Google+

Egitto, accordo cristiani-musulmani: in Costituzione il paese resta uno “Stato islamico”

settembre 9, 2013 Leone Grotti

Lo ha annunciato l’università di Al-Azhar, la più importante istituzione religiosa del mondo musulmano sunnita, che trattato con i rappresentanti cattolici, ortodossi ed evangelici

Gli emendamenti alla nuova Costituzione egiziana non modificheranno la parte in cui l’Egitto viene denominato uno Stato islamico. Ad annunciarlo è stata l’università di Al-Azhar, la più importante istituzione religiosa del mondo musulmano sunnita, che ha dichiarato di aver raggiunto un accordo in questo senso con i responsabili delle chiese egiziane.

ACCORDO CON LE CHIESE. In un comunicato stampa, la massima autorità sunnita ha affermato che in accordo con la Chiesa cattolica, ortodossa ed evangelica si cercherà di raggiungere il consenso sulla Costituzione perché venga «enfatizzata l’identità islamica dell’Egitto e posta come priorità la riconciliazione nazionale al di là di ogni considerazione politica e di parte».

NUOVA COMMISSIONE COSTITUENTE. All’inizio di settembre il presidente ad interim Adly Mansour ha dato vita con un decreto a una Commissione costituente di 50 membri per modificare la Carta egiziana, inizialmente redatta dai Fratelli Musulmani a colpi di maggioranza, escludendo l’opposizione. Della Commissione non fa parte nessun membro della Fratellanza, che ha rifiutato di partecipare, ma sono presenti diversi esponenti di Al-Azhar e dei salafiti, oltre a esponenti della cultura, dell’arte e dei movimenti di opposizione laici.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download

Tempi Motori – a cura di Red Live

Prodotta in soli 150 esemplari, l'iconica fuoristrada inglese si può ordinare ad un prezzo di partenza di circa 170.000 euro

L'articolo Land Rover Defender Works V8: 405 cv per festeggiare i 70 anni proviene da RED Live.

Il tempo purtroppo passa per tutti e man mano che l’età avanza la nostra cara patente B richiede revisioni più frequenti. Scopriamo assieme passo a passo la procedura da seguire

L'articolo Come rinnovare la patente B proviene da RED Live.

Dopo quattro anni, la SUV americana si rinnova a Detroit. E lo fa con un look rivisto, tanta tecnologia e nuovi angeli custodi elettronici. Top di gamma la specialistica Trailhawk

L'articolo Jeep Cherokee 2018, il restyling debutta a Detroit proviene da RED Live.

Con un look esclusivo e sospensioni più raffinate la Yamaha MT-09 SP va a porsi al vertice della gamma della hyper naked tricilindrica di Iwata. Il suo prezzo è di 10.190 euro f.c.

L'articolo Prova Yamaha MT-09 SP proviene da RED Live.

Nissan propone per il 2018 un restyling di X-Trail che rinnova senza rivoluzionare. Le forme vengono riviste e la lunghezza complessiva aumentata a vantaggio di un bagagliaio più grande. Propulsore e meccanica rimangano invariate. Andiamo a scoprirla

L'articolo Prova Nissan X-Trail 1.6 dCi 130 CVT 2WD Tekna proviene da RED Live.

Pasqua in Armenia - iStoria Viaggi