Google+

Dopo la mucca (di Bersani) in corridoio, ecco la Nuvola (di Fuksas) sulla strada

maggio 11, 2017 Pietrangelo Buttafuoco

A proposito di polemiche. Sei mesi dopo siffatta pompa e cotanta magna, l’opera del massimo artista si rivela un mammozzone

Fuksas

Articolo tratto dal numero di Tempi in edicola (vai alla pagina degli abbonamenti) – Piovono le nuvole, e piovono le polemiche. E meno male che a Matteo Renzi non è riuscito il ponte a Messina. Se già la Nuvola di Fuksas, a Roma, s’allunga di due metri, dove andrebbero a infilarsi i piloni, se mai ci fossero, tra Scilla e Cariddi: forse a Milazzo, a Durazzo, a Longobuco?

L’opera che avrebbe fatto Roma più bella e più forte che pria, la Nuvola di Massimiliano Fuksas, artista massimo ancorché architetto e star, s’affumò. La Nuvola, inaugurata dal sindaco Virginia Raggi e da Renzi il 29 ottobre 2016, gode di una trionfale diretta della tivù di Stato. Sei mesi dopo siffatta pompa e cotanta magna però, si rivela un mammozzone. La cosiddetta traslazione – manco si trattasse di una sacra salma – la rivela un ingombro.

Ed è subito Sorelle Bandiera. Tutto un “farsi più in là”. C’è un errore di realizzazione: due metri in più rispetto ai limiti dell’opera stessa. Peggio della famosa mucca nel corridoio di cui parla sempre Pier Luigi Bersani, metafora che fa d’uopo a tal proposito perché come il mammifero ingombra il corridoio, così la nube si mangia quantomeno il marciapiede…

Una messa in posa che – se è confermata – va a cancellare l’Archivio Centrale di Stato, la basilica dei santi Pietro e Paolo, il viale dell’intero quartiere ma ormai, chi cerca Roma, nel mondo, non trova più il Colosseo, ma la Nuvola, grande più di Anita Ekberg tra i palazzi dell’Eur.

A nove anni dalla posa della prima pietra le polemiche sulla Nuvola non si sono mai placate.

A proposito di polemiche.

Ognuno prende posizione e voi, dunque, dovendo scegliere, cosa vorreste per la Nuvola di Massimiliano Fuksas, il destino delle magnifiche cose storte, come la Torre di Pisa che pende e mai cade giù, o quello del Ponte di Messina, che è solo una fuffa sopraffina? È sempre lì: o lì, o là. È la sentenza di Giufà.

Testo tratto dalla rubrica “Olì Olà” in onda su La7 durante Faccia a faccia, domenica in prima serata

Foto Ansa

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Se fosse una compagna di scuola, la Peugeot 308 sarebbe la classica ragazza seduta nei banchi della seconda fila; precisa, puntuale, concreta e in grado di ottenere ottimi risultati. Però poco appariscente. La tipica studentessa che pochi notano e che i professori danno per scontato sia in grado di ben figurare in ogni frangente. Ora, […]

L'articolo Prova nuova Peugeot 308 proviene da RED Live.

Il suo logo a forma di ruota spicca su caschi, capispalla, piumini, borsoni, zaini, bracciali in argento e foulard in seta, e non a caso. La collezione di abbigliamento e accessori uomo/donna Milano 1914 trae difatti la sua identità da EICMA, il Salone internazionale delle moto, la cui prima edizione è datata 1914, appunto. E […]

L'articolo Milano 1914, nuova collezione e corner al Boscolo proviene da RED Live.

La scelta di un’automobile è una decisione che dipende dall’utilizzo che se ne vuole fare. Chi ha bisogno di un mezzo da guidare esclusivamente in città, sarà orientato verso un’auto più compatta e maneggevole; se la vettura accompagnerà spesso la famiglia in gite fuori porta, ruote grandi e ammortizzatori rinforzati saranno determinanti; se il conducente […]

L'articolo Il cambio: tipologie e caratteristiche (automatico/semiautomatico/manuale) proviene da RED Live.

In sella a una delle moto più speciali mai prodotte da BMW. La HP4 Race porta all’estremo il concetto di moto sportiva. Leggerissima potentissima, va fortissimo ma non è un mostro impossibile da domare, anzi… 80.000 euro sono tanti? Forse, ma dopo averla guidata potresti cambiare idea.

L'articolo Prova BMW HP4 Race proviene da RED Live.

Con il nuovo Kymco AK 550, la Casa di Taiwan punta dritta al cuore del mercato dei Top Scooter bicilindrici. Il prezzo è interessantissimo (9.190 euro in offerta lancio) ma i contenuti tecnologici sono tutt’altro che di serie B. Anzi!

L'articolo Prova Kymco AK 550 proviene da RED Live.

Strategie di Content Marketing - Video Academy di MailUp - banner iscrizione
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana