Google+

Egitto. Ottanta feriti e una vittima ai funerali dei quattro cristiani. E la polizia non fa nulla

aprile 8, 2013 Redazione

Una nuova vittima e un’ottantina di feriti ai funerali dei quattro cristiani copti uccisi, insieme a un musulmano, negli scontri di venerdì scorso.

Non si ferma la scia di sangue in Egitto. Una nuova vittima, ancora un cristiano, e un’ottantina di feriti ai funerali dei quattro cristiani copti uccisi venerdì scorso insieme a un musulmano a Khosous nella periferia de Il Cairo.

VIOLENZE E MORTE. Venerdì 5 aprile scontri fra cristiani e musulmani sono esplosi dopo che una svastica è stata scoperta sul muro di una sede islamica; la svastica, la cui responsabilità i musulmani hanno attribuito ai cristiani, è stata la scintilla che ha fatto scoppiare gli scontri. Alcuni edifici cristiani sono stati incendiati e ripetuti colpi d’arma da fuoco sono stati sparati: il bilancio parla di quattro le vittime tra i copti più un musulmano. Secondo un sacerdote copto di Khosous, in realtà, le violenze avrebbero radice in una disputa tra due famiglie, una musulmana e una cristiana, che durava ormai da mesi.

FORZE DELL’ORDINE IN RITARDO. Presenti in ritardo e senza intervenire le truppe di sicurezza che hanno assistito alle uccisioni. Marsouq Atteya, Morkos Kamal, Victor Manqarios e Essam Zakhary i copti che hanno versato il sangue. Tutti sono stati colpiti da fucili automatici in faccia, al cuore, al capo e nelle spalle. Il musulmano, invece, almeno per ora, resta senza nome.

NUOVE VIOLENZE E UNA VITTIMA. Ieri si sono celebrati nella cattedrale di San Marco i funerali delle vittime copte e, come riferisce Asianews, i presenti hanno cominciato a scandire slogan contro il presidente Morsi per la mancanza di sicurezza. Al termine della funzione, il corteo funebre è stato assalito da gruppi sconosciuti con lancio di pietre e bottiglie molotov. I fedeli hanno risposto lanciando sassi a loro volta e, negli scontri, un cristiano è rimasto nuovamente ucciso. Poca, e sempre in ritardo, la polizia, che ha fermato gli scontri e disperso la folla con l’impiego di lacrimogeni. Le tensioni e gli scontri sono continuati nella notte.

MORSI DOV’E’? «Ogni attacco contro la cattedrale è come un attacco contro la mia persona», ha dichiarato il presidente egiziano Mohamed Morsi telefonando di persona al patriarca copto Tawadros II. E i Fratelli Musulmani hanno chiesto a tutti di «rifiutare e condannare la violenza». Persino l’imam di al-Azahar, Ahmed al-Tayyeb, ha denunciato gli scontri («proteggere l’Egitto dalle violenze settarie e dal razzismo è un dovere religioso e nazionale, perché il sangue di tutti gli egiziani è prezioso»). Ma secondo alcuni sacerdoti la situazione dei cristiani è peggiorata sotto il governo dei Fratelli Musulmani e Morsi non fa abbastanza per proteggere adeguatamente la minoranza cristiana dai ripetuti e sistematici attacchi subiti.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download

Tempi Motori – a cura di Red Live

Rifatta da cima a fondo la crossover Subaru ha aumentato le sue capacità off road, migliorando al contempo il comportamento su strada. Più efficace e comoda migliora anche nella qualità percepita degli interni. Solo benzina per i motori Boxer che continuano ad avere un po’ di sete.

L'articolo Prova Subaru XV 2018 proviene da RED Live.

Prodotta in soli 150 esemplari, l'iconica fuoristrada inglese si può ordinare ad un prezzo di partenza di circa 170.000 euro

L'articolo Land Rover Defender Works V8: 405 cv per festeggiare i 70 anni proviene da RED Live.

Il tempo purtroppo passa per tutti e man mano che l’età avanza la nostra cara patente B richiede revisioni più frequenti. Scopriamo assieme passo a passo la procedura da seguire

L'articolo Come rinnovare la patente B proviene da RED Live.

Dopo quattro anni, la SUV americana si rinnova a Detroit. E lo fa con un look rivisto, tanta tecnologia e nuovi angeli custodi elettronici. Top di gamma la specialistica Trailhawk

L'articolo Jeep Cherokee 2018, il restyling debutta a Detroit proviene da RED Live.

Con un look esclusivo e sospensioni più raffinate la Yamaha MT-09 SP va a porsi al vertice della gamma della hyper naked tricilindrica di Iwata. Il suo prezzo è di 10.190 euro f.c.

L'articolo Prova Yamaha MT-09 SP proviene da RED Live.

Pasqua in Armenia - iStoria Viaggi