Google+

Esce Dallas Buyers Club, film favorito agli Oscar

gennaio 29, 2014 Elisabetta Longo

L’attore protagonista Matthew McConaughey è candidato al prestigioso premio. Per questo film è dimagrito 20 chili

Matthew McConaughey era sempre stato un attore di commedie. Poi qualcosa è cambiato nelle sceneggiature che gli sono state proposte e che ha cercato, e ora si ritrova candidato all’Oscar come miglior attore protagonista. La pellicola che potrebbe dargli la gloria è Dallas Buyers Club, nella quale interpreta Ron Woodrof, un cowboy malato d’Aids. Grazie al quale ha già vinto il Golden Globe.

23 CHILI MENO. McConaughey è andato a Roma a presentare il film, che esce in Italia il 30 gennaio. L’attore ha raccontato di aver perso 23 chili per interpretare al meglio la parte di un personaggio gravemente malato, e che la sceneggiatura era stata rifiutata negli anni ben 137 volte. “Negli ultimi quattro anni, quando pensavamo di aver trovato finanziatori, i soldi sparivano. Questo è un film da soli 5 milioni di dollari. Ma è una storia d’epoca, un dramma sull’HIV con un “eroe” omofobo: non ci si guadagna. I soldi sono arrivati quando avevo già perso 23 chili”. Non è stato facile perdere tutta la massa di muscoli che solitamente Matthew ha: “Il segreto è la disciplina. Un chilo e mezzo a settimana. Facevo una vita di eremita. Perdevo energia dal collo in giù, ne acquistavo in testa. A fine set mi sentivo svuotato. Mi sono avventato su un cheeseburger gigante. Riprendere i chili è più pericoloso, il corpo ricorda il peso originale e assimila troppo in fretta. Ma che bello riscoprire il piacere dei cibi”. L’attore recita anche a fianco di Leonardo Di Caprio, in The wolf of Wall Street, anche lui candidato all’Oscar. E la sfida è aperta.

 

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
Il Paradiso andata e ritorno - Di Giovanni Fighera

Tempi Motori – a cura di Red Live

4 metri e sessantuno, tanto spazio interno, trazione integrale e un comfort degno di un’auto executive. Con queste premesse il Traveller 4x4 Dangel si presta a essere una valida alle auto? Lo abbiamo guidato una settimana per capirlo

L'articolo Prova Peugeot Traveller 4×4 Dangel proviene da RED Live.

A Mandello del Lario sono attesi migliaia di appassionati del marchio, per un lungo weekend a base di divertimento, test e grandi anteprime

L'articolo Moto Guzzi Open House, 7-9 settembre 2018 proviene da RED Live.

Dettagli scuri e connettività Android Auto ed Apple CarPlay per la piccola del Leone un po' speciale

L'articolo Peugeot 208 Black Line, edizione limitata in salsa dark proviene da RED Live.

Grazie a lei il vostro smartphone dispensa preziosi consigli sulla pressione e non solo. Per girare in pista al massimo delle vostre potenzialità

L'articolo Michelin Track Connect, l’app che parla con i pneumatici proviene da RED Live.

Guida esaltante e linea originale. Se il look può dividere, la dinamica della Honda Civic 1.5 Turbo VTEC Prestige CVT mette d'accordo tutti. I pacchetti meccanico ed elettronico funzionano a meraviglia e il prezzo è invitante…

L'articolo Prova Honda Civic 1.5 Turbo VTEC Prestige CVT proviene da RED Live.