Google+

Questa sera il Derby d’Italia. Anche su tempi.it

marzo 26, 2012 Emmanuele Michela

Si gioca uno dei match più attesi dell’anno: Juve-Inter. I bianconeri di Conte vogliono continuare a correre per raggiungere il Milan, la squadra di Ranieri cerca invece una vittoria scaccia-crisi. Anche tempi.it seguirà la partita. A suo modo.

Dal 1967 è il Derby d’Italia. Il nome lo coniò il mitico Gianni Brera per indicare uno dei match più attesi dell’anno, che metteva contro le due squadre che, all’epoca, non avevano mai conosciuto la Serie B. Era una rivalità molto profonda già allora: negli anni però l’antagonismo tra Juventus e Inter è lievitato, ancor più dopo il boom di Calciopoli, che ha scucito dalle maglie bianconere il 29esimo scudetto juventino per cucirlo su quelle nerazzurre. Domenica saranno di nuovo contro: allo Juventus Stadium si prevede il tutto esaurito per un match che metterà di fronte due squadre dagli umori decisamente opposti.

La Juve è seconda in classifica e in casa non ha mai perso: dopo un febbraio singhiozzante, sabato scorso è tornata a vincere a Firenze, con un sonoro 5-0. In più, martedì ha prenotato un posto per la finale di Coppa Italia, sbattendo fuori il Milan primo in classifica. L’Inter invece è in crisi nera: fatica a vincere, fatica a segnare, e se settimana scorsa è stata eliminata dalla Champions League nella roccambolesca partita contro il Marsiglia, in campionato naviga in zone poco soddisfacenti, dove rischia persino di perdere all’accesso all’Europa League. Ma una vittoria contro la Juve vorrebbe dire violare per primi la nuova casa dei rivali, e potrebbe essere una bella iniezione d’orgoglio in vista del rush finale.

Così i due club si preparano al posticipo serale di domenica. I bianconeri dovrebbero riuscire a recuperare Barzagli al centro della difesa, che farebbe così coppia con Chiellini. Se l’ex-Wolfsburg non ce la dovesse fare, è pronto Bonucci. Davanti, invece, confermati Matri, Pepe e soprattutto Vucinic, l’uomo dei gol pesanti: segna poco, ma il suo centro all’andata contro i nerazzurri e soprattutto l’eurogol contro il Milan martedì sera sono perle rivelatesi pesantissime in questa stagione per la Vecchia Signora. Ad Appiano Gentile invece, sembra difficile il recupero di Sneijder: la linea di centrocampo sarà composta quindi da Obi, Poli, Stankovic e Zanetti, che assisteranno le due punte Milito-Forlan.

L’appuntamento è fissato per le 20.45: anche tempi.it sarà della partita, e vi racconterà il match tramite Twitter. Seguiteci!

Twitter: @Tempi_it

 

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

La Volkswagen Tiguan 2.0 BiTDI DSG 4M R-Line è una suv compatta per chi va sempre di corsa ma non per questo manca di praticità. Si parte da 46.000 euro.

L'articolo Prova Volkswagen Tiguan 2.0 BiTDI DSG 4M R-Line proviene da RED Live.

Mentre tutti sono sotto l’ombrellone, la Casa varesina presenta le ultime due moto che mancavano all’appello dell’Euro4: le F3 (675 e 800) e la Dragster 800 RR. E con l’occasione…

L'articolo MV Agusta F3 e Dragster 800 RR Euro4 proviene da RED Live.

La fame del colosso indiano Bajaj sembra non avere fine: dopo aver conquistato il 49% del Gruppo KTM, ora punta a un noto Marchio inglese. Nasce così la partnership (commerciale) Triumph e Bajaj

L'articolo Triumph e Bajaj, insieme per le piccole proviene da RED Live.

Black Jack, come il gioco d’azzardo che coinvolge banco e giocatori. In questo caso, però, il ruolo del casinò viene interpretato dalla Opel e l’oggetto del desiderio non è il classico “21”, bensì la city car Adam in edizione speciale. L’inedito allestimento Black Jack, che esalta l’inclinazione alla personalizzazione tipica dell’utilitaria tedesca, porta in dote […]

L'articolo Opel Adam Black Jack: scommessa vinta proviene da RED Live.

Dopo il successo ottenuto con la 300, Beta allarga ulteriormente la gamma delle enduro “facili”: ora è il momento della Beta XTrainer 250, moto facile per alcune soluzioni ma comunque capace di grandi cose

L'articolo Beta Xtrainer 250 proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana