Google+

E se Tom Cruise fosse stato Iron Man?

gennaio 25, 2013 Paola D'Antuono

 Uno dei film più conosciuti e amati degli ultimi vent’anni, Titanic, ha lanciato due attori, allora giovanissimi, avviandoli verso una carriera spumeggiante. Ma in realtà, almeno nella fase iniziale dei casting, James Cameron aveva pensato Gwyneth Paltrow per la parte della ribelle Rose, mentre Jack avrebbe dovuto avere le fattezze di Matthew McConaughey. Come sappiamo […]

 Uno dei film più conosciuti e amati degli ultimi vent’anni, Titanic, ha lanciato due attori, allora giovanissimi, avviandoli verso una carriera spumeggiante. Ma in realtà, almeno nella fase iniziale dei casting, James Cameron aveva pensato Gwyneth Paltrow per la parte della ribelle Rose, mentre Jack avrebbe dovuto avere le fattezze di Matthew McConaughey. Come sappiamo non andò così e la pellicola lanciò i due giovani attori nell’Olimpo delle star di Hollywood. Ma Titanic non è certo l’unico caso in cui le “seconde scelte” regalarono interpretazioni memorabili causando l’invidia di chi aveva rifiutato il ruolo.

CLARICE. Successe anche nel caso di Forrest Gump, il capolavoro di Robert Zemeckis con Tom Hanks. Per interpretare l’uomo dal cuore d’oro e dall’intelligenza non proprio spiccata si era pensato a John Travolta, ma poi fu Hanks a spuntarla e a vincere un Oscar. Michelle Pfeiffer, invece, rifiutò il ruolo di Carlice Starling, l’agente dell’Fbi che da la caccia a Hannibal Lecter ne Il silenzio degli innocenti, perché riteneva che il copione del film di Demme fosse troppo violento. E non si sbagliava, ma la performance di Jodie Foster fu un trionfo, premiato con un Golden Globe e un Oscar.

IRON TOM. Di Tom Selleck e della sua mancata partecipazione a Indiana Jones si è parlato molto, mentre in pochi sanno che Jack Nicholson fu scelto solo in seconda battuta per il ruolo di Shining, che fu offerto a Robin Williams. L’attore però a quel tempo preferiva dedicarsi alla commedia e per questo motivo non accettò la parte. Evan McGregor, invece, qualche anno fa si trovò davanti a una scelta difficile: girare Matrix o vestire i panni di Obi-Wan Kenobi in Star Wars: Episodio I – La minaccia fantasma? Sappiamo tutti com’è andata a finire e Keanu Reeves ancora ringrazia. Chissà se Tom Cruise si è pentito di aver rifiutato il ruolo da protagonista in Iron Man, andato poi a Robert Downey Jr. Il film è stato un successo planetario e ha dato via ad altri due capitoli, rilanciando alla grande la carriera di Downey Jr., che deve più un semplice “grazie” al suo celebre collega.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Nissan propone per il 2018 un restyling di X-Trail che rinnova senza rivoluzionare. Le forme vengono riviste e la lunghezza complessiva aumentata a vantaggio di un bagagliaio più grande. Propulsore e meccanica rimangano invariate. Andiamo a scoprirla

L'articolo Prova Nissan X-Trail 1.6 dCi 130 CVT 2WD Tekna proviene da RED Live.

Sulla breccia da 39 anni, la Classe G ha saputo resistere alle mode puntando su robustezza, affidabilità e su alcuni clienti... "importanti"

L'articolo Classe G, la storia “sporca” della off road Mercedes proviene da RED Live.

DNA OFFROAD Al Salone di Detroit 2018 la Casa della Stella ha presentato la Nuova Mercedes Classe G. Che non ha tagliato in modo brusco i ponti con il passato e – tranquilli –  non si è rammollita: a lei, le SUV moderne fanno davvero un baffo. Nel senso che la G continua ad essere […]

L'articolo Nuova Mercedes Classe G 2018: nel solco della tradizione proviene da RED Live.

Seppur presentato nel 2016, il sistema di trazione integrale della Focus RS è tutt’oggi una soluzione ingegneristica avanzata ed è raro trovarne una descrizione chiara e completa. Siete sicuri di avere capito come funziona? Leggete per scoprirlo!

L'articolo Magia elettronica! La trazione integrale della Ford Focus RS proviene da RED Live.

In attesa della prova ecco le prime informazioni sul test che ci vedrà a Valencia in sella alla nuova Ducati Panigale V4

L'articolo Ducati Panigale V4 in attesa della prova proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download