Google+

Egitto, i fratelli cristiani accusati di dissacrazione del Corano sono già liberi. «Caso chiuso»

ottobre 11, 2012 Leone Grotti

Secondo l’avvocato di Mina Nadi e Nabil Nadi «sono stati rilasciati in seguito a un accordo trovato tra la comunità musulmana, quella copta e la polizia».

Il caso dei due fratelli egiziani di nove e dieci anni accusati di blasfemia per avere dissacrato il Corano, in precedenza imprigionati e poi rilasciati su cauzione, è stato chiuso ieri. Mina Nadi e Nabil Nadi, cristiani copti del villaggio Ezbet Marko, «sono stati rilasciati in forma definitiva in seguito a un accordo trovato tra la comunità musulmana, quella copta e la polizia», ha dichiarato il loro avvocato.

LE ACCUSE DELL’IMAM. Il fatto sarebbe avvenuto vicino alla moschea del villaggio Ezbet Marko settimana scorsa. L’imam che li ha scoperti ha portato i bambini dal sacerdote copto locale, affermando che qualcuno li aveva incitati a compiere quel gesto e chiedendo di punirli. Al suo rifiuto, li ha portati alla stazione di polizia e denunciati per blasfemia. Secondo AsiaNews, i bambini non stavano urinando sui fogli ma giocando con essi vicino a un bidone. Il padre dei bambini ha affermato che i due non sanno neanche leggere.

USO STRUMENTALE DELLA BLASFEMIA. L’avvocato non ha spiegato quale tipo di accordo è stato raggiunto tra le parti. Negli ultimi le accuse di blasfemia contro cristiani copti in Egitto si sono moltiplicate. Spesso le accuse dopo pochi giorni di indagini si rivelano strumentali e destituite di fondamento. È successo così alla maestra cristiana Nevine Gad, rilasciata dopo alcuni giorni di carcere, in origine accusata da un suo studente di avere insultato Maometto. È stato dimostrato che lo studente non era neanche a lezione.

PROCESSI ANCORA IN CORSO. Restano ancora in piedi altri due processi. Il primo a carico di Albert Saber, arrestato il 13 settembre scorso perché avrebbe pubblicato sulla sua pagina Facebook il video del film “L’innocenza dei musulmani” e promosso l’ateismo. Il secondo a carico di Bishoy Kamel, insegnante cristiano copto, condannato a sei anni di prigione per avere pubblicato su Facebook vignette irriverenti di Maometto. È in corso il processo di appello.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Nel mondo delle supercar c’è grande fermento per l’imminente debutto della Aston Martin Valkyrie e della Mercedes-AMG Project One, “parenti strette” delle vetture da Formula 1. Auto che, però, vuoi per il frazionamento dei propulsori, vuoi per alcune soluzioni telaistiche, non attingono tanto profondamente quanto affermato nei proclami alla tecnologia delle monoposto. Diversamente da quanto […]

L'articolo Ferrari F50: la Formula 1 sono io proviene da RED Live.

Ha riconquistato ciò che un tempo era già suo. La Honda Civic Type R di nuova generazione è tornata al Nürburgring, riprendendosi il record per le vetture a trazione anteriore. Del resto, quello che altri chiamano “l’Inferno verde”, vale a dire la mitica Nordschleife – in tedesco l’anello nord – pista di 20,8 km entrata […]

L'articolo Honda Civic Type R MY17: Regina del Ring proviene da RED Live.

Cittadino, fuoristradista, “agonista”, pratico o “alieno”. Cinque modi d’essere automobilista. Cinque modi d’interpretare SUV e crossover. Ecco 20 modelli che soddisfano ogni gusto e desiderio.

L'articolo SUV e crossover compatte: ecco le migliori 25 proviene da RED Live.

Ebbene sì, è accaduto. Anche il Giaguaro si è spuntato le unghie ed è sceso a compromessi con il downsizing. La rinnovata sportiva F-Type, disponibile in configurazione sia Coupé sia Convertible, verrà dotata di un “piccolo” 4 cilindri 2.0 turbo da 300 cv, destinato ad affiancare i confermati V6 e V8 Supercharged. Turbina twin-scroll Pietra […]

L'articolo Jaguar F-Type 2.0T: la prima volta del 4 cilindri proviene da RED Live.

In mezzo a tante amenità con gli occhi a mandorla, al Salone di Shanghai si possono ammirare anche alcune autentiche perle. Tra queste merita una menzione speciale l’Aston Martin Vantage S Great Britain Edition, una serie speciale tirata in soli cinque esemplari destinati proprio al mercato cinese. Ciascuno sarà venduto a 236.000 sterline, pari a […]

L'articolo Aston Martin Vantage S Great Britain Edition proviene da RED Live.

banner Mailup
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana