Google+

Elogio del ruvido, ma sincero Fascetti

aprile 28, 1999 Perrone Roberto

Sport über alles 15

A questa rubrica non piace Eugenio Fascetti, attualmente allenatore del Bari, che lascerà a fine stagione. Non piace come tecnico e come persona. Questione di gusti tattico-comportamentali, di pelle, di carattere. Però Fascetti, tra tutti i personaggi dell’universo mondo del football nostrano, ha un grande pregio che qua si vuole elogiare: non le manda a dire, non ha mai fatto un silenzio stampa nella sua vita perché pensava che portasse bene, non ha mai fatto un silenzio stampa generalizzato come quello, ridicolo, della Lazio che non parla perché dopo il derby con la Roma ha avuto critiche pesanti (e cosa dovevano fare, beatificarli insieme con padre Pio?). Fascetti, anche domenica, ha chiesto in sala stampa: c’è il tale giornalista? E giù a muso duro a fargli dei rimproveri. Spesso ha torto, qualche volta ha ragione, però almeno non mette tutti sullo stesso piano, legge i quotidiani, conserva in modo maniacale “i pezzi” incriminati per molto tempo. Aspetta al varco il giornalista reo di averlo in qualche maniera denigrato. Una volta attese tre anni, dal 1982 al 1985: incrociò l’autore dell’articolo ed estrasse un ingiallito ritaglio di giornale di cui chiese conto al malcapitato. Spesso esagera, ma è diretto, almeno, e questo è raro in questo nostro calcio dove il silenzio viene ormai usato, nella maggior parte dei casi, solo in funzione scaramantica. Dal Mundial 1982, quando gli azzurri di Bearzot arrivarono muti alla meta vincendo il titolo, il silenzio stampa è diventato un grande esorcismo. A volte funziona, a volte no, sempre fa ridere. E allora viva Eugenio, magari sgradevole, ma nemico della generalizzazione che ne uccide più della spada.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Vi piace pedalare in collina? Se volete farlo in compagnia di migliaia di altri ciclisti, e con la possibilità di mettere alla prova il vostro spirito agonistico, l’occasione giusta è la 5° edizione della Granfondo Scott, in programma il 3 settembre 2017 con partenza e arrivo a Piacenza Expo. La manifestazione propone due percorsi, caratterizzati […]

L'articolo Granfondo Scott, al via il 3 settembre proviene da RED Live.

C’è qualcosa che non torna… Non dovevi cambiare radicalmente? Non dovevi votarti alla collocazione centrale del motore? Ah, manca ancora un anno? Questo, allora, significa che sei l’ultima versione della Corvette “tradizionale”. Il canto del cigno di una delle muscle car più apprezzate al mondo che, per festeggiare i 65 anni di carriera, debutta nella […]

L'articolo Chevrolet Corvette MY18: l’ultima volta proviene da RED Live.

“All for freedom, freedom for all”. È il nuovo motto di Harley-Davidson che intende sedurre anche chi non è (ancora) un motociclista

L'articolo Harley-Davidson, nuovo slogan proviene da RED Live.

Nel bel mezzo di Agosto, la Casa di Iwata lancia un criptico video teaser che anticipa quanto verrà svelato il 6 settembre alle 17:00: la Yamaha T7

L'articolo Yamaha T7, il video teaser proviene da RED Live.

Si chiama Nolan N90-2 ed è l’apribile entry level di Nolan. Adatto sia all’utilizzo in città sia per un lungo viaggio, costa 269,99 euro

L'articolo Nolan N90-2, apribile entry level proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana