Google+

Divorzio. Dopo quello veloce, adesso a Barcellona c’è quello via email

marzo 14, 2012 Daniele Ciacci

Per «modernizzare l’amministrazione della giustizia» i tribunali di Barcellona hanno creato un sito dove inviare tutto il materiale per il divorzio consensuale. Non ci sarà più bisogno di entrare fisicamente nei tribunali. L’ultima manovra asettica per un contratto che rischia di valere «meno di un abbonamento telefonico».

Ai tempi dell’ex governatore ispanico José Luis Rodriguez Zapatero è stata indetta una legge intitolata “divorzio express”. Quando c’è accordo fra i due coniugi, il matrimonio può essere interrotto se esso è stato celebrato almeno da tre mesi. Per sveltire le operazioni burocratiche, il municipio di Tarrasa e della ben più grande Barcellona hanno fatto un passo avanti. Adesso, il divorzio è online. Se la coppia vuole darsi il reciproco addio dopo l’unione, basta mandare tutta la documentazione avvocatizia alla mail: e-justicia.cat.

Secondo le autorità catalane, l’obiettivo sarebbe «modernizzare l’amministrazione della giustizia». La qual cosa, indubitabile, rischia però di rendere la dignità del contratto sponsale sempre più fredda e asettica. Queste, almeno, le parole di monsignor Juan Antonio Martinez Camino, vescovo di Bigastro: «Il matrimonio civile è un contratto molto più leggero rispetto a quello con una compagnia telefonica per un cellulare».

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
Il Paradiso andata e ritorno - Di Giovanni Fighera

Tempi Motori – a cura di Red Live

Assieme ad ABS ed ESP, il sistema di controllo elettronico della trazione è un cardine dei sistemi di sicurezza montati sulla vostra auto. Nel caso non lo sappiate, è un dispositivo elettronico in grado di rendervi le cose più semplici quando la strada è scivolosa. Scopriamolo assieme

L'articolo ASR, cos’è e come funziona il controllo di trazione delle auto proviene da RED Live.

400 cv, 855 kg e 2G di accelerazione laterale. La prima Dallara omologata per circolare su strada vanta prestazioni da capogiro. Disponibile in configurazione barchetta, targa o coupé scatta da 0 a 100 km/h in 3,25 secondi. E noi ci abbiamo fatto un giro

L'articolo Dallara Stradale, siamo saliti sulla barchetta dei record proviene da RED Live.

Nata anche da un'imbeccata di Stefano Accorsi, questa 308 al Nandrolone trasferisce su strada il meglio della versione Cup

L'articolo Peugeot 308 by Arduini Corse, one off su base GTi proviene da RED Live.

In 100.000 hanno raggiunto Praga da tutto il mondo per celebrare i 115 anni di un marchio più arzillo che mai. Una buona occasione per parlare del futuro di Harley-Davidson (che sarà anche elettrico) ma non solo

L'articolo Harley-Davidson, 115 di questi anni proviene da RED Live.

Arriva una serie speciale frutto della collaborazione con la rivista femminile Elle. Materiali e colori inediti si accompagnano a un rinforzo di tecnologia a bordo. Prezzi a partire da 13.250 euro

L'articolo Citroën C1 Elle Special Edition proviene da RED Live.