Google+

Anziché accelerare sull’eterologa, riduciamo tempi e costi delle adozioni. La mozione Ncd in Regione Lombardia

settembre 30, 2014 Redazione

Presentato dal Nuovo centrodestra un testo per sostenere le famiglie che vogliono adottare un bambino. «Ecco quali sono gli interventi urgenti e improrogabili che Regione e Governo devono mettere in campo»

«È paradossale constatare come di fronte ad un caso mediatico com’è quello dell’eterologa le istituzioni sappiano trovare risposte rapide, mentre poco o nulla sia stato fatto per risolvere un problema molto più grave, ma meno popolare, com’è quello delle adozioni, legato a procedure dai tempi biblici e costi improponibili per molte famiglie. Per questo abbiamo deciso di presentare una mozione che impregni Governo e Regione a sostenere il percorso adottivo attraverso lo stanziamento di risorse economiche e semplificazione delle procedure».

DATI ALLARMANTI. Con queste parole il capogruppo del Nuovo centrodestra in Regione Lombardia, Luca Del Gobbo, ha annunciato la presentazione di una mozione (qui il testo), di cui è primo firmatario, volta a semplificare e sostenere le famiglie che liberamente decidono di adottare un bambino abbandonato. Il provvedimento è stato sottoscritto da tutti i Gruppi di maggioranza.
«Gli ultimi dati relativi alle adozioni – spiega Del Gobbo – evidenziano un significativo calo delle disponibilità, si è passati dalle 6.147 domande del 2008 alle 5.057 del 2012, un preoccupante trend dovuto a due cause: i costi troppo elevati e i tempi eccessivamente lunghi. Basti pensare che i costi medi dell’intero iter adottivo di un minore straniero sono stimabili in circa 20.000 euro e il tempo medio è di 3,3 anni. Una ingiustizia di fronte alla quale le istituzioni devono finalmente intervenire con provvedimenti mirati per sostenere quelle famiglie che, in modo totalmente gratuito, decidono di accogliere un bambino solo e abbandonato».

IL SILENZIO SULL’ADOZIONE. «Con questa mozione – conclude il capogruppo del Nuovo centrodestra – abbiamo individuato, anche attraverso un confronto con le associazioni, quegli interventi urgenti e improrogabili che Regione e Governo devono mettere in campo: dallo stanziamento di risorse per abbattere i costi delle procedure agli interventi per ridurre i tempi sino ad arrivare alla stipula di accordi bilaterali con i Paesi di origine dei minori per semplificare e rendere più efficienti le procedure di adozione. Attraverso questo provvedimento vogliamo però anche stigmatizzare il preoccupante silenzio che circonda il tema dell’adozione, un silenzio aggravato dall’incapacità delle istituzioni di sostenere chi, gratuitamente, scegli di accoglie nella propria casa un bambino».

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

2 Commenti

  1. claudio scrive:

    Da genitore adottivo non posso che essere contento di questo interesse delle istituzioni. Tempi mi sa ha ragione: l’esposizione mediatica fa la differenza…

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

L’abito non fa il monaco. Mai affermazione fu più vera, specie nel caso della concept Infiniti Prototype 9, presentata in occasione del Concorso d’Eleganza di Pebble Beach, in California, e forte di una linea ispirata alle monoposto degli Anni ’30 e ’40. L’aspetto, come accennato, non deve però trarre in inganno: il “cuore” è decisamente […]

L'articolo Infiniti Prototype 9: sotto mentite spoglie proviene da RED Live.

Il Concorso d’Eleganza di Pebble Beach, in California, rappresenta da sempre un evento speciale per la BMW. La Casa di Monaco è infatti solita stupire presentando delle concept che anticipano modelli pressoché pronti a entrare in produzione. Quest’anno tocca a una delle roadster più affascinanti mai realizzate, oltre che una delle vetture più “anziane” della […]

L'articolo BMW Z4 Concept: una linea da urlo proviene da RED Live.

Nessuno fiati. Nessuno si muova. L’hanno fatto davvero! Hanno ridato vita alla storica sigla GSi. Un’icona per tutti i “figli degli Anni ‘80” cresciuti a pane e Opel sportive. Con buona pace della divisione OPC, la nuova versione high performance della Insignia Grand Sport – seconda generazione della berlina tedesca – tornerà a sfoggiare la […]

L'articolo Opel Insignia GSi: gradito ritorno proviene da RED Live.

Solida e ben fatta, la Seat Ateca 1.6 TDI Advance è il primo SUV della Casa spagnola. Si parte da meno di 24 mila euro chiavi in mano

L'articolo Prova Seat Ateca 1.6 TDI Advance proviene da RED Live.

La fortwo, l’utilitaria più corta sul mercato – è lunga solo 2,69 m – si aggiorna. La novità principale è rappresentata dalla disponibilità di serie, sin dall’allestimento entry level youngster, della frenata automatica d’emergenza e dei fendinebbia. Un upgrade in materia di sicurezza tutt’altro che marginale, esteso anche alla versione a quattro posti forfour. Tessuto […]

L'articolo smart fortwo e forfour 2018: danno di più proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana