Google+

Egitto, cristiano guarda una musulmana: 20 mila islamici per vendetta devastano una chiesa

maggio 20, 2013 Leone Grotti

È successo ad Alessandria. Un cristiano è stato ucciso, diversi i feriti. Anche un’altra chiesa a Menbal è stata assaltata

Continuano in Egitto gli attacchi alla comunità cristiana copta ortodossa. La scorsa settimana, secondo l’agenzia Aina, sono state prese d’assalto due chiese da estremisti musulmani, una in Alessandria e una a Menbal.

MOTIVO DELL’ASSALTO. Lo scorso 17 maggio oltre 20 mila musulmani hanno attaccato la chiesa di Santa Maria a Alessandria bruciando il portone con bombe Molotov e rompendo quasi tutte le finestre. Secondo la polizia, tutto sarebbe nato da un diverbio tra un cristiano e un musulmano. Il copto Basem Ramzy Michael si sarebbe sporto dal suo balcone per guardare una donna musulmana. Il fratello della donna ha riunito una folla di islamici per attaccare la chiesa, difesa da mille cristiani. La polizia è riuscita a sedare lo scontro, che ha causato la morte di un cristiano copto e il ferimento di altre persone. Molti sono stati arrestati dalla polizia.

VENDETTA ISLAMICA. Lo scorso 13 maggio, invece, centinaia di musulmani sono entrati in una chiesa devastando il suo interno, spaccando porte e finestre, nel villaggio di Menbal, a maggioranza islamica. Secondo l’avvocato Ehab Ramzy, si è trattata di una vendetta: quel giorno, tre musulmani si sono recati nel vicino villaggio di Manshiet Menbal, a maggioranza copta, e hanno attaccato alcune giovani cristiane. Un gruppo di giovani copti è intervenuto in difesa delle ragazze, cacciando i musulmani. Poche ore dopo, la chiesa del villaggio vicino è stata attaccata.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

2 Commenti

  1. francesco taddei says:

    io ricordo le puntata de “l’infedele” di lerner in cui donne egiziane e tunisine residenti in italia dove avevano frequentato l’università, sparare a zero sul nostro paese, per loro razzista e fiancheggiatore delle dittature. risolvano questi problemi senza di noi.

  2. marzio says:

    Gli islamici rispettano coloro che la pensano diversamente, spalanchiamo ancora di più le nostre frontiere per essi!

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
Il Paradiso andata e ritorno - Di Giovanni Fighera

Tempi Motori – a cura di Red Live

Nata anche da un'imbeccata di Stefano Accorsi, questa 308 al Nandrolone trasferisce su strada il meglio della versione Cup

L'articolo Peugeot 308 by Arduini Corse, one off su base GTi proviene da RED Live.

In 100.000 hanno raggiunto Praga da tutto il mondo per celebrare i 115 anni di un marchio più arzillo che mai. Una buona occasione per parlare del futuro di Harley-Davidson (che sarà anche elettrico) ma non solo

L'articolo Harley-Davidson, 115 di questi anni proviene da RED Live.

Arriva una serie speciale frutto della collaborazione con la rivista femminile Elle. Materiali e colori inediti si accompagnano a un rinforzo di tecnologia a bordo. Prezzi a partire da 13.250 euro

L'articolo Citroën C1 Elle Special Edition proviene da RED Live.

4 metri e sessantuno, tanto spazio interno, trazione integrale e un comfort degno di un’auto executive. Con queste premesse il Traveller 4x4 Dangel si presta a essere una valida alle auto? Lo abbiamo guidato una settimana per capirlo

L'articolo Prova Peugeot Traveller 4×4 Dangel proviene da RED Live.

A Mandello del Lario sono attesi migliaia di appassionati del marchio, per un lungo weekend a base di divertimento, test e grandi anteprime

L'articolo Moto Guzzi Open House, 7-9 settembre 2018 proviene da RED Live.