Google+

Egitto, accordo cristiani-musulmani: in Costituzione il paese resta uno “Stato islamico”

settembre 9, 2013 Leone Grotti

Lo ha annunciato l’università di Al-Azhar, la più importante istituzione religiosa del mondo musulmano sunnita, che trattato con i rappresentanti cattolici, ortodossi ed evangelici

Gli emendamenti alla nuova Costituzione egiziana non modificheranno la parte in cui l’Egitto viene denominato uno Stato islamico. Ad annunciarlo è stata l’università di Al-Azhar, la più importante istituzione religiosa del mondo musulmano sunnita, che ha dichiarato di aver raggiunto un accordo in questo senso con i responsabili delle chiese egiziane.

ACCORDO CON LE CHIESE. In un comunicato stampa, la massima autorità sunnita ha affermato che in accordo con la Chiesa cattolica, ortodossa ed evangelica si cercherà di raggiungere il consenso sulla Costituzione perché venga «enfatizzata l’identità islamica dell’Egitto e posta come priorità la riconciliazione nazionale al di là di ogni considerazione politica e di parte».

NUOVA COMMISSIONE COSTITUENTE. All’inizio di settembre il presidente ad interim Adly Mansour ha dato vita con un decreto a una Commissione costituente di 50 membri per modificare la Carta egiziana, inizialmente redatta dai Fratelli Musulmani a colpi di maggioranza, escludendo l’opposizione. Della Commissione non fa parte nessun membro della Fratellanza, che ha rifiutato di partecipare, ma sono presenti diversi esponenti di Al-Azhar e dei salafiti, oltre a esponenti della cultura, dell’arte e dei movimenti di opposizione laici.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
Il Paradiso andata e ritorno - Di Giovanni Fighera

Tempi Motori – a cura di Red Live

Assieme ad ABS ed ESP, il sistema di controllo elettronico della trazione è un cardine dei sistemi di sicurezza montati sulla vostra auto. Nel caso non lo sappiate, è un dispositivo elettronico in grado di rendervi le cose più semplici quando la strada è scivolosa. Scopriamolo assieme

L'articolo ASR, cos’è e come funziona il controllo di trazione delle auto proviene da RED Live.

400 cv, 855 kg e 2G di accelerazione laterale. La prima Dallara omologata per circolare su strada vanta prestazioni da capogiro. Disponibile in configurazione barchetta, targa o coupé scatta da 0 a 100 km/h in 3,25 secondi. E noi ci abbiamo fatto un giro

L'articolo Dallara Stradale, siamo saliti sulla barchetta dei record proviene da RED Live.

Nata anche da un'imbeccata di Stefano Accorsi, questa 308 al Nandrolone trasferisce su strada il meglio della versione Cup

L'articolo Peugeot 308 by Arduini Corse, one off su base GTi proviene da RED Live.

In 100.000 hanno raggiunto Praga da tutto il mondo per celebrare i 115 anni di un marchio più arzillo che mai. Una buona occasione per parlare del futuro di Harley-Davidson (che sarà anche elettrico) ma non solo

L'articolo Harley-Davidson, 115 di questi anni proviene da RED Live.

Arriva una serie speciale frutto della collaborazione con la rivista femminile Elle. Materiali e colori inediti si accompagnano a un rinforzo di tecnologia a bordo. Prezzi a partire da 13.250 euro

L'articolo Citroën C1 Elle Special Edition proviene da RED Live.