tre tappe andrà in scena a Buonconvento il 29 aprile, in occasione della Nova Eroica

L'articolo Gravel Road Series, da aprile a ottobre. Info e iscrizioni proviene da RED Live.

Mini elettrizza la sua Countryman e si getta nel panorama delle ibride plug-in in modo speciale e a tratti unico. Pensate che le auto Ibride non siano ancora mature o non facciano per voi? Leggete la nostra prova su strada, ma siete avvisati: il rischio di ricredersi qui è alto

L'articolo Prova MINI Cooper S E Countryman ALL4 proviene da RED Live.