Google+

Donne africane e musulmane: poca speranza di vita

novembre 1, 2001 Casadei Rodolfo

In condizioni normali, presso la razza umana la speranza di vita alla nascita delle donne è superiore a quella dei maschi di 5-7 anni.

In condizioni normali, presso la razza umana la speranza di vita alla nascita delle donne è superiore a quella dei maschi di 5-7 anni. La diversa fisiologia degli organismi maschile e femminile spiega questa differenza. Ma in condizioni particolari il gap può restringersi fino quasi ad annullarsi: lo conferma The World Health Report 2001, il rapporto annuale sulla situazione sanitaria in tutti i paesi del mondo stilato dall’Oms, l’Organizzazione mondiale per la salute, che quest’anno è dedicato allo stato della salute mentale nel mondo, ma che come sempre presenta le statistiche sanitarie di base di tutti gli stati. Fra esse quelle sulla speranza di vita alla nascita. Dalle quali risulta che in molti paesi del mondo la differenza fra la speranza di vita maschile e quella femminile è inferiore ad 1 anno, e in quattro paesi si registra addirittura un dato maschile migliore di quello femminile. Quali sono le condizioni particolari che determinano queste situazioni “contronatura”? Scorrendo la lista dei 15 paesi del mondo dove il gap fra uomini e donne è inferiore ad 1 anno di vita si è colpiti da due evidenze: la prima è che 10 dei 15 paesi sono rappresentati da stati africani pesantemente colpiti dalla piaga dell’Aids. Come è noto, mentre in Europa e negli Usa l’Aids è soprattutto una malattia maschile, in Africa esso invece colpisce le donne un po’ più degli uomini. Da qui la progressiva chiusura della forbice della speranza di vita nell’ultimo decennio. Quanto agli altri 5 paesi, uno (il Nepal) è l’unico stato al mondo dove l’induismo è religione di Stato, gli altri 4 sono paesi asiatici a grande maggioranza musulmana: tale è la realtà di Maldive, Bangladesh, Pakistan ed Afghanistan. L’incidenza della cultura tradizionale e della sua componente religiosa sulla salute femminile in questi paesi sono difficilmente negabili, trattandosi di aree dove la presenza dell’Aids è quasi nulla. Al lato opposto dello spettro la Russia: lì la speranza di vita alla nascita delle donne supera quella degli uomini addirittura di 12,6 anni! Insondabili misteri post-sovietici.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Una Chevrolet così potente non la si era mai vista. Del resto, mai una Corvette di serie si era spinta tanto in là. La nuova ZR1 promette di scrivere un inedito capitolo della storia della Casa americana. Attesa sul mercato dalla primavera del 2018, la sportiva a stelle e strisce vede il V8 6.2 sovralimentato […]

L'articolo Chevrolet Corvette ZR1 2018: lo show dei record proviene da RED Live.

Il Ciclocross moderno ha poco a che vedere con ciò a cui eravamo abituati: percorsi più tecnici e veloci hanno portato a un cambiamento nelle attitudini dei biker, che devono essere assecondate da biciclette altrettanto evolute. Canyon ha progettato la nuova Inflite CF SLX con in mente proprio queste rinnovate esigenze e l’ha dotata di […]

L'articolo Canyon Inflite CF SLX proviene da RED Live.

Anche se ottima ventilazione, aerazione, visiera amovibile e comfort sono aspetti molto importanti in un casco da bici, la differenza reale la fa la capacità di proteggere… Bontrager ha scelto di affidare la nostra sicurezza alle mani, o meglio, alla tecnologia di MIPS, dotando il nuovo Quantum del MIPS Brain Protection System, che a oggi rappresenta […]

L'articolo Bontrager Quantum MIPS, nuova sicurezza proviene da RED Live.

In questo momento storico, l’immagine che identifica maggiormente la californiana Tesla è quella della dea Shiva che, facendo roteare le otto braccia di cui è dotata, elargisce schiaffi a destra e a manca a tutti i brand concorrenti. Il costruttore americano, parallelamente all’unveiling della straordinaria supercar elettrica Roadster, accreditata di 10.000 Nm di coppia e […]

L'articolo Tesla Semi Truck: il camion elettrico è una belva proviene da RED Live.

L’alternativa alle note Lotus 3-Eleven, KTM X-Bow e Radical SR8 è italiana. E costa (almeno) 200.000 euro. Forte di una lunghissima esperienza nelle competizioni, la parmense Dallara Automobili, specializzata in telai e vetture da pista, ha presentato il primo modello targato della propria storia. Una vettura, non a caso denominata “Stradale”, nata quale barchetta estrema, […]

L'articolo Dallara Stradale: la prima volta proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download