Google+

Dopo la maggioranza vacillerà anche il colle?

luglio 7, 1999 Damato Francesco

Terrazze romane

Per quanti sforzi possa o voglia fare per evitare la sovresposizione del suo predecessore, il nuovo presidente della Repubblica rischia il coinvolgimento nello smottamento della situazione politica dopo le elezioni europee del 13 giugno e i ballottaggi amministrativi del 27. Il presidente del Consiglio, indebolito dalle difficoltà del suo partito, che è stato sconfitto persino nella mitica roccaforte bolognese, chiederà aiuto al capo dello Stato per tenere in piedi la sua sempre più pericolante coalizione di governo. L’opposizione gli chiederà di rispettare l’impegno, preso nel discorso di insediamento, di garantire lo spazio di tutti, anche quello del Polo, che aveva peraltro contribuito in modo decisivo a eleggerlo. I sindacati, entrati in rotta di collisione col governo per le pensioni, gli hanno già chiesto aiuto ricordandogli che quando era ministro del Tesoro sosteneva che i conti erano a posto. Sul fronte sempre delicato della giustizia, da una parte gli avvocati gli tirano la giacca per le difficoltà frapposte dalla maggioranza all’aumento delle garanzie della difesa, da lui stesso auspicato con il richiamo al “giusto processo” dopo l’elezione. Dall’altra, i procuratori della Repubblica, come ha fatto quello di Catania, lo diffidano dal solidarizzare con imputati scarcerati dalla Cassazione, come l’ex sottosegretario al Tesoro Cusumano, al quale Ciampi ha avuto “il torto” di telefonare. Non c’è pace sul colle più alto di Roma.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Se siete appassionati di motori e curiosare tra le anteprime – ne sono state annunciate ben 150 – è sicura fonte di piacere, il momento è (quasi) arrivato. Cominciate a cerchiare in agenda una data compresa tra il 9 e il 12 novembre (il 7 e l’8 sono giornate dedicate a operatori e stampa) e […]

L'articolo EICMA 2017, cosa c’è da fare e vedere proviene da RED Live.

Audi accelera sulla strada dell’elettrificazione della gamma. Dopo la presentazione della nuova A8, proposta al lancio nelle configurazioni V6 3.0 TFSI e TDI “mild hybrid”, vale a dire con impianto elettrico a 48 volt, ora anche le famiglie A4 e A5 beneficiano d’inedite motorizzazioni mHEV che portano in dote tutti i vantaggi fiscali e di […]

L'articolo Audi A4 e A5, è tempo di micro ibrido proviene da RED Live.

Arriva in gruppo tra gli ultimi, guarda tutti dritto negli occhi, mostra i muscoli e fa subito la voce grossa. E no, non è un bullo. Parliamo, piuttosto, della SUV Volkswagen T-Roc. Destinata a scendere in lizza nel segmento di mercato più frizzante, combattuto e attraente del momento, vale a dire quello delle sport utility […]

L'articolo Prova Volkswagen T-Roc proviene da RED Live.

In KTM hanno le idee chiare: il futuro della mobilità è elettrico. Ecco perché la nuova KTM Freeride E-XC, rinnovata da cima a fondo, è solamente un punto di partenza

L'articolo KTM Freeride E-XC, l’enduro green proviene da RED Live.

Prima erano una cosa sola. Ora sono divise. O meglio, in futuro avranno specializzazioni e target diversi. Volvo e Polestar, quest’ultima sino a ieri divisione ad alte prestazioni del brand svedese, si sono separate e vivranno di luce propria. Polestar, oltretutto, cambierà pelle, passando dall’elaborazione ufficiale dei modelli della Casa nordica alla realizzazione di vetture […]

L'articolo Polestar 1: il nuovo mondo proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download