Google+

Egitto, per ricostruire le 60 chiese distrutte dai Fratelli Musulmani «servono 20 milioni di euro»

ottobre 28, 2013 Leone Grotti

Il papa copto-ortodosso Tawadros II ha affermato che il capo dell’esercito Al Sisi ha promesso che sarà il governo a donare questi soldi ai cristiani

Centonovanta milioni di lire egiziane, pari a 20 milioni di euro: secondo la Chiesa copto-ortodossa egiziana, questa è la cifra che servirebbe per restaurare e ricostruire le oltre 60 chiese distrutte dai Fratelli Musulmani in Egitto. Per vendicarsi dell’uccisione di molti membri della Fratellanza da parte dell’esercito, a partire dal 14 agosto gruppi islamisti hanno assaltato, saccheggiato e bruciato 60 chiese in Egitto oltre a decine di proprietà dei cristiani.

VENTI MILIONI DI EURO. Secondo il papa copto Tawadros II, che ha parlato venerdì scorso a Karma Christian TV, per ricostruirle serviranno 20 milioni di euro e il generale Al Sisi, attuale ministro della Difesa, ha promesso ai cristiani di pagare l’intero importo. «Al Sisi è serio, non stava scherzando», ha detto la massima autorità religiosa copto-ortodossa.

AL SISI PRESIDENTE? Come riportato da un reportage di Tempi, negozi e bancarelle del Cairo cominciano ad affollarsi di poster del ministro della Difesa Abdel-Fattah Al Sisi dall’aria presidenziale. E sono molte le personalità che in questi giorni hanno di fatto chiesto al Comandante in capo delle forze armate di candidarsi per prendere il posto che è stato di Mohamed Morsi e, prima di lui, di Hosni Mubarak, anch’egli un generale.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Nissan propone per il 2018 un restyling di X-Trail che rinnova senza rivoluzionare. Le forme vengono riviste e la lunghezza complessiva aumentata a vantaggio di un bagagliaio più grande. Propulsore e meccanica rimangano invariate. Andiamo a scoprirla

L'articolo Prova Nissan X-Trail 1.6 dCi 130 CVT 2WD Tekna proviene da RED Live.

Sulla breccia da 39 anni, la Classe G ha saputo resistere alle mode puntando su robustezza, affidabilità e su alcuni clienti... "importanti"

L'articolo Classe G, la storia “sporca” della off road Mercedes proviene da RED Live.

DNA OFFROAD Al Salone di Detroit 2018 la Casa della Stella ha presentato la Nuova Mercedes Classe G. Che non ha tagliato in modo brusco i ponti con il passato e – tranquilli –  non si è rammollita: a lei, le SUV moderne fanno davvero un baffo. Nel senso che la G continua ad essere […]

L'articolo Nuova Mercedes Classe G 2018: nel solco della tradizione proviene da RED Live.

Seppur presentato nel 2016, il sistema di trazione integrale della Focus RS è tutt’oggi una soluzione ingegneristica avanzata ed è raro trovarne una descrizione chiara e completa. Siete sicuri di avere capito come funziona? Leggete per scoprirlo!

L'articolo Magia elettronica! La trazione integrale della Ford Focus RS proviene da RED Live.

In attesa della prova ecco le prime informazioni sul test che ci vedrà a Valencia in sella alla nuova Ducati Panigale V4

L'articolo Ducati Panigale V4 in attesa della prova proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download